TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

10

Windows 10 offre una serie di funzionalità sia per utenti standard che esperti, rendendolo il sistema operativo più popolare in tutto il mondo. Con le sue integrazioni avanzate e funzionalità di personalizzazione, il sistema operativo consente agli utenti di personalizzare e migliorare la propria esperienza sia online che offline. Tuttavia, non è tutto liscio. Gli utenti di Windows 10 potrebbero riscontrare il problema di blocco casuale, compromettendo le loro prestazioni. In questo articolo, esamineremo le possibili cause di questo problema e varie soluzioni per risolvere il problema.

Correlati: come proteggere il tuo computer Windows 10?

Diverse varianti del problema di congelamento di Windows 10

  • Windows 10 si blocca in modo casuale: il PC non risponde a intervalli frequenti. Il problema può durare per alcuni secondi o più.
  • Blocco di Windows 10 all’accesso: Windows 10 si blocca all’avvio.
  • Windows si blocca dopo l’aggiornamento: il blocco si verifica quando l’utente installa un aggiornamento.
  • Altri: Windows 10 potrebbe anche bloccarsi quando si spegne, è inattivo, è connesso a una rete o si apre un’app.

Ci sono vari motivi che possono causare il problema del congelamento con quelli comuni;

  • Alcuni file di sistema mancanti o corrotti.
  • Virus o attacchi di malware.
  • Driver di dispositivo obsoleti o errori del driver.
  • Software di terze parti in conflitto.
  • Problemi hardware, che possono causare surriscaldamento.

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

Qualunque sia la variazione o la causa, il blocco influisce sulle prestazioni del computer, il che può rallentare il sistema. Il problema può anche causare un arresto anomalo del sistema, quindi dovrebbe essere risolto prima che si trasformi in un problema più grande.

Come risolvere il problema di congelamento di Windows 10?

1 Rimuovere i dispositivi collegati al PC

  • Rimuovi tutti i dispositivi come disco flash, stampante, altoparlanti e così via e lascia solo il mouse e la tastiera. L’approccio migliore è scollegare ogni dispositivo alla volta, controllando se il PC risponde.
  • Se il PC si sblocca dopo aver rimosso il dispositivo, è necessario riparare o ripulire il disco per evitare futuri congelamenti.

2 Chiudi Apri applicazione

  • Se hai applicazioni aperte, premi i tasti "Alt + F4" sulla tastiera per chiudere ciascuna delle applicazioni attive fino all’arresto del blocco.
  • Se il problema persiste, puoi premere i tasti "Ctrl + Alt + Canc" e aprire il task manager.
  • Scorri verso il basso nella scheda "Processi" cercando i processi che non rispondono. Seleziona il processo e fai clic sul pulsante "Termina operazione".

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

Fine del processo

3 Elimina i file temporanei

Lo spazio su disco insufficiente può rendere Windows 10 a portata di mano e in una situazione del genere, la creazione di più spazio sul disco può risolvere il problema.

  • Premi i tasti "Win + I" per aprire l’app delle impostazioni di Windows 10 e vai alle impostazioni "Sistema".
  • Nel riquadro di sinistra seleziona "Archiviazione" e fai clic sul collegamento "Libera spazio ora".

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

Impostazioni di archiviazione

  • Windows compilerà e visualizzerà tutti i file temporanei. Fare clic sul pulsante "Rimuovi file" nella parte superiore dell’elenco.

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

Rimuovi file

  • Puoi anche attivare la funzione "Sensore di archiviazione" per consentire a Windows di liberare spazio automaticamente eliminando i file temporanei che non sono più in uso.

4 Elimina manualmente i file temporanei

  • Premi i tasti "Win + R" per aprire lo strumento di esecuzione, digita "temp" e premi Invio.

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

Temp. esecuzione

  • Questo aprirà le cartelle "Temp" in Esplora file. Seleziona tutti i file e le cartelle (Ctrl + A) e quindi premi i tasti "Maiusc + Canc" per rimuovere i file.

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

Elimina Temp

5 Esegui il Gestore pulizia disco di Windows

  • Digita il comando "cleanmgr" nell’utilità di esecuzione di Windows e premi Invio.
  • Seleziona l’unità nel pop-up che appare e fai clic su "Ok".

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

Gestore pulizia

  • Seleziona le caselle per selezionare i file che desideri rimuovere e fai clic sul pulsante "Ok".

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

File di pulizia

  • Windows rimuoverà automaticamente tutti i file non necessari dal sistema.

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

Sistema di pulizia

6 Aggiorna tutti i driver del tuo dispositivo o correggi gli errori

  • La correzione degli errori o l’aggiornamento dei driver del dispositivo potrebbe risolvere il problema dell’impiccagione.
  • Digita "devmgmt.msc" nell’utilità di esecuzione e fai clic su "Ok" per aprire Gestione dispositivi.
  • Verifica la presenza di driver che potrebbero contenere errori (identificati con un punto esclamativo giallo), fai clic con il pulsante destro del mouse sul driver e seleziona "Disinstalla dispositivo", quindi riavvia il PC.

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

Correggi gli errori del dispositivo

  • Puoi anche cercare e installare gli aggiornamenti dei driver facendo clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo e selezionando l’opzione "Aggiorna driver".
  • Scegli l’opzione di aggiornamento automatico e Windows 10 cercherà e installerà automaticamente il driver aggiornato online.

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

Aggiorna driver

7 Regola la memoria virtuale

La memoria virtuale fa parte dello spazio HDD che il sistema utilizza come RAM. Per estendere la memoria virtuale:

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse su " Questo PC " su Esplora file e aprire "Proprietà".

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

Proprietà di sistema

  • Vai alle opzioni "Impostazioni di sistema avanzate" nel riquadro di sinistra e passa alla scheda "Avanzate", quindi apri le impostazioni "Prestazioni".
  • In "Avanzate" fare clic sul pulsante "Cambia" per regolare la memoria virtuale.

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

Cambia memoria virtuale

  • Seleziona "Personalizza dimensione", inserisci la dimensione massima possibile e fai clic su "Ok".

7 modi per risolvere i problemi di blocco di Windows 10

Regola la memoria virtuale

Conclusione

Esistono varie possibili cause del problema di blocco in Windows 10. Il problema può essere davvero fastidioso e influire sulle prestazioni. Se si verifica un problema di questo tipo, è possibile utilizzare i metodi sopra indicati per risolvere e risolvere il problema.

Fonte di registrazione: www.webnots.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More