TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

7 funzionalità di trascinamento della selezione di Google Chrome da utilizzare

17

Quando padroneggi le piccole cose, ti aiuterà a risparmiare molto tempo durante le routine quotidiane. Google Chrome ha molte funzioni nascoste che molti di noi non conoscono mai. Una di queste funzionalità è il trascinamento della selezione di schede, collegamenti e segnalibri. In questo articolo spieghiamo di più su come utilizzare le funzionalità di trascinamento della selezione in Google Chrome.

Ricorda che Chrome non offre la personalizzazione della barra degli strumenti come Firefox dove puoi trascinare e riorganizzare gli strumenti. Tuttavia, puoi comunque trarre vantaggio dalle funzionalità di trascinamento della selezione di Chrome.

  1. Trascina e rilascia le schede per riorganizzare
  2. Trascina le schede nella nuova o in un’altra finestra del browser
  3. Spostamento di più schede
  4. Trascinare i collegamenti ipertestuali
  5. Riorganizza la cartella e gli elementi dei segnalibri
  6. Trascina e visualizza i file scaricati
  7. Trascina il file su Chrome

1 Trascina e rilascia le schede per riorganizzare

A volte potresti lavorare con più schede su una singola finestra del browser. Sebbene Chrome mostri l’icona del sito (chiamata favicon) nella scheda, è difficile navigare in schede diverse su una singola finestra. Puoi semplicemente trascinare qualsiasi scheda importante che desideri controllare frequentemente e riorganizzare la sequenza.

Trascina una scheda e sposta la posizione della scheda a sinistra oa destra. Ad esempio, puoi mantenere la scheda in prima posizione sul browser. Questo ti aiuterà ad accedere facilmente alla scheda con le scorciatoie da tastiera "Control + 1" in Windows. Su Chrome Mac, usa la scorciatoia "Comando + 1" per raggiungere la prima scheda del browser. Ricorda, puoi anche bloccare la scheda all’inizio, tuttavia, le schede bloccate rimarranno aperte anche se chiudi il browser compromettendo la tua privacy.È anche scomodo da bloccare e sbloccare ogni volta.

Correlati: scopri come gestire le schede in Google Chrome.

2 Trascina le schede nella nuova o in un’altra finestra del browser

Puoi anche tenere alcune schede in una nuova finestra del browser. Trascina una scheda e spostala in alto o in basso dalla barra delle schede. Vedrai Chrome scollegare la scheda in una nuova finestra. Lascia la scheda per mantenerla in una nuova finestra.

7 funzionalità di trascinamento della selezione di Google Chrome da utilizzare

Trascina e rilascia le schede per aprirle in una nuova finestra

Puoi anche trascinarlo e rilasciarlo su un’altra finestra aperta e spostare la scheda.

3 Spostamento di più schede

In entrambi i metodi precedenti, non è necessario spostare una singola scheda. Tieni premuto il tasto Maiusc e seleziona più schede. Ora trascina per spostare tutte le schede selezionate in un’altra posizione nella stessa finestra o spostati in un’altra finestra del browser.

7 funzionalità di trascinamento della selezione di Google Chrome da utilizzare

Spostare più schede in Chrome

Correlati: suggerimenti di Google Chrome per principianti.

4 Trascinare i collegamenti ipertestuali

Simile alle schede, puoi anche trascinare e rilasciare i collegamenti ipertestuali per aprire la pagina web. Quando trascini un collegamento, Chrome mostrerà un pulsante verde + e puoi fare più cose con un collegamento:

  • Trascina un link e rilascialo nella barra degli indirizzi di Chrome. Ora premi il tasto Invio per aprire il collegamento. Chrome evidenzierà l’indirizzo del sito Web esistente quando sposti il ​​collegamento nella barra degli indirizzi.

7 funzionalità di trascinamento della selezione di Google Chrome da utilizzare

Trascina e rilascia collegamenti in Chrome

  • Spostare il collegamento in una barra delle schede per aprire direttamente il collegamento in una nuova scheda. Chrome ti mostrerà un pulsante freccia giù nelle schede in cui desideri rilasciare il collegamento. Puoi anche eliminare il collegamento tra due schede.
  • Aggiungi eventuali collegamenti alle pagine Web direttamente alla barra dei Preferiti o a qualsiasi cartella dei Preferiti trascinandoli e rilasciandoli all’interno della barra dei Preferiti. Chrome ti mostrerà la barra della pipeline quando sposti il ​​collegamento alla barra dei segnalibri e puoi anche vedere la linea orizzontale quando vuoi cadere all’interno di una cartella con collegamenti esistenti.

5 Riorganizzare la cartella e gli elementi dei segnalibri

Ogni volta non è necessario andare al gestore dei segnalibri per organizzare le cartelle. Puoi semplicemente trascinare e rilasciare qualsiasi cartella o collegamento in qualsiasi punto della barra dei segnalibri.

7 funzionalità di trascinamento della selezione di Google Chrome da utilizzare

Trascina e rilascia la cartella o l’elemento dei segnalibri

6 Trascina e visualizza i file scaricati

Vai all’URL del comando "chrome://downloads" per visualizzare tutti i file precedentemente scaricati. Se desideri visualizzare il contenuto del file di testo, puoi trascinare il collegamento per il download e rilasciarlo sulla barra degli indirizzi. Puoi anche rilasciare il collegamento al file in una nuova scheda per aprire il contenuto in una nuova scheda.

7 funzionalità di trascinamento della selezione di Google Chrome da utilizzare

Trascina e rilascia per visualizzare il contenuto del file

Dopo aver scaricato un file, puoi trascinare il file e rilasciarlo nella barra degli indirizzi per visualizzarne il contenuto. Ricorda, questo funzionerà per i file di testo, tuttavia i file zip verranno nuovamente scaricati quando rilasci nella barra degli indirizzi.

7 Trascina il file su Chrome

Puoi trascinare i file dal tuo computer e rilasciarli nella finestra di Chrome aperta per visualizzare il file sul browser. Ad esempio, puoi farlo con immagini, file di testo e video invece di cercare l’applicazione per aprire i file.

Parole finali

Il trascinamento della selezione è una funzione facile e conveniente che può migliorare la tua produttività. Ad esempio, quando hai file come JSON, non devi cercare l’app che può aprire il file. Basta trascinare il file e rilasciarlo sulla finestra di Chrome per aprire il contenuto in Chrome. Allo stesso modo, speriamo che gli altri metodi spiegati sopra possano farti risparmiare tempo.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More