TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

3 modi per creare un account ospite in Windows 10

13

Ti consigliamo di creare un account ospite nel PC o laptop Windows 10 per diversi motivi. Devi essere stato in una di quelle situazioni in cui un amico o un collega chiede il tuo laptop, ma hai un sacco di cose da fare e così abbastanza frustrante, devi uscire e cancellare tutto sul tuo laptop affinché possano usarlo.

Correlati: come utilizzare l’account ospite in Google Chrome?

Ma non si tratta solo di uscire e porre fine a tutto, stavi facendo. Chiunque la cui vita lavorativa circonda un laptop può capire quanto sia difficile rinunciare al proprio dispositivo anche solo per un minuto. È quasi come dare via la tua stanza a uno sconosciuto. Inoltre, l’accesso al tuo account amministrativo significa che la tua privacy può essere facilmente compromessa. Quindi, per motivi di privacy e mantenendo uno spazio separato, gli utenti Windows possono creare un account ospite su Windows.

Crea un account ospite in Windows

Per fare quasi tutto in Windows ci sono almeno due modi. Innanzitutto, puoi farlo tramite il prompt dei comandi. E in secondo luogo puoi andare al pannello di controllo e cercare alcune impostazioni. Esamineremo entrambi i metodi insieme all’attivazione dell’account ospite predefinito.

Nota: il prompt dei comandi è da dove è iniziato tutto. cioè non c’erano interfacce utente grafiche all’inizio. Il prompt dei comandi è stato utilizzato per controllare l’intero sistema. Il prompt dei comandi viene utilizzato per comunicare direttamente tra il kernel e il sistema operativo.

Suggerimento per professionisti: con un semplice comando, puoi fare varie cose in un secondo. Ma il contro è che devi usare il comando esatto, che è molto difficile da ricordare.

1 Tramite il prompt dei comandi

Utilizzare la procedura dettagliata di seguito per creare un account ospite utilizzando il prompt dei comandi.

  • Fare clic sul pulsante di ricerca che sembra una lente di ingrandimento.

3 modi per creare un account ospite in Windows 10

Cerca in Windows

  • Digita "Prompt dei comandi" o semplicemente "cmd".
  • Fare clic con il tasto sinistro sull’icona del prompt dei comandi ed eseguire come amministratore.

3 modi per creare un account ospite in Windows 10

Eseguire come amministratore

In alternativa, premere il tasto Finestra + R per aprire il prompt " Esegui ". Digita semplicemente "cmd" e premi invio per aprire il prompt dei comandi in modalità amministrativa.

3 modi per creare un account ospite in Windows 10

Esegui CMD

  • Fare clic su "Sì" se viene visualizzato il messaggio "Autorizzazione dell’account utente" e viene richiesta l’autorizzazione.
  • Digita il comando "Net user TemporaryUser /add /active: yes" (assicurati che sia esatto, anche il prompt dei comandi non fa distinzione tra maiuscole e minuscole, puoi anche copiare e incollare usando rispettivamente CTRL+C e CTRL+V).

3 modi per creare un account ospite in Windows 10

Riga di comando

  • Se viene visualizzato "Comando completato con successo". Sei a posto altrimenti ci deve essere qualche errore. Puoi andare di nuovo con i passaggi descritti sopra.
  • Se vuoi impostare una password per l’account visitatore, puoi digitare il comando “Net user TemporaryUser *".
  • Imposta e ridigita la password e finalmente hai il tuo account ospite.

3 modi per creare un account ospite in Windows 10

Password di configurazione

2 Utilizzo dell’account ospite predefinito

Windows ha un account ospite predefinito. Se si desidera attivare l’account guest predefinito è necessario eseguire gli stessi passaggi 1-4 descritti sopra e digitare "Net user guest /active: yes" nel prompt dei comandi. L’account ospite verrà attivato.

3 modi per creare un account ospite in Windows 10

Attiva account ospite predefinito

Nota: "Windows ha per impostazione predefinita un account ospite con il nome utente come "Ospite". Pertanto, non è possibile utilizzare "Ospite" come nome utente per un nuovo account ospite.

3 Attraverso le impostazioni di Windows

Procedura passo passo per creare un account ospite

  • Fare clic sul pulsante "Start" e appena sopra il pulsante di accensione, c’è il pulsante "Impostazioni". In alternativa, premi i tasti "Win + I" per aprire l’ app Impostazioni di Windows. Fare clic sul pulsante "Account" per accedere alle impostazioni dell’account utente.

3 modi per creare un account ospite in Windows 10

Impostazioni account di Windows

  • Nella barra laterale sinistra, fai clic sul menu "Famiglia e altre persone" appena sotto l’intestazione "Account".

3 modi per creare un account ospite in Windows 10

Famiglia e altre persone

  • Scorri verso il basso nel riquadro di destra e fai clic su "Aggiungi qualcun altro a questo PC" sotto l’intestazione "Altre persone".
  • Verrà visualizzata una nuova finestra con il nome "Account Microsoft". Questa finestra mostra la domanda "Come accederà questa persona".
  • Devi aggiungere l’ID Microsoft e la password del nuovo account per creare un nuovo account. Ma perché dovremmo creare solo un ID visitatore. Non è un account specifico per una persona specifica, quindi andiamo con l’opzione "Non ho le informazioni di accesso di questa persona".

3 modi per creare un account ospite in Windows 10

Nessun accesso disponibile

  • In pochi istanti si caricherà una finestra con la dicitura “Creiamo il tuo account”. Ancora una volta non hai l’ account Microsoft dell’utente, quindi devi semplicemente fare clic sull’opzione "Aggiungi un utente senza un account Microsoft".

3 modi per creare un account ospite in Windows 10

Aggiungi utente senza account Microsoft

  • Nel campo "Chi utilizzerà questo PC" puoi digitare "Visitor" o "TemporaryUser" o "Userguest" o il nome che desideri.

3 modi per creare un account ospite in Windows 10

Crea un account per questo PC

Suggerimento avanzato: è meglio lasciarlo senza impostare alcuna password perché non utilizzerai questo account molto spesso, quindi c’è la possibilità che tu possa dimenticare la password. E se non ci sei e qualcuno ti chiede il laptop? Devi dire loro verbalmente la tua password. Il che è difficile.

E il gioco è fatto. Un nuovo account locale sul tuo dispositivo che chiunque può utilizzare senza accedere al tuo account personale. Devi semplicemente cambiare l’account utente in account ospite e dare il tuo computer al tuo amico o collega per usarlo come ospite.

3 modi per creare un account ospite in Windows 10

Account ospite creato

Account ospite vs. Account utente normale

L’account principale che viene impostato quando si installa Windows per la prima volta è solitamente l’"Account amministratore". Utilizzando l’account amministratore, puoi impostare molti tipi di account come account standard, bambino, lavoro o scuola. Gli account ospite sono per utenti temporanei. Hanno un accesso molto limitato alle risorse del computer. Ad esempio, l’utente dell’account ospite non può passare attraverso altri account, sfogliare i dischi rigidi, installare un software o modificare le impostazioni del PC.

Tutto quello che possono fare è navigare in Internet e chiudere.

Avvolgendo

Gli account degli ospiti possono essere di grande aiuto. In situazioni in cui le persone ti chiedono il tuo laptop, un controllo della posta elettronica o una correzione rapida nel documento. È meglio disconnettersi dal tuo account amministrativo, accedere all’account ospite e non preoccuparti che passino attraverso le tue impostazioni e i tuoi dati personali.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More