TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come automatizzare le attività in Google Chrome?

124

Può essere utile automatizzare alcune attività in Chrome quando devi fare la stessa cosa ripetutamente. Questo non solo farà risparmiare tempo, ma migliorerà anche la tua produttività. Chrome per impostazione predefinita offre automazioni come il riempimento automatico. Inoltre, ci sono anche estensioni che ti consentono di registrare e ripetere azioni sul tuo browser senza intervento. In questo articolo, esploreremo come automatizzare le attività in Google Chrome utilizzando le funzionalità predefinite e le estensioni.

Correlati: come automatizzare le attività in Windows 10?

Funzioni di automazione predefinite in Chrome

Di seguito sono riportate alcune delle attività che Chrome automatizzerà senza alcuna estensione:

  • Gestore password: Chrome offre una potente gestione delle password che ti aiuterà a salvare tutte le password relative alla navigazione in un unico posto.
  • Riempimento automatico: puoi compilare automaticamente la password salvata, le informazioni sulla carta di credito, i nomi e gli indirizzi.
  • Visualizzatore PDF: puoi aprire direttamente i PDF senza la necessità di accedere alla cartella dei download e aprirli.
  • Chrome offrirà automaticamente la traduzione quando visualizzi pagine web in altre lingue.
  • Imposta più pagine per aprirle all’avvio ogni volta che avvii il browser.

 Perché hai bisogno di estensioni?

Tutte le funzionalità di automazione predefinite in Chrome sono di natura semplice. Tuttavia, potresti essere interessato a registrare le tue attività e ripeterle di nuovo. Questo tipo di automazione necessita di strumenti esterni per i quali è necessario trovare estensioni adatte in Chrome. Qui spiegheremo l’automazione delle attività in Chrome con due estensioni. Tuttavia, hai molte estensioni disponibili per fare queste cose.

Automatizza le attività utilizzando Chromium Browser Automation (CBA)

Chromium Browser Automation, in breve CBA, è un’estensione di automazione per Chrome con un’interfaccia semplice. Consente di registrare le tue azioni durante la navigazione nel browser, inclusi clic, compilazione di moduli e molto altro. I passaggi sono impostati in iniezioni di codice che possono accedere al DOM della pagina Web, nonché essere esportati o importati per l’utilizzo in altri dispositivi.

Innanzitutto, devi visitare il Chrome Web Store e cercare e aggiungere l’estensione al tuo Chrome.

Come automatizzare le attività in Google Chrome?

Aggiungi estensione CBA

Comprensione delle funzionalità dell’estensione CBA

Fare clic sull’estensione sulla barra degli strumenti di Chrome per aprire e quindi sul segno più "+" per aggiungere un progetto o selezionarne uno esistente nella scheda "Progetto".

Come automatizzare le attività in Google Chrome?

Interfaccia CBA

  • Azioni di registrazione: il pulsante "rec" ti aiuta a registrare azioni semplici come il clic sul pulsante, la compilazione di moduli sul browser. L’estensione salva queste attività e può ripetere il processo da sola. Al termine della registrazione, fare clic sul pulsante "stop".
  • Azioni di riproduzione: il pulsante "riproduci" ti aiuta a ripetere le azioni registrate sul browser. Nota che potresti non vedere la sceneggiatura ma l’estensione eseguirà le azioni in background.
  • Code Injection è una potente funzionalità per sviluppatori web e altri utenti esperti. Consente loro di inserire funzioni eseguibili (script) in una pagina del sito per il test e il debug tra le altre azioni.

Come automatizzare le attività in Google Chrome?

Iniezione di codice

  • Per importare/esportare un’iniezione, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona CBA e selezionare "Opzioni". Questo aprirà una nuova interfaccia in una nuova scheda in cui puoi modificare le tue interazioni, importare o esportare script.

Automatizza le attività in Chrome utilizzando iMacros per Chrome

iMacros è un’altra interessante estensione per Chrome che permette di registrare eventuali attività ripetitive sul browser. Con iMacros puoi navigare facilmente nelle pagine web, compilare moduli online e così via. Inoltre, puoi salvare queste macro per un uso successivo anche su altri browser come IE. Per aggiungere e utilizzare l’estensione iMacros per Chrome, vai al Chrome Web Store, cerca e aggiungi "iMacros per Chrome" al browser Chrome.

Come automatizzare le attività in Google Chrome?

Aggiungi estensione iMacros

  • Ora fai clic sull’icona dell’estensione sulla barra degli strumenti di Google Chrome per accedere all’interfaccia utente.
  • La prima sezione contiene le macro registrate e le demo di iMacros. Per registrare una macro per le tue attività, fai clic sul pulsante "Registra" e seleziona "Registra macro" per iniziare.

Come automatizzare le attività in Google Chrome?

Registra macro

  • Esegui le azioni che desideri registrare e, al termine, fai clic su "Stop" e salva la macro con l’estensione del file .iim.
  • Passa alla scheda "Riproduci", seleziona il file che hai salvato nella sezione superiore e quindi fai clic su "Riproduci macro" per ripetere automaticamente le azioni.
  • Puoi anche selezionare l’opzione per riprodurre le macro in loop facendo clic sul pulsante "Riproduci loop".
  • Nella scheda "Gestisci", puoi personalizzare l’estensione iMacros dalle "Impostazioni" o selezionare un file macro salvato e fare clic su "Modifica macro" per apportare e salvare le modifiche al file.

Come automatizzare le attività in Google Chrome?

Modifica macro

Correlati: come visualizzare le pagine memorizzate nella cache in Google Chrome?

Caratteristiche interessanti di iMacros Extension

iMacros può essere utilizzato per automatizzare attività più avanzate come il test di app Web, l’estrazione di dati e il lavoro su più pagine Web.

  • Compatibilità con altri strumenti: iMacros può essere utilizzato con altre estensioni come le estensioni di blocco degli annunci per migliorare la velocità del browser.
  • Data Mining/Estrazione: l’estensione può estrarre informazioni dai siti e compilare i dati in moduli o fogli di calcolo. Puoi persino aggiungere dati o raccogliere dati da Excel o Google Spreadsheet.
  • Test Web: questa è una funzione utile per gli sviluppatori Web per risparmiare tempo durante l’esecuzione di lunghi test dell’esperienza utente, tracciamento della velocità e monitoraggio delle transazioni Web.
  • Modelli di automazione integrati: un altro elemento utile sono le macro integrate che è possibile personalizzare in base alle proprie esigenze. Puoi archiviare queste macro nella cartella "Demo-Chrome" nel pannello superiore dell’interfaccia di iMacros.

Come automatizzare le attività in Google Chrome?

Demo macro

Condivisione di macro

Condivisione di macro: iMacros ti consente di salvare la macro in un file, aggiungerla ai tuoi segnalibri o incorporarla nel tuo sito Web per condividerla con altri utenti all’interno della tua rete.

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse su una macro dalla sezione superiore e selezionare "Modifica" oppure andare alla scheda "Gestisci" e fare clic su "Modifica macro" per aprire l’editor.
  • Nella parte inferiore dell’editor, fai clic sull’opzione "Salva con nome".
  • Questo ti porta a un altro pop-up. Seleziona per salvare come file o segnalibro e quindi puoi condividerlo all’interno della tua rete.

Come automatizzare le attività in Google Chrome?

Condivisione di macro

Avvolgendo

Il livello di automazione in Chrome dipende davvero dalle tue esigenze. L’utilizzo del riempimento automatico predefinito o il salvataggio delle password non richiede alcuna abilità speciale. Sebbene le estensioni possano aiutarti a registrare e ripetere i passaggi, è comunque un’attività complessa.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More