TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come aggiungere il sommario nel sito WordPress?

22

Google ama indicizzare i contenuti di testo lungo. Tuttavia, la lettura di contenuti lunghi è un compito difficile dal punto di vista dell’utente. La maggior parte degli utenti potrebbe essere interessata a leggere solo alcune parti dell’articolo. In questo caso, dovresti avere una struttura chiara con un sommario in modo che gli utenti possano facilmente navigare verso la parte richiesta. In questo articolo, spieghiamo come aggiungere il sommario nei post di WordPress.

Facciamo un esempio

Prendiamo un caso di esempio in cui è richiesto il sommario. Scriviamo molti suggerimenti di scorciatoie per fare rapidamente le cose. Tuttavia, le scorciatoie di una stessa app sono diverse in Windows, Mac e sui dispositivi mobili. Il fatto è che gli utenti che vogliono controllare il collegamento Mac potrebbero non essere interessati alla porzione Windows/mobile e viceversa. In questo caso, ha senso avere un sommario all’inizio. Ciò aiuterà gli utenti Windows, Mac o mobili a navigare rapidamente nella sezione interessata senza passare attraverso altri contenuti.

Ancora più importante, Google mostrerà i collegamenti dal sommario nei risultati di ricerca. Quando l’utente esegue una ricerca con Mac in una parola chiave, Google mostrerà l’opzione "Vai a" nel risultato della ricerca con il collegamento per andare direttamente alla sezione Mac.

Come aggiungere il sommario nel sito WordPress?

Link al sommario in Ricerca Google

Il sommario finale pubblicato avrà un aspetto simile al seguente sul tuo sito:

Come aggiungere il sommario nel sito WordPress?

Esempio di sommario in WordPress

Come aggiungere un sommario in WordPress?

Puoi creare manualmente un elenco ordinato per il tuo articolo utilizzando il documento Word/Pages o con il tag elenco HTML. Aggiungi l’elenco al tuo post utilizzando il blocco elenco o incorpora il codice HTML utilizzando il blocco HTML personalizzato. Tuttavia, questa è un’attività che richiede tempo quando si dispone di un numero elevato di post da creare o se si hanno molti post esistenti. L’opzione più semplice è utilizzare un plug-in per portare a termine l’attività.

Sommario facile

Accedi alla dashboard di WordPress e vai su "Plugin > Aggiungi nuovo". Cerca " sommario " e installa il plug-in Easy Table of Contents sul tuo sito.

Come aggiungere il sommario nel sito WordPress?

Installa il plugin Easy Table of Contents

Il plugin ha oltre 80K installazioni attive con una buona valutazione.

Impostazione del sommario

Dopo aver attivato il plugin, vai al menu "Impostazioni > Sommario". Vedrai le impostazioni di una singola pagina in un modo facile e comprensibile.

Opzioni generali

La sezione delle opzioni generali è la sezione principale che puoi impostare per controllare dove dovrebbe apparire il sommario sul tuo sito.

Abilita supporto

Quando hai più tipi di post sul tuo WordPress, seleziona i tipi di post che desideri aggiungere al sommario. Seleziona i post e le pagine per abilitare il supporto.

Come aggiungere il sommario nel sito WordPress?

Abilita supporto e inserimento automatico

Impara WordPress: dai un’occhiata a oltre 400 tutorial gratuiti su WordPress.

Inserimento automatico

Questa è un’opzione utile quando hai post esistenti in cui vuoi inserire il sommario (TOC). Seleziona i tipi di post per inserire automaticamente il sommario. Deseleziona tutti gli elementi, se non vuoi inserire il sommario nei post più vecchi. L’inserimento automatico inserirà anche il sommario sui post più recenti, tuttavia puoi controllare il comportamento nell’editor dei post.

Posizione

Il plugin permette di inserire TOC in quattro diverse posizioni:

  • Prima della prima intestazione: questa è un’opzione predefinita
  • Dopo la prima intestazione
  • Superiore
  • Parte inferiore

Come aggiungere il sommario nel sito WordPress?

Imposta posizione per TOC

Ti consigliamo di utilizzare l’opzione predefinita, in modo da avere il sommario prima di iniziare a leggere l’articolo.

Altre opzioni generali

Le opzioni generali rimanenti riguardano il controllo del comportamento di TOC.

  • Mostra il sommario solo quando l’articolo ha un certo numero di intestazioni.
  • Aggiungi l’etichetta dell’intestazione e mostra / nascondi.
  • Consenti agli utenti di alternare la visibilità di TOC. L’abilitazione di questa opzione consentirà agli utenti di espandere o comprimere la visualizzazione del sommario.
  • Inizialmente nascondi o mostra il sommario quando la pagina viene caricata per la prima volta.
  • Mostra le intestazioni nella gerarchia in base al livello da H1 a H6.
  • Usa il contatore come decimale, numerico, romano o nessuno.
  • Abilita o disabilita lo scorrimento uniforme.

Queste sono opzioni esaurienti per impostare il sommario sul tuo sito. Hai altre due sezioni per personalizzare l’aspetto e le impostazioni avanzate.

Opzioni di aspetto

In questa sezione, puoi personalizzare la larghezza, la dimensione del carattere e il peso per la visualizzazione del sommario. Puoi anche selezionare uno dei temi predefiniti o creare il tuo tema colore per adattarlo alla visualizzazione del tuo sito.

Come aggiungere il sommario nel sito WordPress?

Opzioni di aspetto

Opzioni avanzate

La sezione avanzata consente di includere i livelli di intestazione ed escludere le parole jolly. Ad esempio, puoi escludere l’intestazione con le parole "frutta*".

  • Puoi fare gli ancoraggi in minuscolo e usare i trattini invece dei caratteri di sottolineatura.
  • Limita il sommario a post o pagine solo su un determinato percorso.
  • Aggiungi il prefisso di ancoraggio predefinito e il selettore del suffisso del widget.

Dopo aver finalizzato le opzioni, fare clic sul pulsante "Salva modifiche" per salvare tutte le modifiche. Se hai abilitato l’inserimento automatico, il plugin inserirà automaticamente il sommario di tutti i post esistenti.

Utilizzo del sommario nell’editor dei post

Le impostazioni globali controlleranno il comportamento del sommario su tutti i post. Tuttavia, puoi avere il controllo a livello di singolo post utilizzando la casella meta nell’editor di post.

  • Puoi abilitare o disabilitare il sommario sui singoli post.
  • Selezionare il livello di intestazione per l’indice e inserire l’intestazione dell’indice personalizzato alternativo.
  • Escludi intestazione dal sommario.

Come aggiungere il sommario nel sito WordPress?

Sommario nell’editor dei post

Widget della barra laterale del sommario

Il plugin offre anche un widget TOC che puoi aggiungere nell’area widget della barra laterale.

Come aggiungere il sommario nel sito WordPress?

Widget TOC

Il widget mostrerà il sommario del post corrispondente nella barra laterale. Potrebbe essere necessario utilizzare la barra laterale fissa del widget in modo che il widget galleggi quando l’utente scorre il contenuto del post. Puoi evidenziare la sezione attiva con un colore diverso, in modo che gli utenti possano facilmente capire durante la lettura del contenuto.

Prestare attenzione quando si utilizza il widget TOC sulla barra laterale predefinita del sito. Questo potrebbe creare un errore PHP quando il post non è idoneo per il sommario secondo le tue impostazioni. Inoltre, creerà errori PHP quando hai abilitato solo il sommario sui post e mostri il widget della barra laterale su pagine e tipi di post personalizzati. Puoi provare a utilizzare barre laterali diverse su diversi tipi di post per evitare questo problema o utilizzare l’ opzione di visibilità del widget con il plug-in Jetpack.

Conclusione

Il plug-in Table of Content è una versione biforcuta del plug-in Table of Contents Plus. Tuttavia, le impostazioni sono pulite e semplici senza distrazioni o pubblicità sul cruscotto. Puoi facilmente inserire un sommario ovunque nel contenuto o nella barra laterale e controllare il comportamento. Ricorda, è un plugin gratuito, quindi il supporto non sarà istantaneo come puoi vedere nel forum di supporto sul sito WordPress. Se non funziona, puoi semplicemente eliminare e provare un altro plugin senza alcun problema.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More