TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come recuperare i dati dal disco rigido in Windows 10?

4

I dati sono una delle risorse più importanti nel mondo digitale di oggi. Che si tratti di una raccolta di foto, documenti per un progetto, contatti o qualsiasi tipo di dati, significa qualcosa per un utente di computer. Sfortunatamente, la perdita di dati può capitare a chiunque e in qualsiasi momento, lasciando un impatto duraturo sulla produttività e sulle finanze.

Potresti perdere dati a causa di errori umani come l’eliminazione accidentale di file, la formattazione del disco rigido e molte altre azioni che possono danneggiare i tuoi dati. Virus, malware, problemi del sistema operativo e danni fisici al disco rigido sono altre cause di perdita di dati. Fortunatamente, esistono vari modi per recuperare i dati persi, dal semplice ripristino del sistema all’utilizzo di soluzioni avanzate di recupero dati. In questo post, ci concentreremo su come recuperare i dati dal disco rigido in Windows 10 utilizzando EaseUS Data Recovery Wizard.

Recupero dei dati persi in Windows 10

Se scopri di aver cancellato in modo permanente dati importanti dal disco rigido o che i tuoi file di dati sono corrotti, non dovresti farti prendere dal panico e fare cose che potrebbero rendere più difficile il ripristino.

  • Ripristina i dati dal punto di ripristino del sistema.
  • Se hai abilitato il backup dei dati su esterni nelle impostazioni di Windows 10, prova a ripristinarli da quell’unità.
  • Se hai eseguito il backup dei dati nella memoria locale o utilizzando servizi cloud, puoi facilmente ripristinare i dati dal backup.

Tuttavia, dovresti aver configurato in anticipo le opzioni di ripristino del sistema / backup / archiviazione cloud. Inoltre, puoi recuperare i file solo in un momento specifico, il che significa che potresti ancora perdere i file più recenti.

Se non si dispone del backup o si riscontrano problemi con i dati di backup, è necessario cercare strumenti di terze parti per ripristinare i dati. Uno dei software di recupero dati più diffusi sul mercato è EaseUS Data Recovery Wizard. Può aiutarti a recuperare foto, video, documenti e altri file persi in caso di errori di formattazione del disco, partizioni perse, arresti anomali di Windows 10 e attacchi di malware/virus.

Come recuperare i dati persi utilizzando EaseUS Data Recovery Wizard?

EaseUS Data Recovery Wizard è una semplice soluzione di recupero dati che ti aiuta a ripristinare i dati in una varietà di scenari di perdita di dati. La versione gratuita dello strumento per impostazione predefinita consente di recuperare 500 MB di dati. Puoi condividere lo strumento sui social media per ottenere ulteriori 1,5 GB di recupero dati gratuito, rendendo così il limite massimo per la versione gratuita di 2 GB. Tuttavia, puoi eseguire l’upgrade all’edizione premium se hai bisogno di ripristinare dimensioni illimitate di dati.

  • Per iniziare, vai al sito ufficiale del software di recupero dati EaseUs e scarica la versione gratuita di Windows.
  • Installa lo strumento sul tuo computer Windows 10.
  • Avvia la procedura guidata di ripristino e fai clic sul pulsante "Avvia ora" nella parte inferiore dell’interfaccia.

Come recuperare i dati dal disco rigido in Windows 10?

Parti ora

  • Verrà visualizzata la pagina risultante o le unità disco rigido del computer. Seleziona l’unità interessata e fai clic su "Scansione".

Come recuperare i dati dal disco rigido in Windows 10?

Scansione unità

  • Se desideri eseguire la scansione dell’intero disco rigido anziché di una partizione particolare, seleziona il disco con un’etichetta asterisco (*).

Passaggio 1: scansione dell’unità disco rigido

  • Attendi mentre la procedura guidata esegue la scansione dell’unità per identificare i file cancellati/persi.

Come recuperare i dati dal disco rigido in Windows 10?

Scansione

  • I risultati della scansione sono organizzati in diverse categorie nel pannello laterale sinistro. È possibile fare clic su una freccia per espandere la categoria.
  • Nell’angolo in basso a sinistra della procedura guidata, vedrai il numero e la dimensione dei file trovati, il tempo di scansione rimanente e i pulsanti per mettere in pausa o interrompere il processo di scansione.
  • Il pannello centrale mostra i dettagli del file, comprese le date, il percorso, la dimensione e il tipo di file.

Passaggio 2: visualizzare in anteprima i file trovati

  • Nell’angolo in alto a destra, appena sopra l’elenco dei file, puoi vedere 4 pulsanti. È possibile utilizzare i due pulsanti al centro per passare dalle icone grandi alla visualizzazione dei dettagli.

Come recuperare i dati dal disco rigido in Windows 10?

Cambia visualizzazione

  • Una volta completata la scansione, sfoglia i file trovati per trovare ciò che desideri recuperare. È possibile utilizzare il pulsante all’estrema destra per visualizzare il file in un riquadro di anteprima o fare clic sul pulsante "Anteprima" (primo pulsante) per visualizzare l’anteprima in una finestra a comparsa.

Come recuperare i dati dal disco rigido in Windows 10?

Anteprima dei file

  • Per filtrare i file trovati, fai clic sul menu "Filtro" e scegli i criteri di filtraggio. Puoi filtrare i file in base a ora, posizione, tipo di file o utilizzare il "Filtro avanzato" per ulteriori opzioni.

Come recuperare i dati dal disco rigido in Windows 10?

Filtra file

Passaggio 3: recupero dei dati persi e ritrovati

  • Seleziona tutti i file che desideri ripristinare, quindi fai clic sul pulsante "Ripristina" nella parte inferiore della procedura guidata.

Come recuperare i dati dal disco rigido in Windows 10?

Recupera file

  • Viene visualizzata una nuova finestra di dialogo che ti chiede di cercare una cartella in cui desideri salvare i file recuperati.
  • Puoi utilizzare una cartella esistente o crearne una nuova. Seleziona la cartella e fai clic sul pulsante "Ok".

Come recuperare i dati dal disco rigido in Windows 10?

Sfoglia cartella

  • Una volta che la procedura guidata recupera i file selezionati, vedrai un pop-up con la notifica "Ripristino completato!" e un collegamento alla posizione in cui sono stati salvati i file.

Come recuperare i dati dal disco rigido in Windows 10?

File recuperati

  • È possibile fare clic sul collegamento per accedere ai file recuperati. Simile al disco rigido, puoi anche recuperare la scheda SD formattata, l’unità SSD USB e macOS.

La perdita di dati può essere sia costosa che frustrante, soprattutto se non si dispone di un backup aggiornato o se i file di backup sono inaccessibili. Fortunatamente, segui i tre passaggi di base sopra riportati per recuperare i dati persi utilizzando EaseUS Data Recovery Wizard (edizione gratuita). Per il ripristino illimitato dei dati, dovrai eseguire l’aggiornamento alla versione premium.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More