TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

3 modi per ottimizzare il tuo blog per dispositivi mobili

22

Ci sono diverse tendenze di blog con cui ogni blogger dovrebbe essere d’accordo se vuole essere popolare nel prossimo futuro. Di questi, l’accesso mobile è uno dei più importanti. Sempre più lettori stanno visualizzando blog e siti in movimento ora, quindi non è possibile ignorare questo aspetto. Più rendi il tuo sito ottimizzato per i dispositivi mobili; più è probabile che le persone interagiscano con esso. In effetti, molti blogger e proprietari di siti Web stanno ora optando per perfezionare i propri siti mobili. Solo allora sarebbero passati a un normale accesso a computer e laptop. Tuttavia, non è così facile rendere il tuo blog un candidato ottimale per l’accesso mobile.

3 modi per ottimizzare i blog per dispositivi mobili

Se sei interessato a come iniziare, continua a leggere di seguito:

1 La razionalizzazione è la cosa migliore

Prima di tutto, devi assicurarti che il tuo sito non abbia una serie di annunci pubblicitari sparsi ovunque. Questi potrebbero lasciare le tue pagine navigabili su un grande schermo, ma non su uno smartphone. Se un utente mobile vede una pletora di annunci da chiudere per primo, molto probabilmente scapperebbe. Devi anche assicurarti che le tue immagini non siano troppo grandi. Le immagini di altissima risoluzione o qualità possono richiedere del tempo durante il caricamento su siti mobili. Eliminali o sostituiscili con immagini più piccole che andrebbero altrettanto bene. Per quanto riguarda Flash e Java, consigliamo di evitarli per ora. Molti smartphone non sono ancora all’altezza del compito di supportarli.

Inoltre, semplifica i tuoi post lunghi; non eliminarli, ma suddividili in titoli in grassetto e diversi paragrafi. In ogni caso, un blocco di testo non è molto attraente per l’utente Internet moderno. Un utente di smartphone semplicemente non si farebbe avvolgere la testa dalle tue lunghe divagazioni mentre è in metropolitana. In breve, rendi le cose il più semplici possibile per un utente mobile. Non costringerli a toccare piccoli pulsanti o metterli a rischio di visitare siti dubbi attraverso il tuo blog. Inoltre, rendi i tuoi contenuti comprensibili anche quando si sta solo scremando.


Articoli Correlati:


La maggior parte dei tuoi contenuti dovrebbe essere il più possibile su una pagina. Lo scorrimento è la principale forma di navigazione con cui gli utenti di smartphone e tablet si trovano a proprio agio. Naturalmente, avresti bisogno di diverse pagine su un sito mobile. Per questo, è essenziale mantenere i menu molto precisi e chiari.

In poche parole; non rendere i menu difficili da trovare o su cui fare clic. Il tocco non è preciso come il clic e desideri soddisfare il più possibile i tuoi utenti mobili.

3 Design reattivo

Tutti avrebbero usato il responsive design prima o poi, anche se non ne erano a conoscenza. Fondamentalmente, devi assicurarti che il tuo sito o blog sappia quale dispositivo viene utilizzato per accedervi. Quindi, mostrerebbe un layout diverso a seconda che un utente di smartphone sia un visualizzatore o un utente di laptop. Ad esempio, il sito Web ridurrebbe al minimo lo scorrimento orizzontale quando rileva un utente di smartphone. Questo può sembrare un po’ spaventoso, ma in realtà è un ottimo modo per ottimizzare e personalizzare automaticamente.

In effetti, personalizzare il tuo blog in questo modo non richiede il cablaggio di linee di codice o il ricablaggio del sistema. Le piattaforme di blogging come WordPress ora hanno un’opzione di tema reattivo per rendere il tuo blog ottimizzato per i dispositivi mobili con pochi clic. Per altre piattaforme di tua progettazione, potrebbe essere necessario applicare alcune conoscenze di HTML o CSS.

Avvolgendolo

Si prevede che l’utilizzo dei dispositivi mobili aumenterà con il passare del tempo. Sta a noi blogger rimanere aggiornati e permettere ai nostri spettatori di trovarci facilmente. L’ottimizzazione del tuo blog per l’accesso mobile non solo aumenterebbe il traffico organico, ma renderebbe più facile per i tuoi fan e lettori tenere traccia della tua produzione. Quindi stai al passo con i tempi oggi e inizia a ottimizzare il prima possibile!

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More