TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come impostare la modalità di manutenzione in WordPress?

24

Prossimamente o la modalità di manutenzione è una singola pagina mostrata agli utenti per diversi motivi. Forse stai preparando un nuovo sito per il lancio o stai risolvendo i problemi di un sito esistente. In questi casi, dovresti mostrare agli utenti una pagina in arrivo o in modalità di manutenzione per evitare che vedano dettagli non necessari. Inoltre, ciò è necessario per evitare che i motori di ricerca indicizzino i dati grezzi prima che siano pronti per la pubblicazione.

Correlati: come creare la pagina della modalità di manutenzione per il sito Weebly?



Quando utilizzare la modalità di manutenzione?

La creazione di un sito Web richiede molto tempo. È improbabile che tu possa creare tutti i contenuti in poche ore e avviare l’intero sito. La maggior parte delle volte, potrebbero essere necessari molti giorni o addirittura mesi per avviare un nuovo sito Web a seconda delle dimensioni. L’opzione migliore qui è creare un sito di staging e iniziare a creare i tuoi contenuti. In alternativa, puoi creare un sito Web localhost e passare al sito WordPress live quando sei pronto.

Tuttavia, non tutte le società di web hosting offrono funzionalità di staging e potresti non avere molto tempo per creare un sito locale. La soluzione qui è creare un’installazione live di WordPress e configurare una pagina in arrivo fino al momento in cui il contenuto è pronto per la pubblicazione.

D’altra parte, molte ragioni per cui il tuo sito live potrebbe incontrare problemi come la manutenzione pianificata, la risoluzione dei problemi o la migrazione. In questo caso, dovresti impostare una pagina in modalità di manutenzione per informare gli utenti sull’attività e sull’orario previsto in cui il tuo sito tornerà online. La parte buona è che puoi utilizzare un singolo plug-in per mostrare sia in arrivo che in modalità di manutenzione.

Imposta la modalità di manutenzione in WordPress

Esistono tre modi per impostare la modalità di manutenzione in WordPress:

  1. Usando un plugin
  2. Usando lo snippet di codice senza plugin
  3. Dalle opzioni del tema

1 Modalità di manutenzione con plugin

Accedi alla dashboard di WordPress e vai alla sezione "Plugin > Aggiungi nuovo". Cerca "prossimamente" per trovare il plug-in "Prossimamente e modalità di manutenzione di SeedProd". Installa e attiva il plug-in.

Come impostare la modalità di manutenzione in WordPress?

Prossimamente Plugin WordPress

Sorprendentemente, il plugin ha più di 900k installazioni attive. Ci chiediamo perché così tante installazioni attive non diventino attive.

Configurazione in arrivo o modalità di manutenzione

Sebbene il nome del plugin sia molto lungo, ha impostazioni semplici. Dopo l’attivazione, fai clic sul collegamento "Impostazioni" sotto il nome del plug-in o vai alla voce di menu "SeedProd" nella dashboard. Sebbene vedrai schede diverse nella pagina delle impostazioni, devi solo impostare la scheda "Contenuto". La maggior parte delle opzioni in altre schede come design e abbonati sono per utenti professionisti. Allo stesso modo, tranne il menu "Impostazioni", tutte le altre opzioni solo per utenti professionisti.

Come impostare la modalità di manutenzione in WordPress?

Le impostazioni del contenuto

Offerta SEO: ottimizza il tuo sito con la speciale prova gratuita di 14 giorni di Semrush Pro.

Chiave di licenza

La versione gratuita non necessita di alcuna chiave di licenza. Se vuoi esplorare di più, acquista la versione premium al prezzo di $ 29,60 all’anno per un sito web. Otterrai uno sconto del 20% su questo prezzo se acquistato tramite il collegamento alla dashboard di WordPress.

impostazioni generali

Qui puoi abilitare la prossima uscita o la modalità di manutenzione. Ricorda, vedrai ancora il contenuto del sito quando hai effettuato l’accesso. Dovresti disconnetterti o utilizzare un browser diverso per vedere la pagina in arrivo.

Come impostare la modalità di manutenzione in WordPress?

Impostazioni generali in arrivo

Impostazioni pagina e intestazione

È possibile impostare i seguenti dettagli:

  • Aggiungi un logo da mostrare sulla tua pagina.
  • Titolo e messaggio per la tua pagina. Ricordati di aggiungere un messaggio rilevante per l’imminente arrivo o la modalità di manutenzione.
  • Aggiungi favicon, titolo, meta descrizione e codice analitico nella sezione "Intestazione".

Come impostare la modalità di manutenzione in WordPress?

Impostazioni intestazione

Visualizzazione dell’anteprima dal vivo

Salva tutte le modifiche e fai clic sulla scheda "Anteprima live". Si aprirà una nuova pagina che mostra l’anteprima della tua prossima pagina o della modalità di manutenzione.

Come impostare la modalità di manutenzione in WordPress?

Prossimamente Anteprima di pagina

Opzioni aggiuntive

  • Puoi impostare un’immagine di sfondo, impostare i parametri dell’immagine e aggiungere CSS nella scheda "Progettazione".
  • Per impostazione predefinita, il plug-in escluderà le pagine di accesso, amministrazione e dashboard per evitare il blocco del tuo sito. Tuttavia, puoi disabilitarlo per includere le pagine di amministrazione per mostrare la modalità di manutenzione nella scheda "Avanzate". Se abiliti questa opzione, potresti dover disabilitare il plug-in tramite FTP per accedere al tuo sito.
  • La sezione "Avanzate" ha anche opzioni per aggiungere script di intestazione e piè di pagina sulla tua pagina.

Come impostare la modalità di manutenzione in WordPress?

Impostazioni avanzate

2 modalità di manutenzione WP senza plug-in

Invece di usare un plugin, puoi inserire il seguente frammento di codice nel file functions.php del tuo tema. Ciò consentirà una modalità di manutenzione semplice e rapida.

function maintenace_mode() { if (!current_user_can( 'edit_themes') || !is_user_logged_in()) { die('Maintenance.'); } } add_action('get_header', 'maintenace_mode');

Scopri di più sulla modifica del file functions.php e dovrebbe apparire come di seguito:

Come impostare la modalità di manutenzione in WordPress?

Codice della modalità di manutenzione nel file PHP di funzioni

Dopo aver aggiornato il file functions.php, assicurati di uscire dal pannello di amministrazione di WordPress. Apri la home del sito o qualsiasi altra pagina nel browser e dovresti vedere un messaggio di manutenzione rapida come di seguito.

Come impostare la modalità di manutenzione in WordPress?

Sito in modalità di manutenzione

3 Utilizzo delle opzioni del tema

La maggior parte dei temi premium ha una funzione di modalità di manutenzione integrata che puoi utilizzare al posto del plug-in. Ad esempio, il popolare tema Highend offre la modalità in arrivo come modulo che puoi abilitare ogni volta che ne hai bisogno.

Punti importanti da ricordare

Ricorda i seguenti punti quando imposti la prossima modalità o la modalità di manutenzione nel tuo sito:

  • La visualizzazione in arrivo o la modalità di manutenzione nasconderanno tutte le pagine del tuo sito.
  • Indipendentemente dalla pagina, tutti gli utenti, tranne l’amministratore, vedranno una pagina in arrivo o in modalità manutenzione.
  • È ancora possibile visualizzare le pagine dopo aver effettuato l’accesso al pannello di amministrazione come amministratore.
  • Se desideri lanciare un nuovo prodotto, assicurati di creare un nuovo articolo o pagina e imposta il timer per il conto alla rovescia.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More