TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come Noindex Cerca Pagine Interne e Disabilitare la Ricerca in WordPress?

12

Il core di WordPress offre molte funzioni predefinite e una delle funzioni utili è la funzione di ricerca. Puoi utilizzare la funzione di ricerca per ottenere rapidamente il post o la pagina esattamente desiderati. Tuttavia, alcune volte creerà problemi che Google inizierà a indicizzare le tue pagine di ricerca interne e mostrerà poi nei risultati di ricerca. In questo caso, devi dire a Google noindex le pagine di ricerca. Inoltre, puoi anche disabilitare la ricerca in WordPress temporaneamente o permanentemente per proteggere il tuo sito dagli spammer.

Utilizzo della funzione di ricerca di WordPress

Esistono molti modi per utilizzare la funzione di ricerca in WordPress.

  • WordPress offre un widget di ricerca che puoi posizionare ovunque sul tuo sito. Ciò consentirà agli utenti frontend di cercare e ottenere i risultati.
  • Puoi inserire il blocco di ricerca all’interno del contenuto del post quando utilizzi l’ editor Gutenberg.

Come Noindex Cerca Pagine Interne e Disabilitare la Ricerca in WordPress?

Blocco di ricerca a Gutenberg

  • A seconda del tema, puoi aggiungere la casella di ricerca nell’intestazione o nel piè di pagina o in qualsiasi altra area.
  • C’è anche un’opzione di ricerca nella barra di amministrazione in alto quando si visualizzano i post accedendo al sito.

Come Noindex Cerca Pagine Interne e Disabilitare la Ricerca in WordPress?

Casella di ricerca nel frontend

Problemi con la funzione di ricerca di WordPress

Qualunque sia l’opzione sopra utilizzata, la funzione di ricerca funziona in modo simile sul back-end. Chiunque può inviare query di ricerca automatizzate al tuo sito senza utilizzare la casella di ricerca. Di seguito sono riportati due dei modi in cui uno spammer può inviare query di ricerca automatizzate al tuo sito.

Come Noindex Cerca Pagine Interne e Disabilitare la Ricerca in WordPress?

Risultati di ricerca di WordPress

Perché le query di ricerca automatizzate sono un problema?

Il problema si presenta quando Google prova a indicizzare le tue pagine di ricerca interne che includono query spazzatura automatizzate. Innanzitutto, le query di ricerca interne non sono utili per l’indicizzazione nelle pagine dei risultati di ricerca. Inoltre, l’indicizzazione delle pagine di ricerca spam influirà sull’autorità del tuo sito e influirà sul ranking. Puoi andare su Google Search Console e controllare le pagine indicizzate nella sezione "Copertura". Nel nostro caso, abbiamo notato che tutte le pagine di ricerca interne sono nella sezione "Escluse" con la classificazione come "Scansionato – attualmente non indicizzate".

Come Noindex Cerca Pagine Interne e Disabilitare la Ricerca in WordPress?

Pagine di ricerca interna spazzatura in Google Search Console

Assicurati di selezionare tutte le categorie in errore, valido, valido con errori e sezioni escluse per trovare le pagine di ricerca interne sul tuo sito.

Gestire la ricerca interna in WordPress

Devi agire immediatamente quando trovi pagine di ricerca interne nella sezione "Copertura> Valido". Perché le pagine valide verranno visualizzate nei risultati di ricerca e creeranno un’esperienza utente negativa quando gli utenti atterrano su queste pagine. Esistono pochi modi per gestire le pagine di ricerca interne visualizzate nei risultati di ricerca di Google.

1 Noiindexing pagine di ricerca interne

Se le pagine di ricerca interne che vedi in Google Search Console sono legittime, ti consigliamo semplicemente di noindex tutte queste pagine. Generalmente, ci sarà un numero inferiore di utenti che utilizzano la casella di ricerca su qualsiasi sito Web (a meno che non si disponga di un sito Web basato sulla ricerca di grandi dimensioni). Pertanto, puoi ignorare il volume delle pagine e dire a Google di non indicizzarle. Le pagine legittime avranno una o poche parole chiave significative mentre le ricerche automatizzate avranno lunghi contenuti spazzatura.

  • Ricerca utente reale – yoursite.com/?s=wordpress+theme
  • Ricerca di bot falsi – yoursite.com/search/big-junk-content

È anche facile identificare le ricerche false se sono in una lingua diversa dal tuo contenuto. Ad esempio, hai un sito in inglese ma vedi query ripetute in cinese, coreano o russo.

Ora, il problema qui è che queste pagine sono dinamiche e non saprai mai la query di ricerca che gli utenti utilizzeranno sul tuo sito. Fortunatamente, esiste una soluzione con il plugin SEO più popolare per WordPress: Yoast SEO. Aggiunge automaticamente i tag meta robot a tutte le tue pagine di ricerca interne con la voce sottostante. Ciò aiuterà a istruire Google a ignorare le pagine di ricerca interne consentendo a tutti i robot dei motori di ricerca di seguire le pagine. Come puoi vedere nello screenshot di Google Search Console sopra, nel nostro caso, tutti gli URL sono nella categoria noindex. Questo perché utilizziamo Yoast SEO Premium su questo sito web.

Puoi utilizzare qualsiasi altro plug-in di WordPress che noindex automaticamente le tue pagine di ricerca interne per non mostrarle più nelle pagine dei risultati di ricerca pubbliche.

Offerta SEO: ottimizza il tuo sito con la speciale prova gratuita di 14 giorni di Semrush Pro.

2 Disabilitare in modo permanente la ricerca di WordPress

Se hai centinaia di migliaia di ricerche automatizzate in Google Search Console, allora ha senso interrompere la ricerca in modo permanente. Questo ti aiuterà a eliminare completamente tutte le voci in Search Console. Puoi disabilitare la ricerca di WordPress utilizzando il plug-in " Disabilita ricerca " sul tuo sito.

  • Vai alla sezione "Plugin > Aggiungi nuovo" sul tuo sito e cerca il plug-in "disabilita ricerca".
  • Installa e attiva il plugin sul tuo sito.
  • Questo è tutto!!! Il plugin disabiliterà tutte le ricerche frontend sul tuo sito

Come Noindex Cerca Pagine Interne e Disabilitare la Ricerca in WordPress?

Installa Disattiva plug-in di ricerca

Ricorda, questo non rimuoverà le caselle di ricerca che hai inserito ma reindirizzerà tutte le ricerche interne alla tua pagina 404 predefinita.

Come Noindex Cerca Pagine Interne e Disabilitare la Ricerca in WordPress?

La ricerca non funziona

Come Noindex Cerca Pagine Interne e Disabilitare la Ricerca in WordPress?

Ricerca disabilitata

3 Utilizzo di Ricerca Google

Invece di utilizzare la funzione di ricerca di WordPress, puoi provare l’opzione del motore di ricerca personalizzato di Google. Puoi anche monetizzare i risultati di ricerca in modo simile alla ricerca di Google, se utilizzi AdSense. Puoi creare una casella di ricerca personalizzata dall’account AdSense e inserire il codice ovunque sul tuo sito. Dai un’occhiata al nostro articolo su come aggiungere la ricerca personalizzata nel sito WordPress per ottenere il processo passo passo per l’integrazione della casella di ricerca.

I bot automatizzati possono anche inviare query con la casella di ricerca di Google come yoursitename.com/q=query. Tuttavia, non devi preoccuparti molto poiché Google li bloccherà mostrando che non sono un codice captcha del robot.

4 Blocco dell’indirizzo IP

L’altra opzione alternativa consiste nel bloccare l’indirizzo IP di origine della query automatizzata. Puoi controllare il nostro articolo su come trovare gli indirizzi IP di spam e bloccarne l’ accesso al tuo sito. Tuttavia, questo è utile solo quando ricevi ricerche automatiche di spam da pochi indirizzi IP. Questo non sarà utile quando il tuo sito riceve ricerche automatizzate da un gruppo di IP diversi.

Parole finali

A volte funzioni utili come la ricerca di WordPress possono creare problemi imprevisti. Quando le pagine di ricerca interne vengono indicizzate, devi agire su noindex o disabilitare la funzione di ricerca. In alternativa, utilizza un motore di ricerca personalizzato diverso dalla funzione di ricerca predefinita di WordPress per proteggere il tuo sito dagli spam automatici.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More