TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come abilitare o disabilitare le notifiche push in Chrome?

2

I proprietari di siti web seguono diversi tipi di strategie promozionali per distribuire i propri contenuti ai lettori. Abbonamento e-mail, abbonamento feed, newsletter sono alcuni dei modi più diffusi. C’è anche un altro metodo promozionale, sito web o notifiche push, possibile con i browser più recenti come Chrome. In questo articolo parliamo di cosa sono esattamente le notifiche push, come funzionano e come abilitare o disabilitare le notifiche push nel browser Chrome.

Che cosa sono le notifiche push?

La visualizzazione delle notifiche è comune su applicazioni mobili come WhatsApp e applicazioni desktop come Outlook. Ma c’è una grande differenza su come vengono generate queste notifiche. Potresti aver notato che alcune applicazioni attivano le notifiche solo quando sono aperte o vengono eseguite in background. Mentre alcune applicazioni, soprattutto sui cellulari, inviano notifiche anche quando l’applicazione non è in esecuzione. Esistono quindi due tipi di notifiche: una viene attivata localmente quando l’applicazione è aperta e l’altra viene attivata da un server Web indipendentemente dal fatto che l’applicazione sia in esecuzione o meno.

Il secondo tipo di notifica che viene inviato da un server Web agli utenti è chiamato notifiche push. Quando navighi in Internet, potresti aver visto che i siti potrebbero chiederti di consentire notifiche come di seguito.

Come abilitare o disabilitare le notifiche push in Chrome?

Notifiche push in Google Chrome

Questo è un sito web o una notifica push. Le notifiche push sono le notifiche popup inviate dai siti Web ogni volta che i proprietari del sito pubblicano nuovi contenuti. Aiuta a fornirti gli aggiornamenti tempestivi in ​​modo da non perdere alcun contenuto dal loro sito. In questo modo l’utente ottiene il contenuto in tempo senza controllare ogni volta esclusivamente il sito Web per il nuovo contenuto.

Le notifiche push aiutano sia i proprietari dei siti che gli utenti interessati. I proprietari del sito utilizzano questa tecnica per far sì che i propri utenti rimangano fedeli al proprio sito. Questo può essere molto utile per gli utenti al fine di ottenere aggiornamenti su alcune vendite flash o su alcuni eventi che vorrebbero vedere sul sito web.

Come funzionano le notifiche push?

Le notifiche push vengono effettuate con l’aiuto di due tecnologie: "Tecnologia push" e "Tecnologia di notifica". In omaggio usano due API: "Push" e "Notifica". L’API push viene avviata quando un server specifico trasferisce un’informazione a un fornitore di servizi. L’API di notifica viene avviata quando un fornitore di servizi mostra alcune informazioni all’utente. L’intero processo funziona come di seguito:

  • Il sito Web invia una notifica JavaScript locale chiedendo agli utenti di iscriversi alla notifica push.
  • Quando un utente consente la notifica push, Chrome memorizza queste informazioni nelle impostazioni del profilo utente. Il sito Web invia anche queste informazioni al server e salva lo stato dell’abbonamento.
  • Ogni volta che è disponibile un nuovo contenuto, il server Web invia una chiamata API agli utenti iscritti e mostra le notifiche push.
  • I browser come Chrome utilizzano JavaScript "Service Worker" e inviano l’evento push nel frontend.
  • L’utente può visualizzare le notifiche in stili diversi a seconda del sistema operativo.

Google Chrome offre una funzione per abilitare o disabilitare le notifiche push dai siti Web ogni volta che vuoi.

Comportamento predefinito delle notifiche in Chrome

Chrome è un browser sensato per mantenere le impostazioni predefinite in modo tale da chiedere agli utenti di decidere. Ogni volta che apri un sito Web che tenta di inviare notifiche push, Chrome ti chiederà di consentire o impedire al sito di inviare notifiche. Questo è un comportamento predefinito che puoi personalizzare secondo le tue necessità.

Chrome salva automaticamente l’elenco dei siti consentiti e bloccati nella pagina delle impostazioni. puoi modificare questa preferenza in qualsiasi momento successivo.

Abilitare le notifiche push in Chrome

Abilitare le notifiche push è facile e ci sono molti modi per farlo. Quando un sito web chiede l’autorizzazione per inviare notifiche push, vedrai due opzioni: blocca o consenti. Fare clic sull’opzione "Consenti" per abilitare la notifica per quel sito specifico. Quando desideri aggiungere un sito manualmente, devi accedere alla pagina delle impostazioni di Chrome e per farlo, segui i passaggi indicati di seguito:

Apri Chrome e vai all’URL del comando "chrome://settings/content". Ora devi trovare l’"Impostazione contenuto". Puoi trovarlo nella sezione "Privacy e sicurezza". Questo è il luogo in cui consenti ai siti Web, "cosa usare e cosa non usare". Puoi controllare varie informazioni e autorizzazioni da qui.

Come abilitare o disabilitare le notifiche push in Chrome?

Apri le impostazioni dei contenuti

Fare clic su di esso e aprirli. Vedi molte opzioni lì dentro. Ora devi trovare le opzioni "Notifiche". Fare clic e aprirlo.

Come abilitare o disabilitare le notifiche push in Chrome?

Apri sezione notifiche

Vedrai la prima opzione come "Chiedi prima di inviare (consigliato)". Come spiegato sopra, questo è il comportamento predefinito di Chrome per chiedere l’autorizzazione prima di consentire a un sito di inviare notifiche. Assicurati di averlo attivato affinché le notifiche funzionino. Sotto questa opzione, vedrai due sezioni: "Blocca" e "Consenti".

Come abilitare o disabilitare le notifiche push in Chrome?

Attiva Chiedi prima di inviare

Ora, per consentire ‘push le notifiche’ avviso in Chrome, è necessario aggiungere un sito qui. Fare clic sul pulsante Aggiungi che si trova davanti alla sezione "Consenti".

Come abilitare o disabilitare le notifiche push in Chrome?

Aggiungi sito in Chrome per abilitare le notifiche

Ti chiederà di aggiungere un sito web, digitare l’URL di un sito web e aggiungerlo. D’ora in poi, riceverai tutte le notifiche inviate dal sito Web su Chrome.

Ora, una cosa da ricordare che le "notifiche push" sono una sorta di servizio che non tutti i proprietari di siti web forniscono. Quindi, prima di aggiungere un sito Web nell’opzione precedente, è necessario verificare se il sito fornisce o meno il servizio di "notifiche push".

Disattivazione delle "Notifiche push" in Chrome

Questa opzione viene visualizzata quando non vuoi queste notifiche dal sito web. I siti si aggiornano così tante volte al giorno e, a volte, queste notifiche possono essere fastidiose. Per disabilitarli, il processo è lo stesso di abilitare le notifiche. Puoi fare clic sull’opzione "Blocca" quando il sito richiede l’autorizzazione. Se vuoi farlo dalla pagina delle impostazioni, vai alla sezione ‘Notifiche’ come spiegato sopra.

Ora devi andare alla sezione "Blocca" dove puoi impedire al sito di inviarti notifiche.

Come abilitare o disabilitare le notifiche push in Chrome?

Sezione Notifiche bloccate

Fare clic sul pulsante "Aggiungi" davanti alla sezione del blocco. Ora inserisci l’URL di un sito e fai clic sul pulsante "Aggiungi". I siti bloccati non potranno più inviarti notifiche.

Come abilitare o disabilitare le notifiche push in Chrome?

Blocca sito specifico per le notifiche

Se desideri disattivare completamente le notifiche su Chrome per tutti i siti, disattiva semplicemente l’opzione "Chiedi prima di inviare (consigliato)".

Controllo delle notifiche dalla barra degli indirizzi

C’è anche un altro trucco per controllare le notifiche da un sito Web specifico. Apri un sito in Chrome e fai clic sul lucchetto che dice sicuro (i vecchi siti Web con protocollo HTTP potrebbero dire Non sicuro). Fare clic sull’opzione "Impostazioni sito" dal menu a discesa.

Come abilitare o disabilitare le notifiche push in Chrome?

Accesso a impostazioni specifiche del sito

Scegli "Consenti" o "Blocca" dal menu a discesa rispetto all’opzione "Notifiche".

Come abilitare o disabilitare le notifiche push in Chrome?

Consenti o blocca notifiche da un sito specifico

Notifiche push sul cellulare

Apple non supporta JavaScript "Service Worker" per applicazioni di terze parti. Quindi Chrome non offre alcun servizio di notifica push in macOS. Ricorda, la notifica push funzionerà su Safari e app native per macOS e iOS come funzionalità integrata.

Su Android, puoi abilitare o disabilitare le notifiche navigando su "Tocca tre punti > Impostazioni > Impostazioni sito > Notifiche". Per gestire siti Web specifici, apri il sito in Chrome e vai su "Tocca tre punti> Informazioni> Impostazioni sito> Notifiche". Qui puoi ‘Consentire’ o ‘Bloccare’ il sito per l’invio di notifiche. Se non hai visto l’opzione delle impostazioni, il sito non offre servizi di notifica push.

Visualizzazione delle notifiche push

  • I messaggi di notifica push verranno visualizzati come banner di notifica in Windows.
  • Su Mac, vedrai notifiche Mac in stile avviso nativo quando il sito invia una notifica push. Puoi visualizzarli nel "Centro notifiche" e fare semplicemente clic su di esso per accedere direttamente alla pagina Web e leggere il contenuto.
  • Tutte le notifiche push verranno disattivate in modalità di navigazione in incognito.
  • Chrome non invia notifiche push nei dispositivi iOS poiché Apple non supporta questa funzione.
  • Il servizio di notifica push deve essere abilitato sul server del sito affinché gli utenti possano iscriversi. Non puoi ricevere notifiche sui siti che non hanno le notifiche push abilitate sul server.
  • Dovresti aver abilitato JavaScript su Chrome affinché le notifiche push funzionino.

Conclusione

Nella guida sopra, abbiamo appreso cos’è la notifica push e come possiamo abilitare e disabilitare la notifica push è Chrome. Puoi abilitare o disabilitare le notifiche per tutti i siti o per un sito specifico secondo le tue necessità. Quando aggiungi un sito, assicurati che quel sito ti fornisca questo tipo di servizio. Puoi aggiungere o eliminare facilmente siti in qualsiasi momento dal pannello delle notifiche.

Fonte di registrazione: webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More