TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

23 strumenti di ottimizzazione del sito web di cui ogni blogger ha bisogno

2

Ogni proprietario di un sito web deve impegnarsi molto per indirizzare il traffico verso il sito. L’utilizzo di strumenti efficaci può fare un’enorme differenza nelle prestazioni della tua campagna SEO. Non è necessario pagare un prezzo elevato con questi strumenti. Abbiamo creato un elenco di strumenti SEO gratuiti che puoi utilizzare per trovare le prestazioni del tuo sito e ottimizzare per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca.

1 Strumenti per i Webmaster

I motori di ricerca offrono un pacchetto di strumenti gratuiti utili per i webmaster, in particolare per i nuovi proprietari di siti web. Bing, Baidu e Yandex offrono un account Strumenti per i Webmaster mentre Google offre Search Console. Puoi inviare il tuo sito ai motori di ricerca, inviare Sitemap XML, monitorare lo stato dell’indicizzazione e fare molte altre cose utilizzando gli strumenti per i webmaster.

Ulteriori informazioni su ciascuna funzionalità degli strumenti per i webmaster:

2 Ricerca Google

Anche le persone senza alcuna conoscenza di SEO sanno come utilizzare Ricerca Google. È lo strumento di base per sapere come è effettivamente posizionato il tuo sito web nei risultati di ricerca di Google. Bene, ti starai chiedendo mentre l’obiettivo è migliorare il posizionamento in Ricerca Google, come può aiutare se stesso. Tuttavia, il fatto è che Ricerca Google è più che sufficiente per comprendere la situazione e trovare i miglioramenti necessari per i tuoi articoli.

  • Digita le parole chiave principali per trovare la posizione di ricerca della tua pagina web. Puoi anche utilizzare importanti parole chiave a coda lunga per le tue pagine web per capire se le tue pagine sono classificate bene o meno.
  • Trova i concorrenti e i siti pertinenti che si posizionano al di sopra del tuo sito. Puoi controllare i titoli, la meta descrizione e il contenuto di queste pagine per avere un’idea delle pagine con il ranking più alto su Ricerca Google. Questo ti aiuterà a migliorare il SEO per le tue pagine.
  • Se ti rivolgi a un pubblico globale, cerca utilizzando vari server VPN e proxy per modificare l’indirizzo IP in diversi paesi. Poiché i risultati di ricerca nel tuo computer potrebbero essere ottimizzati per la tua posizione geografica e le tue preferenze personali, VPN o proxy ti aiuteranno a comprendere la situazione del ranking globale del tuo sito.

3 Google Analytics

Google Analytics è uno strumento indispensabile per qualsiasi proprietario di siti Web e professionista SEO. È uno strumento cruciale per ottenere statistiche web accurate e dettagli di ricerca. Tiene traccia di ogni segmento correlato al traffico del tuo sito web. Spesso è possibile apportare le modifiche necessarie al sito Web e alla direzione della campagna SEO utilizzando le informazioni ottenute da Google Analytics.

4 Google PageSpeed ​​Insights

Con PageSpeed ​​Insights, puoi controllare l’usabilità e la velocità del tuo sito web utilizzando più dispositivi. Digita l’URL del tuo sito Web e questo strumento otterrà il punteggio delle prestazioni in base al tempo di caricamento su vari desktop e smartphone. Puoi ottenere chiari suggerimenti su come migliorare le prestazioni del tuo sito Web in base ai risultati.

5 Moz Local Listing Score

Con questo strumento, puoi controllare come appare il tuo sito web ai clienti locali. Questo strumento raccoglie dati da molte fonti importanti come Yelp, Google e Facebook. Se la tua inserzione online è incompleta o incoerente, puoi applicare varie correzioni attuabili in base ai risultati di questo strumento.

6 Keywordtool.io

Con Keywordtool.io ottieni facilmente varie idee per le parole chiave. Genera centinaia di idee per le parole chiave basate su una singola parola chiave primaria. Con Keywordtool.io, ottieni anche molte opzioni di parole chiave a coda lunga .

7 Backlink Checker di Ahrefs

Esistono molti modi per controllare i backlink al tuo sito web. Il correttore di backlink di Ahref è uno strumento per un’analisi dei collegamenti più completa. Se utilizzi la versione gratuita, otterrai i primi 100 backlink per qualsiasi sito web. Oltre al numero totale di backlink, puoi anche ottenere informazioni sulla valutazione dell’URL e sulla valutazione del dominio. Puoi utilizzare questo strumento per controllare l’andamento della tua campagna SEO. Inoltre, puoi anche tenere traccia dei progressi dei siti Web concorrenti, ad esempio quanti backlink hanno attualmente e la fonte dei backlink. Ti aiuterà a farti un’idea su come attirare i tuoi prossimi backlink.

Correlati: crea backlink automatici per il tuo sito web iniziale.

8 Moz Link Explorer

Questo strumento è utile per avere una panoramica completa del tuo sito web. La versione gratuita esegue un’analisi completa dei link e ti mostra i backlink di maggior impatto che ottieni. Lo strumento ti informa anche sulle pagine web più collegate nel tuo sito web. Con Moz Link Explorer, puoi creare nuovi contenuti relativi alle tue pagine web più popolari, che attireranno più backlink e traffico.

9 SensSEO

SenSEO è un’estensione per Firefox che può aiutare a migliorare la campagna SEO. Con SenSEO puoi controllare i dettagli dei meta tag, i tag alt delle immagini, le immagini senza attributi alt, il tempo di caricamento della pagina e la densità delle parole chiave su una pagina web.

10 Google Tag Manager

È un ottimo strumento per gestire i tag HTML e aggiungere rich snippet al tuo sito web. Piccole modifiche possono essere trasmesse al team di sviluppo per migliorare il lavoro di squadra e il coordinamento. Google Tag Manager è facile da usare, quindi i proprietari di siti web possono aggiornare i tag senza coinvolgere gli sviluppatori.

11 Strumento SEO Spider Rana Urlante

È uno strumento molto utile per analizzare il sito Web e sapere come funziona. Con Screaming Frog, puoi analizzare i titoli delle pagine web, trovare collegamenti interrotti, controllare i metadati, generare Sitemap XML, trovare contenuti duplicati, controllare i reindirizzamenti e rivedere il file robots.txt.

12 Copyscape

Copyscape è uno strumento utile per controllare il plagio. Se hai pagine web abbastanza popolari nei tuoi siti web, puoi controllarle con Copyscape. Saprai quali siti Web esterni hanno copiato i tuoi contenuti. Se ricevi nuovi contenuti da una fonte di terze parti, puoi anche verificare se sono completamente originali. Con Copyscape, puoi contattare siti Web esterni per rimuovere i contenuti rubati ed evitare di aggiungere contenuti duplicati nel tuo sito Web. I contenuti duplicati non solo diluiranno le prestazioni SEO, ma causeranno anche la penalizzazione dei motori di ricerca.

13 Grammaticale

Grammarly è un correttore grammaticale per i tuoi contenuti. È chiaro che il contenuto è re e la tua grammatica deve essere perfetta. I motori di ricerca possono ignorare problemi di grammatica minori, ma molti dei tuoi lettori non lo faranno. Se i tuoi contenuti sono pieni di errori grammaticali, potrebbero erodere la tua reputazione online. Grammarly è disponibile come estensione del browser web.

Correlati: controlla la cache di Google del tuo sito web.

14 Controllo dei collegamenti morti

Nuovi errori 404 possono emergere nel tuo sito Web a tua insaputa. Per motivi specifici, gli URL di alcune pagine Web possono cambiare. Anche una modifica minima all’URL di una pagina Web potrebbe causare l’errore 404. Dopo aver ottenuto un elenco di link morti nel tuo sito web, puoi correggerli immediatamente.

15 SEOQuake

SEOQuake è un’estensione popolare attualmente utilizzata da milioni di utenti. Agli utenti disinformati, le informazioni presentate da SEOQuake possono sembrare incomprensibili. Tuttavia, possono ottenere molti dettagli, come il numero di traffico e i loro paesi di origine. La cronologia del traffico è mostrata in grafici per una più facile interpretazione. La barra degli strumenti di SEOQuake contiene vari pulsanti come il ranking di SEMrush, i backlink, l’indice di Bing, i Mi piace di Facebook, l’età dell’archivio web, i ranghi di Alexa e altri. Con SEOQuake, è molto facile avere una visione d’insieme delle prestazioni SEO del tuo sito web.

16 Analisi delle parole chiave in tempo reale

È un dato di fatto che le parole chiave contano e i professionisti SEO non possono semplicemente scegliere le parole chiave arbitrariamente, anche se sembrano essere correlate ai loro argomenti principali. L’utilizzo di ipotesi personali senza dati del mondo reale potrebbe fare più male che bene. Per i principianti, l’analisi delle parole chiave in tempo reale dovrebbe essere un gioco da ragazzi. Basta digitare una parola chiave primaria, verrà eseguita un’analisi. Lo strumento ti informerà se stai utilizzando le parole chiave correttamente.

17 Yoast SEO

Yoast SEO è utile per ottimizzare i contenuti e i meta tag per i siti Web WordPress e Joomla. Potrebbe anche svolgere molte altre attività come la generazione rapida di Sitemap XML, eseguire analisi di leggibilità, ottimizzare il titolo e le meta descrizioni.

18 Parole chiave

Keywordit è uno strumento per le parole chiave univoco che utilizza Reddit. Al momento, Reddit è un luogo eccellente per trovare le ultime tendenze del mercato. Digita un subreddit popolare nel tuo settore o nicchia di mercato. Keywordit estrarrà un elenco di parole chiave basate, in modo da conoscere gli argomenti più discussi. Le prime cinque parole chiave più popolari potrebbero rimanere le stesse, ma potresti notare che negli ultimi giorni stanno emergendo nuove tendenze per gli argomenti.

Correlati: strumento gratuito di suggerimento di parole chiave per i tuoi articoli incentrati sulla scrittura.

19 Analizzatore di pagine web SEO

Fornisce un’analisi completa per la pagina web. Otterrai varie informazioni, come struttura dell’intestazione, immagini senza tag alt, collegamenti esterni, collegamenti interni, descrizione e altro. Ad ogni pagina web può essere assegnato un punteggio SEO on-page compreso tra 0 e 100 punti.

20 LinkMiner

È un’estensione di Chrome che può aiutarti a trovare collegamenti interrotti sul sito web. È fondamentale garantire che il tuo sito web venga scansionato correttamente. Un elenco completo dei collegamenti eliminati può essere esportato in un file CSV con varie informazioni come il tipo di collegamento e il codice di stato HTTP del collegamento interrotto.

21 Reattivo Design Checker

Questo strumento verifica se il tuo sito web è sufficientemente reattivo. Nel settore dello sviluppo web, la reattività è definita come la capacità del sito web di funzionare bene su vari dispositivi. Significa che il sito Web dovrebbe rispondere correttamente ai cambiamenti nelle dimensioni del display e nella risoluzione dello schermo.

22 Semrush

SEMrush è uno degli strumenti SEO più popolari disponibili per i webmaster. Puoi fare analisi limitate utilizzando la versione gratuita per controllare concorrenti, parole chiave e backlink. Se hai bisogno di un accesso più completo e illimitato, prova la versione premium.

23 strumenti SEO WebNots

Abbiamo più di 250 articoli relativi alla SEO in questo sito web. Inoltre offriamo oltre 140 strumenti SEO gratuiti per la revisione del tuo sito, il controllo della compressione GZIP, il suggerimento di parole chiave e molti altri. Puoi utilizzare questi strumenti gratuiti per ottimizzare il tuo sito web e migliorare il posizionamento nei motori di ricerca.

Sia che tu faccia l’ottimizzazione da solo o facendo affidamento o agenzie, ti consigliamo vivamente di rivedere gli strumenti utilizzati per vari scopi. Come accennato, l’utilizzo di strumenti SEO corretti farà la differenza nel progredire nel percorso corretto per ottenere il successo.

Fonte di registrazione: webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More