TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come confrontare due cartelle di lavoro di Excel?

37

Microsoft Excel ha una funzione davvero interessante nota come "Confronta file" che ti consente di confrontare due file o cartelle di lavoro specifici e ti aiuta a evidenziare tali modifiche dopo il confronto. In questo articolo spieghiamo come confrontare due cartelle di lavoro di Excel.



Perché dovresti confrontare i fogli Excel?

Esistono molte situazioni in cui potresti dover confrontare due fogli Excel:

  • Hai problemi a trovare gli aggiornamenti che i tuoi colleghi hanno fatto nelle tue cartelle di lavoro di Excel.
  • Quando disponi di due versioni di una cartella di lavoro come una versione precedente e una versione corrente, a volte è necessario mostrare tali modifiche al tuo manager in azienda.
  • Potrebbe essere necessario analizzare la tua crescita precedente. Per fare ciò, è necessario controllare le modifiche ai dati nel confronto del file corrente con il file precedente.

Il problema è ancora più grande quando più di una persona sta lavorando sulla stessa cartella di lavoro in Microsoft Excel e, quindi, potrebbero esserci più versioni dello stesso file. In tutti questi scenari, devi confrontare le cartelle di lavoro precedenti e correnti e questa sarà una buona idea prima di procedere.

Cosa puoi confrontare in due cartelle di lavoro di Excel?

La funzione di confronto in realtà si collega a diverse funzioni con l’aiuto delle quali è in grado di fornirci i risultati corretti. Ci sono in totale 14 aree in cui questa funzione funziona e più spesso puoi scegliere in base alle tue preferenze. Puoi selezionare o deselezionare le opzioni necessarie. Di seguito sono riportate le aree in cui funziona questa funzione:

  • Valore inserito

  • Valori calcolati

  • formule

  • Formule SysGen

  • Errori di formule SysGen

  • Strutturale

  • nomi

  • Nomi SysGen

  • Errore nomi SysGen

  • macro

  • Connessione dati

  • Formato cella

  • Protezione cellulare

  • Protezione foglio/cartella di lavoro

In ciascuna di queste aree, Confronta cartella di lavoro ti offre un metodo molto rapido per confrontare due delle tue cartelle di lavoro simili contemporaneamente.

Come confrontare due cartelle di lavoro di Excel?

Il primo passo per confrontare due cartelle di lavoro di Excel per attivare la scheda "Richiedi" in Microsoft Excel. Se non lo stai facendo in questo momento, segui i passaggi:

Attivazione della scheda Informazioni in Microsoft Excel

  1. Vai al menu "File > Opzioni". Questo ti aprirà una piccola finestra di "Opzioni di Excel".
  2. Ora visita la sezione "Componenti aggiuntivi". Vedrai la sezione dei componenti aggiuntivi dell’applicazione attivi e inattivi.
  3. Nella sezione "Componenti aggiuntivi inattivi dell’applicazione", fai clic su "Richiedi" componente aggiuntivo e attiva.
  4. Seleziona il componente aggiuntivo "Richiedi" e guarda le opzioni in basso "Gestisci". Selezionare "Componenti aggiuntivi COM" dal menu a discesa, premere il pulsante "Vai…" e quindi premere "OK".
  5. Avrai la scheda "Richiedi" nella barra multifunzione ora.

Come confrontare due cartelle di lavoro di Excel?

Attivare la scheda Richiedi in Excel

Passaggi per confrontare due cartelle di lavoro di Excel

Diciamo che abbiamo due cartelle di lavoro per confrontare i loro dati. Utilizziamo qui la cartella di lavoro "Precedente" e la cartella di lavoro "Attuale". Nella cartella di lavoro "precedente" abbiamo apportato alcune modifiche e l’abbiamo salvata come nuova cartella di lavoro "corrente" con un nome. La cartella di lavoro precedente contiene dati obsoleti e "Attuale" contiene alcuni dati modificati.

  • Passaggio 1: abbiamo la nostra cartella di lavoro precedente come questa:

Come confrontare due cartelle di lavoro di Excel?

Cartella di lavoro precedente

  • Passaggio 2: ecco la nostra cartella di lavoro corrente che ha alcuni dati modificati come puoi vedere.

Come confrontare due cartelle di lavoro di Excel?

Cartella di lavoro attuale

  • Passaggio 3: ora vai a una delle cartelle di lavoro. Fare clic sulla scheda "Richiedi" e quindi nella sezione "Confronta", fare clic su "Confronta file".

Come confrontare due cartelle di lavoro di Excel?

Seleziona Confronta dalla scheda Richiedi

  • Passaggio 4: vedrai una finestra di confronto che ti chiederà di scegliere il file di confronto e con quale file vuoi confrontarlo. Nel nostro caso, il file precedente va con l’ opzione " Confronta " e il file corrente va con l’opzione "A". Puoi scambiare facilmente i file facendo clic sul pulsante "Scambia file".

Come confrontare due cartelle di lavoro di Excel?

Scegli i file per il confronto

  • Passaggio 5: fare clic sul pulsante "Confronta" e vedrai una nuova finestra che mostra i risultati del confronto. Nel nostro caso, è lo stato "Esaurito" nel file precedente che viene modificato in "Disponibile" nel file corrente. Puoi anche vedere la descrizione dettagliata fornita di seguito come "Valore inserito modificato".

Come confrontare due cartelle di lavoro di Excel?

Risultati del confronto di due file Excel

Quando hai più modifiche, Excel raggrupperà le modifiche in diverse categorie ed elencherà tutte le modifiche tra due file confrontati.


Articoli Correlati:

Cosa non puoi confrontare?

Ci sono alcune aree in cui questa funzione non funziona direttamente. Questa funzione, prima di tutto, trova tutti i fogli nella cartella di lavoro che hanno lo stesso nome con nomi identici. Confronta cella per valore di cella in ogni foglio. I progetti VBA, i formati di cella, i commenti, i grafici, gli oggetti non vengono confrontati in questa funzione.

Questa funzione funziona con solo due cartelle di lavoro non di più. Come hai visto sopra, nelle finestre di confronto, puoi aggiungere solo 2 cartelle di lavoro. Quindi, questo potrebbe essere un limite di questa funzione. Se una cartella di lavoro è protetta, questa funzionalità non consentirà il confronto di quel file. Devi prima deproteggerlo, quindi puoi usarlo per il confronto.

Conclusione

Nella guida sopra, abbiamo condiviso cosa puoi confrontare, come confrontare e cosa non puoi confrontare nella funzione di confronto di Microsoft Excel. Ora, assicurati di confrontare i file simili per ottenere il risultato corretto. Non sarai in grado di utilizzare un oggetto, un progetto VBA e altre cose del genere come spiegato sopra. Puoi solo confrontare due cartelle di lavoro contemporaneamente.

Fonte di registrazione: www.webnots.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More