TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come migrare articoli specifici da un sito WordPress a un altro?

7

Quando gestisci un blog da anni, ti imbatterai nella necessità di migrare l’intero sito. Potrebbe essere dovuto al cambio di società di hosting o alla migrazione da un tema all’altro. Tuttavia, potrebbe esserci una situazione in cui desideri eseguire la migrazione di post specifici su un’altra installazione. In questo articolo, spiegheremo come migrare articoli specifici da un sito WordPress a un altro.

Di quali scenari hai bisogno per migrare post specifici?

Abbiamo quasi 2000 post sul nostro sito con diversi tipi di contenuto. Pertanto, abbiamo deciso di spostare tutti i post di recensioni sparsi nel sito in un sottodominio separato. Ora che il caso è chiaro, ma non abbiamo una soluzione semplice in WordPress per farlo. Tuttavia, non hai nemmeno alcun plugin per questo.

Potrebbero esserci anche altri motivi come passare alla sottodirectory, dividere e unire i siti.

Come migrare articoli specifici da un sito WordPress a un altro?

Segui le istruzioni seguenti per migrare post specifici:

  • Raggruppa i post sul tuo vecchio sito
  • Esporta i post raggruppati in XML
  • Prepara il tuo nuovo sito
  • Installa l’importatore
  • Importa l’XML dal vecchio sito
  • Correggi gli URL
  • Reindirizzamento della configurazione nel vecchio sito

Cerchiamo di spiegare ogni passaggio in dettaglio.

Impara WordPress: dai un’occhiata a oltre 400 tutorial gratuiti su WordPress.

1 Post di gruppo sul vecchio sito

Il primo passo è raggruppare tutti i post che vuoi migrare sul tuo vecchio sito. Dovresti avere tutti i post in uno dei seguenti gruppi:

  • I post sono in una stessa e unica categoria in modo che tu possa migrarli senza toccare altri post sul tuo sito.
  • Avere un autore unico per tutti i post di cui si desidera eseguire la migrazione.
  • Verifica se tutti i post di cui desideri eseguire la migrazione rientrano in un intervallo di date senza mescolarsi con altri post.
  • Assegna tutti i post che desideri migrare allo stesso stato senza mescolarli con altri post.

Se i tuoi post appartengono a uno dei criteri sopra indicati, il compito è facile per te. Tuttavia, nel nostro caso, i post sono sparsi per il sito in diverse categorie pubblicate durante diversi periodi di tempo. Pertanto, non rientra in nessuna delle situazioni di cui sopra. Abbiamo deciso di cambiare lo stato e di migrarli tutti.

  • Vai su "Post > Tutti i post" nella dashboard e seleziona i post di cui desideri eseguire la migrazione.
  • Fare clic sul menu a discesa "Modifica in blocco" e selezionare l’opzione "Modifica".

Come migrare articoli specifici da un sito WordPress a un altro?

Modifica in blocco dei post in WordPress

  • Fare clic sul pulsante "Applica" per modificare tutti i post selezionati in una volta.
  • Ricorda, per impostazione predefinita WordPress mostrerà 20 post per pagina. Se desideri selezionare molti post, puoi fare clic su "Opzioni schermo" nell’angolo in alto a destra. Cambia il numero di post per pagina a 100 per ottenere tutti i post in un’unica pagina. Se devi selezionare più di cento post, ti consigliamo di ripetere i passaggi seguenti più volte per modificare lo stato.
  • Quando sei nella schermata di modifica collettiva, cambia lo stato da "Pubblicato" a "In attesa" e fai clic sul pulsante "Aggiorna". Assicurati di non avere altri post in stato "In attesa" oppure puoi passare ad un altro stato come "Bozza" o "Privato".

Come migrare articoli specifici da un sito WordPress a un altro?

Modifica lo stato del post in WordPress

Ora che hai tutti i post con lo stesso stato, vai al passaggio successivo.

2 Esporta i post raggruppati in XML

Devi esportare i post raggruppati in un feed XML utilizzando lo strumento di importazione/esportazione integrato in WordPress.

  • Vai alla sezione "Strumenti > Esporta".
  • Puoi vedere l’opzione per esportare tutti i contenuti sul tuo sito o tipi di post specifici.
  • Scegli "Post" per visualizzare ulteriori opzioni per scegliere i post per la migrazione.

Come migrare articoli specifici da un sito WordPress a un altro?

Selezione dei post per l’esportazione

  • Fai clic sul menu a discesa dello stato e scegli lo stato che hai assegnato ai tuoi post.
  • Fare clic sul pulsante “Esporta" per scaricare il file XML dell’esportazione.

3 Prepara il tuo nuovo sito

Installa WordPress sul tuo nuovo sito e puliscilo per la migrazione. Il processo di importazione dipende da più fattori.

  • Se disponi di post specifici di un plug-in (come le recensioni nel nostro caso), è meglio avere le stesse impostazioni del plug-in affinché i post migrati funzionino in modo simile.
  • In genere, la migrazione non dipende dal tuo tema.
  • Assicurati di non avere utenti di categoria, autore e commento con lo stesso nome dei post da migrare.
  • È bene avere una semplice installazione per rendere il processo semplice. Se disponi di contenuti esistenti nella stessa categoria, cambiali in una categoria temporanea. Puoi assegnare i post alla categoria richiesta dopo la migrazione.

Puoi installare un plug-in in arrivo e scoraggiare il sito dall’indicizzazione nei motori di ricerca fino al momento in cui è pronto per il lancio pubblico.

4 Installa l’importatore sul nuovo sito

  • Vai alla sezione "Strumenti > Importa" per trovare tutti gli strumenti relativi alla migrazione.
  • Scorri verso il basso la pagina e trova l’opzione "WordPress" che dovrebbe essere l’ultima opzione.
  • Fare clic sul collegamento "Installa ora" per installare l’importatore di WordPress. WordPress installerà il programma di installazione integrato sullo schermo in pochi secondi.

Come migrare articoli specifici da un sito WordPress a un altro?

Installa l’importatore WordPress

5 Importa XML dal vecchio sito

  • Dopo l’installazione, fare clic su "Esegui importatore".

Come migrare articoli specifici da un sito WordPress a un altro?

Esegui l’importatore di WordPress

  • Seleziona il file XML esportato dal tuo vecchio sito e fai clic sul pulsante "Carica file e importa".

Come migrare articoli specifici da un sito WordPress a un altro?

Carica e importa file XML

  • WordPress ti chiederà di confermare se vuoi creare l’autore dei post o se vuoi assegnare i post a uno degli autori esistenti sul tuo nuovo sito. Seleziona l’autore per la migrazione secondo le tue necessità. In alternativa, puoi anche migrare tutti i post con "admin" come autore.

Come migrare articoli specifici da un sito WordPress a un altro?

Scegli l’autore per la migrazione

  • Se hai poche immagini, fai clic sulla casella di controllo "Scarica e importa file allegati". Nel caso in cui i post contengano molte immagini, ti consigliamo di deselezionare questa casella. In caso contrario, il completamento dell’importazione potrebbe richiedere molto tempo e nella maggior parte dei casi potrebbe non riuscire a causa del nostro errore.
  • Fare clic sul pulsante "Invia" per importare il contenuto. Dopo l’importazione riuscita, WordPress ti mostrerà un messaggio "Tutto fatto. Divertiti!".

Come migrare articoli specifici da un sito WordPress a un altro?

Importazione completata con successo

  • Gli utenti importati avranno il ruolo "Abbonato" per impostazione predefinita. Dovresti andare alla sezione "Utenti" e assegnare il ruolo appropriato come autore o un altro ruolo pertinente.

Offerta SEO: ottimizza il tuo sito con la speciale prova gratuita di 14 giorni di Semrush Pro.

6 URL corretti e pubblicazione di un nuovo sito

Quando esegui la migrazione, tutti i collegamenti come i collegamenti ipertestuali esterni e gli URL delle immagini continueranno a puntare al tuo vecchio sito. Devi aggiornare gli URL al nuovo URL del sito. Il modo più semplice è cercare e aggiornare il database MySQL per sostituire il vecchio URL con il nuovo URL. Tuttavia, puoi anche utilizzare i plug-in o aggiornare manualmente il contenuto modificando i post.

Dopo che tutto è pronto, puoi disabilitare la modalità in arrivo e abilitare l’indicizzazione del motore di ricerca per rendere pubblico il sito.

7 Reindirizzamento dell’installazione nel vecchio sito

L’ultimo passaggio consiste nell’eliminare tutti i tuoi post migrati sul vecchio sito e configurare un reindirizzamento all’URL del tuo sito. Puoi utilizzare i plugin come " Reindirizzamento " per impostare un reindirizzamento 301. In alternativa, plugin come la versione premium di Yoast SEO ti aiuteranno a configurare automaticamente il reindirizzamento 301 quando elimini i post.

Parole finali

Puoi raggruppare i post ed eseguire la migrazione dalla tua attuale installazione di WordPress in qualsiasi momento quando ne hai bisogno. Sebbene il processo sia più lungo, funziona perfettamente. Ci auguriamo che i passaggi precedenti funzionino bene per te e ti aiutino a migrare i post su un nuovo sito WordPress.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More