TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come far funzionare WooCommerce con W3 Total Cache?

6

WordPress ha migliaia di plugin gratuiti e premium. Ma ci sono plugin limitati che funzioneranno su tutti i temi senza problemi di compatibilità. W3 Total Cache e WooCommerce sono due plugin così popolari che funzionano sulla maggior parte dei temi. Il problema è che i due non funzioneranno correttamente se installati sullo stesso sito WordPress. È sicuro che le impostazioni di W3 Total Cache interromperanno le pagine dei prodotti WooCommerce e influenzeranno le tue vendite online. La maggior parte dei blogger utilizza WooCommerce per porzioni più piccole del proprio sito e considera la memorizzazione nella cache della maggior parte del sito con W3 Total Cache. In tal caso, ecco le impostazioni che dovresti fare per assicurarti che WooCommerce funzioni con W3 Total Cache.

Come far funzionare WooCommerce con W3 Total Cache?

Assicurati di aggiungere le seguenti impostazioni nel plug-in W3 Total Cache:

  1. Ignora le pagine WooCommerce dalla memorizzazione nella cache
  2. Aggiungi mfunc nei gambi dei commenti ignorati per la minimizzazione dell’HTML
  3. Disabilita la minificazione JS o usa il blocco predefinito
  4. Aggiungi tutte le pagine WooCommerce per non minimizzare
  5. Aggiungi wc_session nei gambi di query ignorati con la memorizzazione nella cache del DB

Cerchiamo di discutere ogni opzione in dettaglio.

1 Escludere le pagine WooCommerce dalla memorizzazione nella cache

Nel nostro articolo precedente, abbiamo spiegato come escludere le pagine dalla memorizzazione nella cache nelle impostazioni W3TC. Se vedi, W3TC interrompe le pagine dei tuoi prodotti, quindi considera di ignorarle dalla memorizzazione nella cache. Vai alle impostazioni "Prestazioni> Cache pagina" e scorri verso il basso fino alla sezione "Avanzate". Vedrai una casella di testo per "Non memorizzare mai nella cache le seguenti pagine:". Inserisci qui tutte le tue pagine WooCommerce per escluderle dalla memorizzazione nella cache. Puoi utilizzare espressioni regolari e caratteri jolly come negozio, carrello, checkout e prodotto per escludere tutte le pagine relative a WooCommerce.

Come far funzionare WooCommerce con W3 Total Cache?

Escludi le pagine WooCommerce dalla memorizzazione nella cache

2 HTML e XML Minimizza le impostazioni

In realtà puoi memorizzare nella cache le pagine dei prodotti perché nella maggior parte dei casi le impostazioni di minimizzazione sono quelle che romperanno il tuo sito. Semplicemente puoi disabilitare le impostazioni di minimizzazione, ma senza minimizzazione vedrai molti errori relativi alla velocità della pagina nello strumento Google PageSpeed. Quindi, non hai altre opzioni per abilitare le impostazioni di minimizzazione in W3TC o utilizzare un plug-in aggiuntivo per questo scopo. Quando abiliti le impostazioni di minimizzazione in W3TC, vai al menu "Prestazioni> Riduci" e aggiungi "mfunc" nella casella di testo "Gambi dei commenti ignorati" nella sezione "HTML e XML". Ciò garantirà che la pagina WooCommerce funzioni correttamente con W3TC.

Come far funzionare WooCommerce con W3 Total Cache?

HTML e XML Minimizza per WooCommerce

3 Disabilita la minimizzazione JS

Gli script WooCommerce quando minimizzati e combinati romperanno le pagine dei prodotti. Inoltre, le pagine del carrello e del checkout potrebbero non funzionare come previsto. In questo caso, puoi disabilitare JS minify nelle impostazioni W3TC. Se vuoi ancora abilitare JS miniify, assicurati di scegliere le opzioni "Predefinito (blocco)". Ciò comporterà l’errore "Elimina JavaScript e CSS che bloccano la visualizzazione" nello strumento Google PageSpeed ​​Insights. Ma questo dovrebbe andare bene, se hai pagine belle e funzionali che si caricano più velocemente.

Come far funzionare WooCommerce con W3 Total Cache?

JS Minimizza le impostazioni per WooCommerce

4 Escludi pagine dalla minimizzazione

Questa è un’altra opzione che puoi escludere completamente tutte le pagine WooCommerce dalla minimizzazione simile all’esclusione dalla memorizzazione nella cache. Vai al menu "Prestazioni> Riduci" e vai alla sezione "Avanzate". Inserisci le pagine relative a WooCommerce nella casella di testo "Non minimizzare mai le pagine seguenti". Puoi inserire le pagine come negozio, carrello, checkout e prodotto* per l’esclusione.

Come far funzionare WooCommerce con W3 Total Cache?

Escludi pagine da W3TC Minify

5 Aggiungi wc_session nella cache del database

Generalmente la memorizzazione nella cache del database e la memorizzazione nella cache degli oggetti tendono a creare molti altri problemi oltre a velocizzare il tuo sito. Quando guardi il menu "Prestazioni> Installa", W3TC rende queste due impostazioni facoltative. Se abiliti ancora la memorizzazione nella cache del WB, assicurati di aggiungere " wc_session " nella casella di testo " Gambi di query ignorati" nelle impostazioni della cache del database.

Come far funzionare WooCommerce con W3 Total Cache?

Impostazioni cache DB per WooCommerce

Conclusione

Sarà un compito arduo far funzionare le pagine WooCommerce senza problemi con il plug-in W3 Total Cache. Come accennato, questo ha senso quando hai un negozio più piccolo collegato a un blog o a un sito di contenuti più grande. Altrimenti puoi cercare plugin alternativi come Autoptimize o Fast Velocity Minify per minimizzare le tue pagine. Puoi anche combinare uno di questi plug-in di minimizzazione con W3TC e disabilitare l’opzione di minimizzazione nativa in W3TC.

Fonte di registrazione: www.webnots.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More