TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come abilitare l’autenticazione a due fattori per l’ID Apple?

28

Che cos’è l’autenticazione a due fattori?

La sicurezza è il fattore più importante quando si utilizzano le informazioni personali su un computer. In passato, la pratica consisteva nell’inserire il nome utente/password e verificare i dettagli con un’ulteriore domanda di sicurezza. Questo ha ancora un problema di password rubata e domande di sicurezza memorizzate nel database. Al giorno d’oggi, invece della domanda di sicurezza è necessario verificare l’accesso con un passcode aggiuntivo generato e inviato in modo dinamico a uno dei tuoi altri dispositivi.

Nel 2017, Apple ha seguito le orme di Google aggiungendo un ulteriore livello di sicurezza per proteggere il tuo ID Apple e i tuoi dati iCloud. È iniziato con la versione beta di iOS 10.3 e da allora è rimasto parte degli aggiornamenti di iOS e macOS.

Come funziona l’autenticazione a due fattori?

Ogni volta che accedi con il tuo ID Apple da un dispositivo sconosciuto, Apple invierà un codice di verifica con la mappa della posizione ai tuoi dispositivi attendibili. I dispositivi attendibili potrebbero essere il tuo iPhone, iPad o Mac che hai confermato in anticipo. Puoi controllare la posizione sulla mappa e consentire o bloccare il tentativo di accesso. In alternativa, puoi anche ottenere manualmente il codice di verifica dal dispositivo attendibile da utilizzare sul nuovo dispositivo.

Come abilitare l'autenticazione a due fattori per l'ID Apple?

Codice di verifica a due fattori

Questo è un ulteriore livello di sicurezza che aiuta a proteggere il tuo account anche se qualcuno conosce la tua password. Ricorda che quando confermi l’accesso con il passcode di verifica su un nuovo dispositivo, stai essenzialmente aggiungendo il nuovo dispositivo come dispositivo attendibile. Quindi, fidati del dispositivo solo se è il tuo.

Nota: quando disponi di più dispositivi attendibili per il tuo account, Apple invierà un passcode diverso a tutti i tuoi dispositivi attendibili. Puoi inserire uno qualsiasi dei passcode e confermare il tentativo di accesso.

Perché hai bisogno dell’autenticazione a due fattori?

Oltre alla sicurezza, è necessaria l’autenticazione a due fattori per far funzionare molte funzionalità di continuità. Ad esempio, quando desideri utilizzare la funzione di fotocamera di continuità tra il tuo iPhone e Mac, dovresti aver abilitato l’autenticazione a due fattori per il tuo ID Apple.

Apple ha abilitato l’autenticazione a due fattori per impostazione predefinita quando crei un nuovo ID Apple. E non avrai alcuna opzione per disabilitare questa funzione. Per i vecchi ID Apple, puoi abilitarlo dal tuo Mac o iPhone. Se hai una domanda di sicurezza sul tuo vecchio account Apple, Apple manterrà la domanda/risposta per due settimane dopo aver abilitato l’autenticazione a due fattori. Dopodiché la domanda di sicurezza verrà eliminata e inoltre non sarai in grado di disabilitare l’autenticazione a due fattori sul tuo dispositivo.

Quindi, è abbastanza chiaro che l’autenticazione a due fattori è un nuovo concetto di sicurezza obbligatorio e non facoltativo per gli utenti. Inoltre, come funzionalità aggiuntiva, puoi reimpostare o modificare la password del tuo ID Apple dai dispositivi attendibili.

Come abilitare l’autenticazione a due fattori?

Come spiegato sopra, tutti i nuovi ID Apple predefiniti vengono forniti con l’autenticazione a due fattori abilitata. Ogni volta che ti fidi del login su altri dispositivi, questi verranno automaticamente aggiunti al tuo elenco di fiducia. La domanda essenziale da porsi è questa; quanto è difficile abilitare l’autenticazione a due fattori utilizzando il numero di telefono? Fortunatamente per te, non è così complicato come immaginavi.

Come impostare l’autenticazione a due fattori su Mac?

Di seguito sono descritti i passaggi da eseguire durante la configurazione dell’autenticazione a due fattori su macOS.

  • Per impostare l’autenticazione a due fattori sul tuo MacBook, la prima cosa da fare è cliccare sul menu Apple e selezionare l’opzione Preferenze di Sistema.

Come abilitare l'autenticazione a due fattori per l'ID Apple?

Apri le Preferenze di Sistema nel Mac

  • Quindi fai clic sull’icona iCloud nella terza riga.

Come abilitare l'autenticazione a due fattori per l'ID Apple?

Apri le preferenze di iCloud nel Mac

  • L’icona di iCloud ti mostrerà una panoramica completa del tuo account. Ciò include lo spazio di archiviazione cloud disponibile, comprese le app che occupano spazio sul tuo account iCloud. Ma sul lato destro della pagina iCloud, troverai l’opzione "Dettagli account" sotto la tua immagine del profilo; fai clic su di essa.

Come abilitare l'autenticazione a due fattori per l'ID Apple?

Apri i dettagli dell’account iCloud

  • Viene visualizzata una finestra a più schede che include quanto segue: Generale, Contatto, Sicurezza, Dispositivi e Pagamento. Fare clic sulla scheda "Sicurezza" per accedere alla password dell’ID Apple, inclusa l’autenticazione a due fattori.

Come abilitare l'autenticazione a due fattori per l'ID Apple?

Aggiungi un numero di telefono affidabile su Mac

  • A questo punto, è necessario inserire un numero di telefono valido e una modalità di verifica. Fai clic sull’icona + e aggiungi il tuo numero di telefono scegliendo il prefisso internazionale corretto. Potrebbe essere necessario convalidare le modifiche inserendo l’account Apple e la password dell’amministratore per il Mac.

Come abilitare l'autenticazione a due fattori per l'ID Apple?

Inserisci il numero di telefono attendibile in Mac

  • Hai due opzioni per verificare il tuo numero di telefono. Se selezioni l’opzione SMS, il sistema invierà un codice di verifica a sei cifre al tuo telefono. In alternativa puoi scegliere "Telefonata" per ricevere una chiamata automatica da Apple per la verifica.
  • Dopo aver inserito il numero di telefono e aver scelto un tipo di verifica come messaggio di testo, fai clic sul pulsante "Continua". Riceverai un codice di verifica a sei cifre sul tuo Mac e nel numero di telefono che hai fornito. Digita il codice a sei cifre nella nuova finestra popup sul tuo MacBook e fai clic su "Continua". Questo funzionerà con successo sul tuo telefono e abiliterà l’autenticazione a due fattori sul tuo Mac. Questo è tutto ciò che devi fare per configurare l’autenticazione a due fattori sul tuo MacBook.

Come impostare l’autenticazione a due fattori in iPhone?

Ecco la cosa; la tua capacità di impostare questo ulteriore livello di sicurezza non è limitata solo al tuo computer. Con un iPhone Apple, possiamo ripetere l’intero processo. I passaggi sono solo leggermente diversi. Segui le istruzioni seguenti per configurare l’autenticazione a due fattori per iCloud utilizzando il tuo iPhone.

  • Innanzitutto, tocca l’icona Impostazioni nella barra delle applicazioni e tocca il nome del tuo account Apple. Tuttavia, se stai usando iOS 10.2, non c’è nessun nome da toccare. Invece, devi scorrere leggermente verso il basso per selezionare l’opzione iCloud, quindi toccare il tuo ID Apple.
  • Ora seleziona l’opzione "Password e sicurezza". Potrebbe esserti richiesto di inserire il tuo ID Apple e la password.

Come abilitare l'autenticazione a due fattori per l'ID Apple?

Impostazioni iCloud su iPhone

  • Attiva l’autenticazione a due fattori sul tuo iPhone.

Come abilitare l'autenticazione a due fattori per l'ID Apple?

Aggiungi un numero di fiducia in iPhone

  • Ricorda, se è già abilitato, non puoi disabilitarlo. In questo caso toccare il collegamento "Modifica" e quindi toccare l’opzione "Aggiungi un numero di telefono attendibile". Puoi scegliere di ricevere un SMS o una telefonata al tuo numero per la verifica. Scegli "Messaggio di testo" e tocca "Invia" per ottenere un codice di verifica. Inserisci il codice e conferma l’abilitazione dell’autenticazione a due fattori per il tuo account.

Come abilitare l'autenticazione a due fattori per l'ID Apple?

Inserisci il numero di telefono

Dispositivi e numeri di telefono affidabili

Puoi visualizzare tutti i numeri di telefono e i dispositivi affidabili nella scheda "Sicurezza" e "Dispositivi" delle impostazioni di iCloud su Mac.

Come abilitare l'autenticazione a due fattori per l'ID Apple?

Visualizza i dispositivi attendibili su Mac

Il Mac invierà il codice di autenticazione a due fattori a tutti questi dispositivi attendibili ogni volta che accedi da un nuovo dispositivo. Puoi rimuovere i dispositivi attendibili accedendo alla pagina del tuo account Apple. Allo stesso modo, le impostazioni di iCloud sul tuo iPhone mostreranno anche i dispositivi e i numeri di telefono attendibili. Puoi vedere i dispositivi dopo aver toccato il nome del tuo account e i numeri di telefono nella sezione "Password e sicurezza". Puoi rimuovere il numero o il dispositivo direttamente dall’iPhone senza accedere alla pagina Web dell’account Apple.

Quando aggiungi un numero, verrà aggiunto al tuo account e mostrato su tutti i tuoi dispositivi attendibili.

Correlati: scopri come riparare il tuo MacBook lento e velocizzare il tuo lavoro.

Avvolgendo

Questo è tutto ciò che devi fare per aggiungere il tanto necessario livello extra di sicurezza ai tuoi contenuti iCloud. Comunque sia, questa funzione non è disponibile per tutte le versioni di iOS o Mac. Il dispositivo deve essere in esecuzione con i seguenti requisiti per poter utilizzare l’autenticazione a due fattori.

  • iOS 9+ su iPhone, iPad e iPod touch.
  • El Capitan o successivo su Mac con iTunes 12.3 o successivo.
  • watchOS 2 o successivo su Apple Watch.
  • TVOS di quarta generazione su Apple TV.
  • iCloud per Windows 5 e iTunes 12.3.3 o successivo su computer Windows.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More