TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

5 strategie di email marketing per convertire i visitatori in acquirenti

6

Attrarre visitatori verso la tua attività di e-commerce può essere una sfida. Tuttavia, trasformare quei visitatori in acquirenti è ancora più difficile. Ecco perché è necessario sfruttare le strategie di marketing per ottenere i risultati desiderati. Uno degli strumenti di marketing di base e più utilizzati nel business online è la posta elettronica. È una parte inevitabile di ogni strategia di marketing e-commerce. Ma come possono le e-mail trasformare i visitatori in acquirenti?

5 strategie di email marketing per convertire i visitatori in acquirenti

Le seguenti 5 strategie ti daranno alcune risposte.

1 Benvenuto ai nuovi acquirenti

I visitatori devono sentirsi speciali e apprezzati se vuoi che si sentano abbastanza a loro agio per fare acquisti. Uno dei modi per farlo è inviare un’e-mail di benvenuto. In questo modo, dimostrerai loro che prendi nota di ogni nuovo cliente.

Le prime impressioni possono essere cruciali nel business online, soprattutto perché non hai l’opportunità di affascinare le persone di persona. Puoi anche includere informazioni concise sulle azioni speciali e sugli sconti che hai in quel momento. Può sembrare una perdita di tempo, ma non preoccuparti, non devi scrivere personalmente ogni singola e-mail di benvenuto. In questa era della tecnologia, c’è una scorciatoia per tutto, incluso l’invio di e-mail. È possibile utilizzare generatori di posta elettronica come Happy Email. Devi solo impostare un modello e invierà automaticamente un messaggio dal tuo indirizzo e-mail privato a ogni nuovo cliente. Ecco l’esempio dal sito Web Happy Email:

5 strategie di email marketing per convertire i visitatori in acquirenti

Felice sito web di posta elettronica

2 Festeggia le date importanti

Non c’è giorno migliore per far sentire speciale il tuo visitatore del giorno del suo compleanno. Segna le loro date speciali e apri le braccia a nuove opportunità. Una delle idee di cui puoi approfittare è inviare loro un’e-mail di buon compleanno e offrire loro un regalo gratuito se effettuano un acquisto in quel giorno o entro diversi giorni dopo il grande giorno.

Puoi anche inviare loro un’e-mail che festeggerà un anniversario della loro iscrizione. Usa le e-mail per mostrare ai tuoi acquirenti che le loro date speciali sono importanti anche per te.

3 Invia promemoria

Quante volte ti è capitato di lasciare qualcosa nel carrello mentre fai acquisti online e di dimenticartene? Succede a tutti noi. È qui che torna utile la strategia della posta elettronica. Usa questo strumento per inviare loro un promemoria che non hanno completato la loro esperienza di acquisto.

Il tuo tempismo dovrebbe essere dopo 6-48 ore dopo che hanno abbandonato il carrello. Cerca di non essere aggressivo. Forma l’e-mail in modo tale che assomigli a un promemoria amichevole. Come se avessero un assistente personale che è lì per loro e li aiuterà a finire ciò che hanno iniziato.

Se vuoi portare il contenuto della tua e-mail a un livello superiore, trova i migliori scrittori che ti aiuteranno a formare il testo in modo tale da ipnotizzare immediatamente gli acquirenti e farli sentire importanti. Assicurati solo di includere elementi importanti come:

  • Un elenco di articoli nel carrello
  • Un pulsante che li reindirizzerà al loro ordine
  • Una raccomandazione di articoli a cui potrebbero essere interessati

4 Conosci il loro stile e le loro preferenze

Non sarebbe fantastico se i tuoi acquirenti avessero qualcuno che potrebbe consigliare gli articoli in base al loro stile? Questa strategia può farlo accadere. In base al loro comportamento sul sito, puoi scoprire che tipo di prodotti gli piacciono, di quali dimensioni hanno bisogno, quanto spendono di solito per articolo, ecc.

Personalizzando le e-mail in base alle loro preferenze, aumenteranno le possibilità che acquistino articoli aggiuntivi. Queste e-mail possono essere inviate da una volta alla settimana a una volta al mese, a seconda del feedback dei clienti e della tua conclusione se un determinato cliente risponde a queste e-mail o meno. È necessario utilizzare l’apprendimento automatico e i big data per implementare questa strategia e strumenti come Mailbot possono aiutarti in questo.

5 La loro opinione è importante

Mai sottovalutare il potere delle recensioni. La fiducia dei visitatori nell’acquistare qualcosa del tuo sito web può dipendere in gran parte dalle recensioni precedenti. Anche prima di scaricare la tua app (se ne hai una), esamineranno le recensioni. Per non parlare del fatto che se si imbattono in molte recensioni negative le probabilità che decidano anche solo di fare un acquisto sono vicine allo zero. Ecco perché devi assicurarti che il tuo sito web abbia un feedback positivo. Ora probabilmente ti starai chiedendo come possono aiutarti le e-mail in questo?

Le e-mail sono molto più personali di una semplice nota pop-up dopo l’acquisto. Se ti rivolgi direttamente all’acquirente e chiedi gentilmente di lasciare un feedback dopo l’acquisto, probabilmente lo farà. Un altro ottimo modo per assicurarti di ricevere buone recensioni e anche per incoraggiare l’ulteriore acquisto è offrire loro uno sconto sull’articolo successivo se trovano il tempo di lasciare un commento gentile sulla loro esperienza.

È una semplice situazione win-win.

Conclusione

Anche se il tuo sito web ha un numero crescente di visitatori, senza strategie efficaci sarà difficile trasformarli in clienti fedeli. A differenza di alcune opinioni secondo cui l’e-mail marketing è obsoleto, molti esperti di marketing ritengono che siano l’elemento chiave del marketing. Queste comprovate strategie di marketing non solo aumenteranno i tuoi acquisti, ma ti procureranno anche clienti fedeli su cui puoi contare.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More