TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come modificare i permessi dei file in Windows 10?

22

Ci sono molte ragioni per cui potresti dover condividere lo stesso PC con più utenti. Windows 10 è un sistema operativo potente e personalizzabile e si occupa di tutti i permessi dei file a livello di sistema. Questo ti aiuterà a lavorare in sicurezza e a proteggere i tuoi file da altri utenti sullo stesso computer. Tuttavia, potresti riscontrare diversi errori di autorizzazione dei file in Windows 10 a causa di vari motivi. Nella maggior parte dei casi, verrà visualizzato un messaggio di accesso negato o un errore di autorizzazione quando si tenta di aprire i file appartenenti ad altri utenti.

È necessario disporre di un account con privilegi amministrativi per modificare la proprietà o l’autorizzazione e accedere a questi file. In questo articolo, spiegheremo il processo passo passo su come modificare i permessi dei file in Windows 10 per accedere a file e cartelle.

Correlati: visualizza o nascondi file in Windows 10.

Errori comuni di autorizzazione dei file

Ecco alcuni scenari in cui potresti riscontrare l’errore di autorizzazione del file in Windows 10.

  • Quando hai computer condivisi e altri utenti impostano l’autorizzazione per determinati file a cui non puoi accedere.
  • Vuoi accedere ai file di sistema. Non è consigliabile modificare i file di sistema in quanto potrebbe causare errori imprevisti.
  • I file copiati da USB o disco rigido esterno sono protetti e si desidera modificare sul computer.
  • Vuoi modificare i file copiati da altri sistemi operativi come macOS.
  • Vuoi rimuovere l’autorizzazione di un altro utente per impedire l’accesso a determinati file condivisi.

Ci sono due modi per gestire tutte le situazioni di cui sopra. Quando sei il proprietario del file, modifica semplicemente l’autorizzazione del file per concedere o impedire l’accesso ad altri utenti. Quando vuoi accedere ai file di altri, devi prima assumerne la proprietà e poi modificare i permessi del file. Spieghiamo entrambi gli scenari in ulteriori sezioni. Ricorda che in entrambe le situazioni è necessario disporre dell’accesso come amministratore per eseguire i passaggi richiesti.

1 Non sei il proprietario

1.1. Assumi la proprietà di file o cartelle

Il primo passo per accedere al file è ottenere l’autorizzazione del file specifico assumendone la proprietà. Quando hai assunto la proprietà di quel file specifico, puoi facilmente modificare le autorizzazioni e ottenere l’accesso. Segui le istruzioni seguenti per assumere la proprietà di qualsiasi file o cartella in Windows 10.

  • Premi i tasti di scelta rapida "Win + E" sulla tastiera per aprire Esplora file di Windows. Cerca e individua il file o la cartella a cui desideri ottenere l’accesso completo.
  • Fare clic con il tasto destro sul file, selezionare l’opzione "Proprietà" per aprire la finestra di dialogo delle proprietà.
  • Vedrai molte schede nella finestra di dialogo delle proprietà, vai alla scheda "Sicurezza" e fai clic sul pulsante "Avanzate".

Come modificare i permessi dei file in Windows 10?

Opzione avanzata nella scheda Sicurezza

  • Verrà visualizzata la finestra di dialogo "Impostazioni di sicurezza avanzate" in cui è possibile visualizzare l’attuale proprietario del file. Windows mostrerà il proprietario come "Sistema" quando hai selezionato il file di sistema. Nel nostro esempio, il proprietario del file è "WebNots" in quanto si tratta di un file immagine creato dall’utente. Fare clic sul collegamento "Cambia" mostrato accanto al nome del proprietario.

Come modificare i permessi dei file in Windows 10?

Cambiare proprietario

  • Nella finestra di dialogo "Seleziona utente o gruppo", fai clic sul pulsante "Avanzate" in basso.

Come modificare i permessi dei file in Windows 10?

Selezione avanzata del gruppo di utenti

  • Il prossimo passo è trovare il tuo account utente a cui vuoi trasferire l’autorizzazione di proprietà.
  • Fare clic sul pulsante "Trova ora" e Windows mostrerà tutti i nomi utente disponibili sul computer.
  • Controlla i risultati della ricerca e seleziona il tuo account utente corretto. Ricorda, l’account utente selezionato è quello di cui vuoi ottenere la proprietà dal proprietario originale.

Come modificare i permessi dei file in Windows 10?

Cambia la proprietà del file nel tuo account

  • Fare clic sul pulsante "OK" o "Applica" su tutte le finestre di dialogo aperte per salvare le modifiche.

Ora otterrai la proprietà del file o della cartella selezionati per il nuovo utente. Puoi vedere che il proprietario viene visualizzato come "Amministratore" come mostrato di seguito poiché abbiamo cambiato la proprietà da "WebNots" a un altro account amministratore sul PC.

Come modificare i permessi dei file in Windows 10?

Proprietà modificata

Correlati: come bloccare i siti Web in Google Chrome?

1.2. Prendi i permessi di file o cartelle

Dopo aver ottenuto la proprietà del file, il passaggio successivo consiste nell’ottenere le autorizzazioni necessarie per ottenere l’accesso completo a tale file. Segui la procedura simile come spiegato sopra per aprire la finestra di dialogo "Impostazioni di sicurezza avanzate" del file.

  • Fare clic sul pulsante "Aggiungi" per aggiungere un nuovo utente.
  • Vedrai una finestra di dialogo che mostra "Inserimento autorizzazione per il nome del file". Qui puoi visualizzare le autorizzazioni attualmente disponibili per il file.
  • Ora, fai clic sul collegamento "Seleziona un principale" nel campo "Principale" per assegnare le autorizzazioni a un altro utente.

Come modificare i permessi dei file in Windows 10?

Seleziona un preside

  • Nella finestra di dialogo "Seleziona utente o gruppo", fai clic sul pulsante "Avanzate". Ora fai clic sul pulsante "Trova ora" per cercare gli utenti sul tuo computer.
  • Dal risultato della ricerca, seleziona il tuo account utente a cui desideri assegnare le autorizzazioni e fai clic su "OK".
  • Nella finestra di dialogo "Inserimento autorizzazione", seleziona le autorizzazioni che desideri ottenere nella sezione "Autorizzazioni di base". Puoi semplicemente selezionare l’opzione "Controllo completo" per ottenere tutte le autorizzazioni per quel file.

Come modificare i permessi dei file in Windows 10?

Seleziona i permessi di base

  • Puoi anche impostare le autorizzazioni avanzate facendo clic sul collegamento "Mostra autorizzazioni avanzate".

Come modificare i permessi dei file in Windows 10?

Configurazione delle autorizzazioni avanzate

  • Dopo aver assegnato le autorizzazioni necessarie, fare clic su "OK" o "Applica" nelle finestre di dialogo aperte per salvare le modifiche.

Ora hai le autorizzazioni necessarie per il file o la cartella e hai il controllo di accesso necessario.

Ricorda, tutti i file archiviati nella cartella principale avranno le stesse autorizzazioni di quella di quella cartella. Nel caso in cui desideri modificare le autorizzazioni per i file subordinati, puoi passare alle "Impostazioni di sicurezza avanzate" di quel file specifico e apportare le modifiche come spiegato sopra. In alternativa, fai clic sul pulsante "Disabilita ereditarietà" quando aggiungi il tuo nome utente.

2 Tu sei il proprietario

Se sei il proprietario del file, puoi modificare facilmente i permessi.

  • Fare clic con il tasto destro sul file o sulla cartella e andare su "Proprietà".
  • Passare alla scheda " Sicurezza " e fare clic sul pulsante "Modifica" visualizzato contro "Per modificare le autorizzazioni, fare clic su Modifica".
  • Nella schermata successiva, è possibile selezionare un utente esistente nell’elenco o aggiungere/rimuovere l’utente e impostare l’autorizzazione richiesta per ciascun utente.

Come modificare i permessi dei file in Windows 10?

Modificare i permessi come proprietario del file

Avvolgendo

Alcuni di noi impostano gli attributi "Sola lettura" o "Nascosto" nella scheda "Generale" delle "Proprietà" del file o della cartella. Tuttavia, qualsiasi utente può facilmente disabilitare questi attributi. Pertanto, l’impostazione delle autorizzazioni è necessaria per proteggere l’accesso inappropriato ai tuoi contenuti. Inoltre, in qualità di amministratore puoi assumere la proprietà dei file e controllarne il contenuto, se necessario.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More