TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

12 modi per migliorare la produttività sul lavoro

6

La ragione principale per cui la maggior parte di noi va a lavorare è per guadagnare soldi e spesso pensiamo che il lavoro sia solo un modo per fare soldi. Tuttavia, la verità è che il tuo lavoro non solo ti aiuta a crescere professionalmente, ma influisce anche sulla tua vita personale. Anche il peggior lavoro che tu abbia mai avuto potrebbe insegnarti qualcosa di prezioso. È possibile per te divertirti al lavoro e avere più successo. Devi migliorare la tua sicurezza e diventare più forte imparando a diventare un individuo migliore e più produttivo.

Perché il lavoro può essere noioso?

Il lavoro d’ufficio dalle 9 alle 6 prima o poi può diventare monotono e di routine. I principianti possono cercare lavori saltuari per uno stipendio migliore, tuttavia non è così facile quando hai più di 40 anni. Le buone ragioni sono che potresti non ottenere un grande aumento di stipendio con il tuo nuovo lavoro e non ci sarà molta differenza tra le aziende quando sei nello stesso file. Quando devi andare in ufficio per fare lo stesso lavoro, può essere facilmente noioso e uccidere la tua mente produttiva.

Un altro scenario contrattuale potrebbe essere che sei un maniaco del lavoro sempre in ritardo per gestire le tue cose. Questa è una situazione di pericolo che, in caso di qualsiasi problema, sei il primo a essere licenziato.

Che tu sia annoiato o in ritardo, ecco alcuni suggerimenti per rinfrescare la mente e migliorare la produttività sul lavoro.

12 modi per migliorare la produttività sul lavoro

  1. Rotazione delle mansioni
  2. Svolgi compiti interessanti
  3. Pianifica in anticipo
  4. Dai priorità
  5. Segui l’elenco delle cose da fare
  6. Dì NO alle distrazioni
  7. Riduci riunioni, presentazioni e chiamate
  8. Mantenere il diario di lavoro
  9. Discutere con le persone
  10. Coordinati con il tuo capo
  11. Fare una pausa
  12. Apprezzo te e gli altri

1 Cerca la rotazione del lavoro

Fai lo stesso lavoro da molti anni senza cambiamenti? È tempo di pensare al futuro e considerare una rotazione del lavoro. Ricorda, uno dei problemi più seri sul posto di lavoro è rimanere intrappolati nella stessa routine. Ciò causerà stagnazione e influenzerà la tua produttività nel lavoro quotidiano. Guarda sempre sei mesi, un anno e due anni avanti e pianifica diversi argomenti in cantiere per farti coinvolgere. Se non trovi nuove attività, inizia a discutere con il tuo manager del cambio di ruolo.

2 Svolgi compiti interessanti

Alcuni manager delegano quasi tutti i compiti ai subordinati. Hai iniziato a svolgere qualsiasi compito che il tuo manager ti lancia? Smetti di farlo e spiegagli che vuoi avere un limite per svolgere le attività interessate. Ricordalo in una fase iniziale per evitare di creare conflitti e reagire in seguito.

12 modi per migliorare la produttività sul lavoro

3 Pianifica sempre in anticipo

Se stai correndo con troppe attività, il modo migliore è pianificare le cose in anticipo. Ci sono due modi di pianificare: uno è alla fine della giornata per il giorno successivo o all’inizio della giornata. Questo dipende dalla natura e dal programma del tuo lavoro. In ogni caso, annota il tuo elenco di attività e inizia a mantenere l’elenco delle cose da fare per tenere traccia del tuo programma.

4 Creare priorità

Il prossimo passo dopo la pianificazione è dare la priorità alle tue attività. Ci sono molte cose che devi gestire ogni giorno, quindi dovresti sapere come stabilire le priorità. Stabilisci le priorità e organizzale correttamente. Avendo delle priorità, puoi gestire il tuo tempo e le tue energie in modo più efficiente. Concentrati sulle cose più importanti e rispetta il tuo programma prioritario per ogni giorno.

12 modi per migliorare la produttività sul lavoro

5 Segui l’elenco delle cose da fare

Molti di noi fanno la lista delle cose da fare per alcuni giorni. Tuttavia, non seguire con impegno. Cerca di evitare disagi mentre lavori come partecipare alle telefonate dei tuoi amici, leggere una notifica pop-up, guardare il telefono, controllare i messaggi, ecc. Quando hai un piano e delle priorità, cerca di attenerti al tuo piano secondo il programma.

12 modi per migliorare la produttività sul lavoro

6 Impara a dire di no

La maggior parte delle volte è necessario lavorare in team per raggiungere i compiti. Il problema con una squadra è che troppo spesso solo poche persone nella squadra lavorano in modo produttivo. Altri semplicemente delegano compiti ai lavoratori e li sovraccaricano. Assicurati di accettare il carico di lavoro solo per le tue capacità e di dire di no ai tuoi colleghi e al tuo manager quando sono sovraccarichi. Questo può sembrare difficile quando sei nuovo al lavoro, tuttavia è necessario migliorare la tua produttività e gestire le attività come da programma. Di seguito sono riportati alcuni esempi in cui puoi dire di no quando hai attività sufficienti nella tua priorità:

  • Il tuo manager o collega cerca di prenderti per una riunione ad hoc quando stai correndo per un’altra riunione.
  • Il manager ti chiede di svolgere il lavoro di un altro collega a causa di un congedo o di un’assenza.
  • Stai ricevendo troppo carico di lavoro a causa del fatto che le persone più anziane della tua squadra non fanno molto.

7 Ridurre riunioni, presentazioni e chiamate

Ci sono tre idioti nei lavori aziendali.

  • Incontri infiniti: uccidi l’intera giornata senza azioni concrete.
  • Documentare il lavoro: infinite presentazioni PowerPoint o lavorare con le tabelle di Excel.
  • Telefono: chiamate, chat e notifiche di messaggi deviano la tua attenzione.

Avrai molto tempo per gestire efficacemente queste tre cose. Prova a rifiutare riunioni ad-hoc non necessarie, riduci il tempo speso per i documenti e metti il ​​telefono in modalità non disturbare quando svolgi attività importanti.

12 modi per migliorare la produttività sul lavoro

8 Mantenere il diario di lavoro

Il diario di lavoro è come un diario per annotare i tuoi apprendimenti. Inoltre, puoi scrivere le idee durante le discussioni, altrimenti potresti tendere a dimenticare. Questo ti aiuterà a provare cose nuove o a discutere in modo efficace durante le riunioni.

9 Discutere con le persone

Le cose sono digitali e ci sono pochissime interazioni con i colleghi che lavorano insieme. Anche per un piccolo compito le persone inviano e-mail o chattano invece di discutere faccia a faccia. Sebbene dipenda dalla situazione, puoi sempre incoraggiare la discussione con le persone quando necessario. Ricordati di evitare inutili discussioni di gossip durante l’orario di ufficio che uccidono il tuo tempo e la tua produttività.

10 Coordinati con il tuo capo

È anche una buona idea fissare del tempo con il tuo manager per avere regolari incontri faccia a faccia per condividere le tue idee e opinioni. Molti manager non sono leader per natura, potrebbero essere saliti nella scala a causa dell’età o della forza politica. Discutono con te solo durante il tempo di valutazione senza comprendere veramente i tuoi compiti in dettaglio. D’altra parte, saranno anche impegnati con i loro programmi senza tempo da passare con te. Assicurati che il tuo manager sia pienamente consapevole delle tue attività impostando interazioni regolari settimanali o mensili. È un’opportunità per esaminare i tuoi progetti e le tue priorità. Dì loro dove sei bloccato e cosa stai pensando. Potrebbe non essere necessario coinvolgere i tuoi manager nel processo di pianificazione, ma è essenziale costruire buone relazioni con le persone più in alto.

11 Prenditi una pausa

Le persone lavorano giorno e notte per completare i progetti, soprattutto nel settore IT. Tuttavia, questo non è vero che lavorare molte ore può risolvere il problema. Inoltre, non cercare di impressionare il tuo manager facendo gli straordinari su base giornaliera. Ricorda, puoi aumentare la produttività riposandoti adeguatamente e facendo le tue cose preferite durante il tempo libero. Lavorare senza interruzioni ridurrà notevolmente la tua produttività. Infatti, lavorare troppo ti farà ammalare e finirai per aver bisogno di riposare per qualche giorno. Ci sono molti modi per prendersi una pausa. Puoi ascoltare musica con le cuffie mentre lavori o andare a prendere una tazza di caffè. Quando lavori da seduto, assicurati di svegliarti dal tuo posto e camminare ogni poche ore per rilassare il tuo corpo e la tua mente.

Puoi anche controllare la formazione relativa al lavoro se offerta dalla tua azienda o da te. Questo ti aiuterà ad apprendere nuove abilità e padroneggiare facilmente il tuo lavoro.

12 Apprezza te e gli altri

Potresti avere molti problemi, ma ricordati di prenderti del tempo e riconoscere i tuoi risultati finora. Questo ti renderà felice e ti aiuterà a continuare a concentrarti sui compiti. Allo stesso modo, riconoscete il duro lavoro degli altri e apprezzateli apertamente per avere un ambiente di lavoro migliore.

Conclusione

Puoi utilizzare strumenti professionali per la gestione del tempo e la gestione delle attività. Esistono anche strumenti semplici come il follow-up di Outlook e le note adesive che puoi utilizzare per migliorare la produttività sul lavoro. Se tutto va storto, l’ultima opzione è cercare un nuovo lavoro in un’altra azienda. Il cambiamento nell’ambiente e nelle persone ti renderà inevitabilmente impegnato e lavorerà in modo produttivo.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More