TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come pulire l’infezione da virus nel PC Windows?

9

Il virus informatico si riferisce a un codice dannoso progettato per rendere un dispositivo informatico un host e un terreno fertile per infettare altri dispositivi. Funziona come un’infezione virale biologica che causa una serie di problemi. Windows è il sistema operativo desktop più popolare e oltre il 75% delle persone utilizza PC basati su Windows secondo il rapporto statista. La popolarità porta molti problemi che gli hacker sviluppano malware e virus per rubare dati senza la preoccupazione dell’utente.

Microsoft offre un antivirus di sicurezza di Windows integrato su Windows 10 per proteggere il tuo PC. Tuttavia, ciò non è sufficiente per mantenere il tuo PC in buono stato. Se noti attività sospette sul tuo computer, la prima cosa di cui hai bisogno è pulire immediatamente il PC per prevenire la perdita di dati. In questo articolo, esploriamo come ripulire l’infezione da virus sul PC Windows 10 utilizzando metodi semplici.

Prevenire è meglio che curare

Sebbene Windows 10 non sia forte come macOS nella protezione dai virus, la principale causa di infezione da virus è dovuta alle tue attività di navigazione. Evita quanto segue per proteggere il tuo PC prima dell’infezione da virus.

  • Non fare mai clic su collegamenti sospetti nelle e-mail. Puoi sempre passare il mouse sul link e vedere il vero link nella barra di stato. La maggior parte delle volte, il collegamento sottostante sarà diverso mentre il testo ha un bell’aspetto sull’e-mail.
  • Non navigare in siti non sicuri, pornografici e illegali. Utilizza l’ opzione di navigazione sicura in Google Chrome per bloccare i siti pericolosi.
  • Evita di scaricare e installare applicazioni di sviluppatori sconosciuti.

Come conoscere l’infezione?

Sfortunatamente, non è facile dire se il tuo computer è compromesso o meno. Molte volte, il tuo computer funziona bene, ma dentro c’è una bomba a orologeria. Potrebbe peggiorare se più tipi di virus infettano il tuo computer. I sintomi comuni possono includere i seguenti:

  • Pagina iniziale del browser modificata
  • Browser web lenti
  • Computer irragionevolmente lento
  • Nuove icone appaiono sul desktop
  • Alcune funzioni di Windows sono inaccessibili

Come pulire l’infezione da virus nel PC Windows?

Prova quanto segue quando sospetti che il tuo computer sia infetto da virus.

1 Trovare ed eliminare i virus

Il normale programma antivirus sul tuo computer potrebbe non funzionare dopo l’infezione. Pertanto, non è possibile ripulire il PC utilizzando l’antivirus poiché il malware potrebbe interrompere la scansione del programma antivirus. Anche se sai che sul tuo computer è in esecuzione un processo malware, potresti non essere in grado di terminare il processo. La soluzione è utilizzare programmi come RKill per eliminare i processi dannosi noti e quindi eliminare i file infetti.

1.1. Chiusura del programma sospetto

RKill è un programma specializzato che può aiutarti a terminare qualsiasi processo potenzialmente dannoso. Questa utility chiude solo il processo, senza eliminare alcun file.

  • Scarica l’utility RKill, installala e aprila.
  • Scansionerà il tuo computer e cercherà processi potenzialmente dannosi.
  • Attendi fino a quando RKill non completa la terminazione dei processi dannosi e genera un file di registro.
  • Controlla il registro e trova eventuali processi sospetti in esecuzione a tua insaputa. Queste sono le prime indicazioni sulla presenza di virus nel tuo computer.

Dopo aver utilizzato RKill, il passaggio successivo consiste nell’eseguire la scansione del computer e pulire il programma identificato.

1.2. Eliminazione tramite l’app di sicurezza di Windows

Assicurati di non riavviare il PC, una volta che RKill termina i processi. Puoi eliminare i file infetti utilizzando l’app di sicurezza di Windows predefinita o con qualsiasi software di terze parti.

  • Avvia l’app di sicurezza di Windows precedentemente nota come Windows Defender Security Center.
  • Vai alla sezione "Protezione da virus e minacce" e scegli l’opzione "Scansione completa".
  • Ora l’app di sicurezza di Windows eseguirà la scansione del computer ed eliminerà le minacce identificate.

Dopo aver completato l’eliminazione dei file identificati da RKill, puoi scegliere "Scansione offline di Windows Defender". Disconnetti il ​​computer dalla connessione Internet o spegni il router Wi-Fi. Ora riavvia il computer in modalità provvisoria e Windows Defender eseguirà una scansione e l’eliminazione dei virus sul tuo computer.

Puoi anche utilizzare altri strumenti di terze parti come Malwarebytes. La versione gratuita ti aiuterà a mettere in quarantena i file infetti sul tuo computer. Se sei soddisfatto, acquista la versione premium per proteggere il tuo computer.

2 Utilizzo del prompt dei comandi per eliminare i virus

Puoi anche utilizzare il comando CMD integrato in Windows per rimuovere i virus. Il prompt dei comandi ti consente di esplorare il tuo computer in un’interfaccia basata su testo, che è simile al vecchio DOS. Tuttavia, tieni presente che CMD è una funzionalità potente e potrebbe eliminare direttamente qualsiasi file. Se rimuovi un file Windows critico, il tuo computer sarà inutilizzabile e potrebbe richiedere una reinstallazione.

Quando lo fai, assicurati di conoscere già il nome e la posizione dei file sospetti che desideri eliminare. Puoi ottenere i file infetti utilizzando il tuo programma antivirus o utilizzando un programma come RKill come spiegato sopra.

  • Riavvia il computer e scegli la modalità provvisoria.
  • Digita CMD nel campo di ricerca e quando la console si apre, vai all’unità desiderata.
  • Digita semplicemente "del filename" e premi invio per eliminare il file.

3 Utilizzare un’unità avviabile esterna per riprendere il controllo

Alcuni Trojan sono potenti che rallenteranno l’intero computer. In altri casi, il tuo sistema operativo Windows potrebbe rifiutarsi del tutto di caricarsi. In questi scenari, non puoi accedere al tuo PC. La soluzione è avviare il PC con un’unità USB avviabile esterna e provare a pulire.

  • Per questo, è necessario un computer funzionante e sano per scaricare il file Norton Bootable Recovery.
  • Il file dovrebbe essere chiamato NBRT.iso e puoi usarlo per masterizzare un nuovo CD o DVD.
  • Se invece desideri utilizzare un’unità flash USB, scarica lo strumento Rufus, in modo da poter masterizzare il file .iso nell’unità flash. Tieni presente che questo cancellerà il contenuto della tua unità flash USB, quindi assicurati di non avere alcun file importante al suo interno.
  • Apri Rufus, scegli l’immagine ISO in "Opzioni formato", seleziona il file NBRT.iso e fai clic su "Avvia".
  • Ora hai un USB avviabile con il file Norton Bootable Recovery.
  • Accendi il PC infetto e vai al menu del BIOS.
  • Modifica la sequenza di avvio per avviare il PC con un’unità flash USB.
  • Collega l’unità flash e riavvia il PC.
  • In caso di successo, vedrai una pagina di benvenuto e NBRT eseguirà una scansione.
  • Al termine della scansione, ti mostrerà l’elenco delle minacce identificate da cui puoi selezionare ed eliminare le minacce.
  • Quando aggiusti qualcosa, assicurati che sia una minaccia reale, perché non puoi annullare le tue azioni.
  • Se sei soddisfatto dei risultati, riavvia il PC, rimuovi l’unità flash e verifica se riesci a riprendere il controllo del PC.
  • In caso contrario, riavviare con l’unità flash ricollegata e ripetere il processo di scansione.

4 Strumento di pulizia di Chrome

Il browser Google Chrome offre uno strumento di pulizia malware gratuito per PC Windows. Questo strumento aiuterà a eliminare il software dannoso se influisce sul funzionamento del browser Chrome.

  • Avvia il browser Chrome e premi "Alt + F" per aprire il menu delle impostazioni e scegli l’opzione "Impostazioni".
  • Scorri verso il basso e fai clic sull’opzione "Avanzate".
  • Scorri di nuovo verso il basso e scegli l’opzione "Pulisci computer" nella sezione "Ripristina e pulisci".
  • Fare clic sul pulsante "Trova" contro l’opzione "Trova e rimuovi software dannoso".
  • Chrome inizierà a controllare il tuo computer e a pulire i file dannosi.

Ricorda, questa non è una soluzione completa per ripulire i file infetti. Tuttavia, funziona in modo efficace quando il malware influisce sul comportamento del browser.

5 Nuke il tuo disco rigido

Se non riesci a rimuovere completamente i virus indipendentemente dai tuoi sforzi, l’ultima opzione è scegliere l’opzione nucleare. Questo è formattare il tuo disco rigido e cancellare tutti i dati. A volte, puoi formattare l’unità all’interno del computer infetto. Tuttavia, in alcuni casi non è possibile formattare l’unità.

  • Rimuovi il disco rigido dal computer e collegalo a un altro computer sano.
  • Assicurati che l’altro computer sia ben protetto con una potente soluzione antivirus.
  • Riformattare completamente il disco rigido infetto per cancellare tutto.
  • Rimetti il ​​disco rigido sul tuo computer e reinstalla il sistema operativo Windows e tutti i programmi necessari.

Questo potrebbe essere il metodo meno conveniente per rimuovere i virus, ma rimane comunque il più efficace.

Avvolgendo

La pulizia del computer infetto da virus è un compito impegnativo. Tuttavia, puoi seguire uno dei metodi sopra spiegati per sbarazzarti di malware e virus. Mantieni anche le tue abitudini di navigazione in modo sicuro per evitare di ricevere file dannosi sul tuo computer.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More