TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come gestire i desktop virtuali in Windows e Mac?

4

Che cos’è il desktop virtuale?

È pratica comune avere un monitor aggiuntivo collegato al computer per condividere gli schermi. Aiuta a migliorare drasticamente la produttività in quanto è possibile mantenere attività diverse su due schermi monitor. Ad esempio, puoi eseguire la documentazione sul monitor esteso mentre controlli le e-mail nella schermata principale. Tuttavia, la maggior parte di noi non utilizza due monitor a causa dello spazio limitato e della mobilità, poiché non è possibile portare sempre con sé il monitor aggiuntivo. La soluzione è disporre di schermi desktop virtuali su un unico monitor principale in modo da poter organizzare facilmente diversi flussi di lavoro. Sia Windows che Mac offrono desktop virtuali come funzionalità standard.

Innanzitutto, discutiamo di Windows 10 e versioni successive su MacBook.

Correlati: come modificare la dimensione e lo spazio dell’icona del desktop in Windows?

Gestire i desktop virtuali in Windows 10?

Hai mai notato una piccola casella come l’icona sulla barra delle applicazioni accanto all’icona Start o Cerca? Il desktop virtuale viene anche chiamato Task View in Windows 10, che è l’icona che puoi vedere sulla barra delle applicazioni.

Creazione di un desktop virtuale in Windows 10

Puoi creare un nuovo desktop in due modi.

Creazione del desktop dalla vista attività

  • Fare clic sull’icona della vista attività sulla barra delle applicazioni.
  • Ti mostrerà tutte le attività attualmente in esecuzione sul desktop.
  • Fare clic sull’opzione "+ Nuovo desktop" disponibile nell’angolo in basso a destra.

Come gestire i desktop virtuali in Windows e Mac?

Visualizzazione attività in Windows 10

  • Ora puoi vedere un desktop virtuale aggiuntivo creato con il nome "Desktop 2". Apri qualsiasi applicazione e inizia a lavorare sul tuo secondo desktop senza l’interferenza delle applicazioni dal desktop principale 1.
  • In qualsiasi momento, fai clic sull’icona Visualizzazione attività e passa alla schermata originale denominata "Desktop 1" per continuare le tue vecchie attività.

Crea un desktop virtuale con la scorciatoia da tastiera

Il modo più semplice per avviare un nuovo desktop virtuale è utilizzare le scorciatoie da tastiera. Premi i tasti "Win + Ctrl + D" per creare immediatamente un desktop aggiuntivo. Windows ti porterà al nuovo desktop, puoi tornare di nuovo al desktop originale usando l’icona Task View.

Per quanto abbiamo verificato, non ci sono limiti al numero di desktop virtuali in Windows 10. Tuttavia, consigliamo di crearne solo pochi per gestire i flussi di lavoro in schermate diverse.

Navigazione attraverso i desktop virtuali

Come accennato, puoi fare clic su Task View e navigare su diversi desktop sullo schermo. In alternativa, puoi utilizzare due scorciatoie da tastiera:

  • Premi i tasti "Win + Tab" per vedere la visualizzazione attività e scegli il desktop.
  • Utilizzare i tasti "Win + Ctrl + Freccia destra/sinistra" per passare al desktop successivo/precedente.

Come gestire i desktop virtuali in Windows e Mac?

Cambiare desktop in Windows 10

Chiusura dei desktop virtuali

È anche importante salvare il lavoro e chiudere i desktop virtuali. Puoi farlo in diversi modi:

  • Fare clic sull’icona Task View e quindi fare clic sull’icona X sui desktop virtuali mostrati in basso.
  • In alternativa, premere i tasti "Win + Ctrl + F4" per chiudere il desktop attivo e passare a quello precedente.

Come gestire i desktop virtuali in Windows e Mac?

Chiusura del desktop virtuale

Nota che il lavoro che hai salvato apparirà su tutto il tuo desktop. Ad esempio, puoi visualizzare una Nuova cartella o un file di testo salvato in una cartella su tutti i desktop. Aiuta solo a controllare il flusso di lavoro nascondendo le app correnti come Outlook, Skype, browser, ecc.

Gestisci desktop virtuali su Mac

Simile a Windows, puoi anche creare e gestire più desktop virtuali su macOS.

  • Premi "Comando + Spazio" per aprire la casella di ricerca Spotlight.
  • Cerca e apri l’app Mission Control.
  • Mostrerà tutte le app aperte insieme alle opzioni per mostrare e creare il desktop nella barra in alto.
  • In alternativa, premi la scorciatoia F3 per aprire Mission Control con la barra superiore espansa.

Come gestire i desktop virtuali in Windows e Mac?

Desktop virtuali su Mac

Puoi creare, eliminare e passare a desktop diversi utilizzando il Mission Control.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More