TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

10 modi per proteggere il browser Google Chrome

8

Google Chrome è il browser più utilizzato oggi. Ha caratteristiche eccezionali con un’interfaccia user-friendly ed è per questo che è preferito tra le masse. Tuttavia, gli utenti possono comunque subire violazioni della sicurezza se non sono a conoscenza dei modi per massimizzare la protezione del proprio browser. Sui computer desktop, il browser Internet è il modo principale in cui una persona ottiene le informazioni dal web. Quindi gli hacker prendono sempre di mira i browser per diffondere software dannoso. In questo articolo, esploriamo alcuni dei modi in cui un utente può garantire una protezione aggiuntiva su Google Chrome.

10 modi per proteggere il browser Google Chrome

  1. Sfoglia i siti appropriati
  2. Utilizzo della protezione Chrome predefinita
  3. Disabilita JavaScript
  4. Elimina i cookie
  5. Usa VPN
  6. Naviga in modalità di navigazione in incognito
  7. Evita il gestore di password di Chrome
  8. Usa la modalità ospite
  9. Blocca annunci e pop-up
  10. Usa le estensioni di sicurezza

1 Controlla le tue attività di navigazione

La sicurezza non viene fuori, inizia da te. Ci sono molte distrazioni che si presentano quando provi a lavorare su un’attività o navighi in Chrome. Le distrazioni più importanti sono le notifiche social che ti porteranno da qualche parte a girovagare per il web. Alla fine, non solo procrastichi il tuo lavoro, ma finisci anche per scaricare file non necessari o fare clic su collegamenti dannosi.

Quindi assicurati di controllare il tuo comportamento di navigazione:

  • Non fare clic sulle immagini glamour che mostrano come contenuti correlati alla fine delle pagine web.
  • Evita di fare clic su link sconosciuti da Gmail o da siti web.
  • Non scaricare e aprire file eseguibili e altri file da fonti inaffidabili.

2 Protezione Chrome predefinita

Chrome offre un’esperienza di navigazione sicura bloccando i siti Web non sicuri. Assicurati di abilitare le impostazioni di navigazione sicura per proteggerti da siti pericolosi.

  • Vai su "chrome://settings" e fai clic sull’opzione "Avanzate" nella parte inferiore della pagina.
  • Abilita l’opzione "Navigazione sicura" nelle impostazioni "Privacy e sicurezza".

Inoltre puoi utilizzare lo strumento di pulizia di Chrome su Windows 10 per identificare e pulire il malware che colpisce il browser.

3 Disabilitare JavaScript

JavaScript è un linguaggio di programmazione, aiuta il browser a eseguire varie applicazioni e programmi sul browser. È essenziale per alcuni siti Web di streaming online come YouTube. Inoltre, fa la sua parte anche nelle finestre pop-up e negli annunci pubblicitari che vedi durante la navigazione in Internet. Gli hacker iniettano virus e altri contenuti dannosi nel tuo computer tramite app e siti Web abilitati per JavaScript. La disabilitazione di JavaScript può impedire il corretto funzionamento di alcune applicazioni e pagine Web, ma se la sicurezza è la principale preoccupazione, puoi seguire i seguenti passaggi per disabilitarla:

  • Fare clic sull’icona di personalizzazione e controllo e fare clic sul menu "Impostazioni".

10 modi per proteggere il browser Google Chrome

Impostazioni di Chrome

  • Fare clic sul collegamento "Avanzate" e andare su "Privacy e sicurezza > Impostazioni contenuti".

10 modi per proteggere il browser Google Chrome

Impostazioni dei contenuti di Chrome

  • Per impostazione predefinita, Chrome consente JavaScript su tutti i siti web.
  • Puoi fare clic sull’opzione JavaScript e disabilitarla.

Ricorda, la maggior parte dei siti Web moderni ha bisogno di JavaScript per visualizzare correttamente il contenuto. La disabilitazione di JavaScript potrebbe interrompere la visualizzazione dei siti Web che si basano su script. Quindi aggiungi siti Web specifici nella lista nera, invece di bloccare a livello di browser.

4 Elimina i cookie

Il cookie è un file di dati multiuso utilizzato dai proprietari del sito web. Aiuta a tenere traccia dell’attività dell’utente, ricordare i dettagli dell’account e la cronologia. Gli hacker prendono di mira principalmente i cookie per estrarre informazioni sensibili come password, carta di credito e dettagli dell’account. Pertanto, diventa necessario eliminare i cookie se stai cercando di aumentare la protezione di Google Chrome.

Ricordati di salvare il tuo lavoro sul browser e di disconnetterti da tutti i siti web registrati prima di eliminare i cookie. Dopo esserti assicurato di aver salvato i dati importanti, segui i passaggi seguenti ed elimina i cookie.

  • Digita o incolla "chrome://settings/clearBrowserData" nella barra degli indirizzi di Chrome e premi invio.
  • Vedrai un pop-up per "Cancella dati del browser".

10 modi per proteggere il browser Google Chrome

Cancella i dati di navigazione in Chrome

  • Seleziona "Intervallo di tempo" come "Sempre".
  • Seleziona la casella "Cookie e altri dati dei siti" e fai clic sul pulsante "Cancella dati".
  • Cancellerà tutti i cookie salvati.
  • È anche buona norma eliminare la cronologia di navigazione e i contenuti memorizzati nella cache per mantenere pulito Chrome.

5 Usa VPN

Se stai cercando una protezione assoluta per Google Chrome, allora scegli un servizio VPN. VPN o rete privata virtuale reindirizza tutti i dati della tua rete a un server esterno bypassando il tuo provider di servizi Internet. Ciò significa che le tue attività di navigazione sono anonime, sicure e protette.

Puoi installare app VPN su Google Chrome utilizzando le estensioni. Chrome Web Store offre numerose estensioni gratuite o premium per Chrome. A seconda delle tue necessità, scegli un’estensione come ExpressVPN e goditi il ​​massimo livello di protezione.

10 modi per proteggere il browser Google Chrome

Estensione ExpressVPN per Chrome

6 Naviga in modalità di navigazione in incognito

Per impostazione predefinita, Chrome salva tutta la cronologia di navigazione per recuperare i dati più velocemente quando si accede allo stesso contenuto in un secondo momento. Tuttavia, chiunque abbia accesso al tuo computer può aprire Chrome e visualizzare la cronologia di navigazione. Se stai utilizzando un computer condiviso, assicurati di utilizzare la modalità di navigazione in incognito. Chrome non salverà la cronologia di navigazione, i cookie e i dettagli dell’account in modalità di navigazione in incognito. Non appena chiudi la finestra della modalità di navigazione in incognito, la sessione termina e nessun altro utente può tenere traccia della tua cronologia di navigazione.

7 Conoscere Chrome Password Manager

Chrome ha un gestore di password integrato che ti consentirà di salvare tutte le tue password di accesso. Sebbene sia molto utile, non ha alcuna protezione oltre alla password di amministratore del computer. Chiunque abbia la tua password di amministratore può andare su "chrome://settings/passwords" ed esportare le tue intere password con un solo clic fornendo la password di amministratore.

10 modi per proteggere il browser Google Chrome

Esporta password in Chrome

Ti consigliamo vivamente di utilizzare lo strumento di gestione delle password per archiviare le tue password al di fuori di Chrome. Avrai la password principale per accedere ai dettagli. Ciò aiuterà anche gli altri amministratori che utilizzano il tuo computer a non visualizzare o scaricare le password.

8 Usa la modalità ospite

Ci sono situazioni; potrebbe essere necessario prendere in prestito il computer dei tuoi amici o colleghi per l’utilizzo di un breve periodo. Ad esempio, sei in un bar a corto di batteria del cellulare e devi accedere rapidamente a Gmail. Quando prendi in prestito computer da altri, assicurati di disconnetterti da Chrome dal loro account utente. Puoi aprire una nuova finestra in modalità ospite per la navigazione.

Simile alla modalità di navigazione in incognito, anche la modalità ospite di Chrome non memorizza alcuna cronologia di navigazione. Questo ti aiuterà a proteggere le tue attività visualizzate dal proprietario del computer.

9 Blocca annunci, download e pop-up

Gli annunci pubblicitari sono l’unica fonte di reddito per molti editori su piccola scala. Tuttavia, facendo clic su annunci inaffidabili verrai indirizzato a siti diversi da quello visualizzato nel banner dell’annuncio. A volte, è sufficiente fare clic sull’annuncio per avviare il download del file sul computer. Assicurati di bloccare i siti web che mostrano annunci inappropriati per proteggere il browser.

Allo stesso modo, puoi bloccare fastidiosi pop-up e download automatici per evitare distrazioni sul Web durante la navigazione.

10 estensioni di sicurezza di Chrome

In generale, le estensioni non fanno bene alla salute del browser. Tuttavia, puoi utilizzare estensioni affidabili e sicure dal Chrome Web Store. Cerca le estensioni di sicurezza e installale su Chrome per migliorare la protezione e salvaguardare le tue attività di navigazione.

Conclusione

Google Chrome è semplicemente un ottimo browser in cui un utente può avere una protezione aggiuntiva attraverso metodi diretti e indiretti. Ogni metodo ha i suoi pro e contro, ma alla fine dipende dall’utente quanto vuole dare priorità alla sicurezza. Insieme a tutti i metodi sopra menzionati, è necessario stare lontano da siti Web dannosi e tenere sempre d’occhio il sito Web che si sta navigando.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More