TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

5 fatti sugli obiettivi di Google Analytics

7

Gli obiettivi di Google Analytics (GA) possono aiutarti a misurare attività molto significative sul tuo sito web. Se non lo usi, perdi molto valore. Non preoccuparti, non devi approfondire l’account di Google Analytics. Puoi vedere la scheda di conversione all’obiettivo direttamente nella visualizzazione dashboard predefinita.

5 fatti sugli obiettivi di Google Analytics

Scheda degli obiettivi di Google Analytics nella dashboard

Molte aziende non utilizzano gli obiettivi GA o li usano in modo sbagliato. Sebbene possano essere facilmente modificati, queste aziende hanno già perso tempo per la raccolta dei dati senza utilizzare gli obiettivi GA.

Ricorda la regola d’oro: usa gli obiettivi correttamente e fallo ora!

Che cos’è un obiettivo in Google Analytics?

Prima di spiegare ulteriormente, la definizione degli obiettivi è un processo molto semplice in GA. Puoi accedere alla sezione "Amministratore" e creare obiettivi richiesti. L’obiettivo è un evento per tenere traccia delle attività dell’utente come scaricare un PDF, effettuare un pagamento o semplicemente visualizzare una pagina.

5 fatti sugli obiettivi di Google Analytics

Creazione di obiettivi in ​​Google Analytics

5 fatti sugli obiettivi di Google Analytics

Ecco 5 fatti per aiutarti a utilizzare correttamente gli obiettivi GA in modo da poter sfruttare i dati che possono fornirti:

  1. Gli obiettivi iniziano a raccogliere dati solo quando vengono impostati
  2. Una volta attivato, rimane
  3. Le canalizzazioni obiettivo sono solo per lo spettacolo
  4. In che modo l’espressione regolare può aiutarti con gli obiettivi
  5. Misurare il valore relazionale

1 Gli obiettivi iniziano a raccogliere dati solo quando vengono impostati

Molte aziende non sanno che lo strumento Goals raccoglie dati solo quando è configurato e non istantaneamente con la creazione del tuo account GA. Quando imposti gli obiettivi, vedrai un cambiamento nel modo in cui Google Analytics gestisce e archivia i dati. Anche se GA è di per sé un ottimo strumento, l’abilitazione di Goals ti mostrerà di più sul rendimento del tuo sito web.

Questi report sono accessibili attraverso una vasta gamma di report, che vanno dall’acquisizione e conversione, al pubblico e al comportamento. Quindi, se non l’hai già fatto, imposta i tuoi obiettivi per sfruttare queste informazioni extra. Di seguito è riportato come apparirà il rapporto Panoramica degli obiettivi nella sezione "Conversione".

5 fatti sugli obiettivi di Google Analytics

Rapporti sugli obiettivi in ​​Google Analytics

2 Una volta attivato, rimane

Sì, è triste ma vero. Una volta che un obiettivo è stato attivato in una sessione, verrà conteggiato solo una volta. Non importa se l’utente fa clic su un collegamento 10, 20 o 30 volte: l’obiettivo verrà attivato solo una volta in quella sessione. Con la quantità di informazioni che gli obiettivi di GA possono darti, questa metodologia di trigger-molti conta una volta dovrebbe essere tenuta a mente.

Per superare questo ostacolo, potresti voler scegliere tra aggregare i trigger o separarli. Ad esempio, la pagina del prodotto e la pagina delle carriere hanno entrambe un collegamento per il download dell’e-book. Devi selezionare se fare clic su uno di essi conterà uno o se un clic su ciascuno conterà uno. La tua scelta dovrebbe essere in linea con gli obiettivi del tuo sito web.

Le canalizzazioni a 3 obiettivi sono solo per lo spettacolo

Le canalizzazioni obiettivo, indipendentemente da quanto siano importanti e utili, vengono utilizzate per compilare il rapporto Visualizzazione canalizzazione. Gli obiettivi con una canalizzazione richiesta avranno per lo più un numero maggiore di completamenti obiettivo rispetto a un obiettivo simile con una canalizzazione richiesta. Il modo migliore per monitorare percorsi diversi per una conversione è utilizzare il rapporto Visualizzazione canalizzazione, anche se puoi anche utilizzare tag diversi per ogni percorso. Se desideri avere un’altra visualizzazione, utilizza il rapporto Flusso di comportamento.

5 fatti sugli obiettivi di Google Analytics

Rapporto sul flusso di comportamento in Google Analytics

Tuttavia, desideriamo avvisare che potresti conteggiare una conversione due volte se aggreghi i valori degli obiettivi senza impostare obiettivi incanalati.

4 In che modo Regex può aiutarti con gli obiettivi?

RegEx, o espressioni regolari, sono funzioni operative che possono aiutarti a formare dichiarazioni condizionali avanzate. Regexr fornisce un tutorial sulle espressioni regolari e sulle loro funzioni.

Per costruire obiettivi più solidi, puoi utilizzare RegEx per ampliare l’acquisizione dei dati. Ad esempio, se desideri attivare un obiettivo quando qualsiasi pagina che inizia con la parola "registrati", puoi utilizzare l’espressione regolare "/registrati". Ci sono un sacco di possibilità quando si utilizza RegEx, rendendolo uno strumento potente e robusto per il tracciamento dei dati. RegEx può essere difficile da imparare per la prima volta, ma la lettura e la pratica alla fine lo renderanno facile da usare.

5 Misurare il valore relazionale

Puoi utilizzare i valori Obiettivo con una relazione diretta con la valuta e puoi anche usarli in modo relazionale. Con relazionale, intendiamo che puoi confrontare il valore di più obiettivi in ​​​​relazione tra loro.

Diciamo che hai 8 obiettivi. Ora, hai segnato ogni obiettivo su una scala calcolata in relazione ad altri obiettivi: questo può dipendere dal paese del visitatore, dal tasso di conversione o anche da un acquisto o dall’iscrizione a una newsletter. Quindi, ad esempio, gli utenti visitano il tuo sito e attivano determinati obiettivi. Da questi obiettivi attivati, puoi valutare il valore relazionale totale dai punteggi che hai impostato in anticipo. Ora puoi confrontare il valore relazionale totale con il valore "Tutti gli obiettivi". Da questo, puoi capire se le persone del paese visitano e convertono di più.

Ultime parole

Se non stai ancora utilizzando Goals, ora è il momento perfetto per configurarlo. Non continuare a utilizzare GA senza obiettivi correttamente configurati.

Hai suggerimenti, trucchi o guide sugli obiettivi GA che vorresti condividere? Si prega di condividerli nei commenti qui sotto.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More