TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

11 cose da considerare prima di acquistare un telefono Android

3

Gli smartphone Android sono molto più che effettuare chiamate vocali e inviare messaggi di testo. Sono come dispositivi informatici portatili che puoi portare in borsa o in tasca. Gli smartphone possono portare il mondo delle informazioni a portata di mano. Tuttavia, l’acquisto di uno smartphone è un compito arduo a causa di migliaia di varietà disponibili in tutte le fasce di prezzo. In questo articolo, esploriamo alcuni passaggi essenziali che dovresti considerare prima di acquistare un telefono Android.

Correlati: come risolvere i problemi di connessione Wi-Fi nei telefoni Android?

Quando scegli un nuovo smartphone, devi chiarire le tue priorità. Il modo più semplice per scegliere il miglior smartphone è quello di soddisfare il tuo budget e le tue esigenze. Se trascorri la maggior parte del tempo utilizzando i social media e la messaggistica istantanea, puoi ottenere un telefono con display abbastanza grande e hardware decente per circa $ 200. Un’esperienza di gioco fluida e fluida può essere ottenuta da un telefono che parte da circa $ 400. Utilizza i seguenti passaggi per perfezionare ulteriormente la tua decisione di acquisto.

  1. Scegli il telefono con il gestore di telefonia mobile
  2. Versione del sistema operativo
  3. Design e funzionalità
  4. Dimensioni dello schermo
  5. Tipo di visualizzazione
  6. Velocità del processore
  7. Controlla le dimensioni della RAM
  8. Telecamera
  9. Archiviazione interna
  10. Durata della batteria
  11. Prezzo

1 Scegli con i gestori di telefonia mobile

Se vuoi ridurre significativamente il costo di proprietà iniziale, allora dovresti scegliere il miglior piano smartphone offerto dai gestori di rete. Il contratto di appalto ha di norma una durata di 24 mesi. Pertanto, assicurati di ottenere le migliori offerte per chiamate vocali mensili, messaggi di testo e piano dati. Tuttavia, puoi acquistare il telefono con contratti solo in un numero limitato di paesi come gli Stati Uniti. Se vivi nei paesi più popolosi come l’India o la Cina, molto probabilmente dovresti pagare l’intero importo o optare per le opzioni di rata mensile.

2 Versione del sistema operativo

Se hai intenzione di acquistare uno smartphone Android, dovresti conoscere le ultime versioni di Android, come Nougat (7.x) e Oreo (8.x). Assicurati di ottenere le funzioni e le caratteristiche di cui hai bisogno. Alcuni modelli Android non supportano le versioni più recenti o future del sistema operativo. Non è consigliabile scegliere dispositivi con versione Android obsoleta che potrebbero presentare problemi di sicurezza.

3 Design e funzionalità

A differenza dell’iPhone di Apple, ci sono molte aziende che producono telefoni Android sul mercato. È qui che il gusto personale gioca un ruolo importante. Ogni persona ha un’opinione diversa sull’aspetto esteriore di un dispositivo. Alcune persone vogliono avere il design più elegante, mentre altri danno la priorità alle prestazioni. Il design influisce anche sulla funzionalità. Ad esempio, un design unibody in metallo è generalmente considerato elegante e alla moda. Tuttavia, non consente l’uso di funzionalità comuni, come la batteria rimovibile e lo slot per schede microSD. Indipendentemente dal modello, dovresti assicurarti che sia conveniente e comodo per il tuo budget.

4 Dimensioni dello schermo

Ottieni una risoluzione di almeno 5,2 pollici e 720p, se prevedi di guardare video o giocare con una risoluzione HD. Per una migliore esperienza, potresti ottenere un display da 5,7 pollici con risoluzione 1080p.

5 Tipo di display

Le due principali tecnologie di visualizzazione sul mercato sono LCD e AMOLED. Se scegli smartphone con display LCD, tende ad apparire più luminoso e leggibile sotto la luce diretta del sole. Con il display AMOLED, puoi ottenere colori più saturi e un contrasto più nitido.

6 velocità del processore

Il processore è l’hub degli smartphone e le prestazioni dipendono principalmente dal tipo di processore. Quando si sceglie il tipo di processore, Qualcomm è la scommessa più sicura. Anche i processori MediaTek e Kirin di Huawei si dimostrano in grado di offrire buone prestazioni. Quando determini il livello di prestazioni, il processore dovrebbe essere il tuo primo obiettivo.

7 RAM

La RAM è un altro indicatore cruciale per garantire buone prestazioni. Ogni volta che apri le app, il telefono copierà il contenuto dalla memoria alla RAM, prima di essere gestito dal processore. Se il tuo smartphone ha poca RAM, ritarderà la velocità di elaborazione.

8 Memoria interna

Un’altra cosa da considerare è la memoria interna e influisce sul numero di app e file che puoi avere nel tuo smartphone. Quando scegli smartphone con 32 GB di memoria interna o inferiore, dovresti sapere che una parte di essa è occupata dal sistema operativo e dalle app integrate. Quindi, è consigliabile ottenere almeno 64 GB di spazio di archiviazione. Se hai un budget limitato, è accettabile scegliere un modello con 16 GB o 32 GB di spazio di archiviazione, ma assicurati che disponga di uno slot per schede microSD, in modo da poter aggiornare lo spazio di archiviazione in un secondo momento.

9 Durata della batteria

Se viaggi spesso, dovresti scegliere il tipo di telefono Android con una durata della batteria ragionevolmente più lunga. Non dovresti lasciarti ingannare dal numero di mAh della batteria, perché non sempre indica la durata effettiva della batteria. Anche se la batteria ha un valore mAh più alto, la durata della batteria potrebbe non essere molto diversa con altri modelli, se lo smartphone ha un processore potente e un display ad alta risoluzione. Se il tuo smartphone dispone della tecnologia di ricarica rapida e della modalità Doze, puoi prolungare ulteriormente la durata della batteria. È meglio controllare le recensioni degli utenti per assicurarsi che il tuo dispositivo possa funzionare bene.

10 Fotocamera

Alcune persone usano raramente le fotocamere sui propri dispositivi. Tuttavia, se scatti foto e registri video spesso, dovresti concentrarti sulla qualità della fotocamera. Il numero di megapixel non è più un fattore essenziale. Dovresti anche controllare altre funzionalità, come la stabilizzazione ottica, la messa a fuoco automatica ibrida, gli effetti speciali, le funzioni selfie e le impostazioni manuali. Gli smartphone si avvicinano sempre di più alla qualità delle fotocamere professionali. Tuttavia, invece di soffermarsi sulla scheda tecnica, puoi anche controllare le recensioni degli esperti di fotografia sul modello che vuoi acquistare.

11 Prezzo

Alla fine, questo potrebbe essere il fattore più cruciale per molte persone. Indipendentemente dalle tue esigenze e desideri, la decisione finale dipende dal tuo budget. Anche se disponi di un budget elevato, non dovresti acquistare un dispositivo sovradimensionato, se utilizzi il tuo smartphone solo per chiamate vocali, e-mail e social media. Una buona strategia è creare un elenco di modelli Android all’interno della tua fascia di prezzo e scegliere il migliore, a seconda dei fattori a cui dai la priorità.

Dovresti scegliere smartphone che possono fare molte più cose. Ad esempio, alcuni modelli di smartphone dispongono di sensore UV, cardiofrequenzimetro, scanner retina o sensore di impronte digitali. La scelta dipende dalle tue esigenze e dal fatto che utilizzerai effettivamente queste funzionalità. Se condividi spesso gli smartphone con i membri della famiglia, prendi in considerazione modelli con controllo parentale integrato o modalità ospite. Se hai intenzione di leggere l’e-book sul tuo smartphone, controlla se c’è una funzione anti-affaticamento degli occhi che sarà comoda per te.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More