TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

1

Device Manager è un’utilità di sistema di Windows che visualizza tutti i dispositivi hardware installati sul computer. È uno strumento fondamentale, che puoi utilizzare per risolvere i problemi hardware, installare, disinstallare o aggiornare i driver, configurare, abilitare e disabilitare l’hardware tra le altre cose. Questo articolo ti insegna come utilizzare Gestione dispositivi su PC Windows 10.

Correlati: 11 modi per proteggere il tuo PC Windows.

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

  1. Visualizza i dispositivi installati
  2. Aggiungi nuovo hardware
  3. Rimuovere un dispositivo
  4. Gestisci le impostazioni del conducente
  5. Configura le impostazioni delle risorse del dispositivo

1 Visualizza l’hardware installato in Gestione dispositivi

  • Per aprire Gestione dispositivi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start di Windows nell’angolo in basso a sinistra dello schermo. Cerca l’opzione "Gestione dispositivi" dall’elenco e fai clic su di essa.

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

Apri Gestione dispositivi

  • Il Device Manager si aprirà visualizzando un elenco di hardware installato sul tuo computer organizzato per categoria. Puoi fare clic sulla freccia accanto a ciascuna categoria, vedere l’elenco dell’hardware in quella categoria.

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

Gestore dispositivi

  • Gestione dispositivi potrebbe nascondere alcuni dispositivi dall’elenco predefinito. Per vedere i dispositivi nascosti, vai al menu "Visualizza" e fai clic su "Mostra dispositivi nascosti". Puoi anche ordinare l’elenco in base a un valore diverso dal menu Visualizza.

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

Mostra dispositivi

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo specifico e selezionare "Proprietà" per visualizzare ulteriori informazioni sull’hardware.

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

Ulteriori informazioni

Apparirà la finestra Proprietà con in alto. Le schede possono essere diverse per vari hardware, ma quelle comuni includono:

  • Scheda "Generale": visualizza informazioni come il nome del dispositivo, il tipo e il produttore e lo stato di funzionamento.
  • Scheda "Driver": dettagli e opzioni di impostazione per il driver del dispositivo.
  • Scheda "Dettagli": mostra più proprietà dei dispositivi e il loro rispettivo valore.
  • Scheda "Risorse": mostra le impostazioni di configurazione del dispositivo.
  • Altri: per alcune proprietà hardware potresti trovare altre schede come Risparmio energia, Volume, Impostazioni e Avanzate, tra le altre, a seconda delle caratteristiche del dispositivo.

2 Aggiunta di hardware da Gestione dispositivi

Normalmente Windows 10 rileva automaticamente l’hardware connesso e installa il driver (plug and play) per l’hardware. Tuttavia, puoi anche aggiungere manualmente hardware non riconosciuto dal sistema. Segui le istruzioni seguenti per aggiungere o rimuovere l’hardware dal tuo computer.

  • Innanzitutto collega l’hardware al computer e segui le istruzioni sull’unità di installazione fornita con l’hardware. Se Gestione dispositivi non rileva l’hardware, vai al menu "Azione" di Gestione dispositivi e seleziona "Aggiungi hardware legacy" dalle opzioni del menu.

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

Aggiungi dispositivo

  • Verrà visualizzata una finestra di dialogo "Installazione guidata hardware" e fare clic sul pulsante "Avanti" per continuare. Nota, se hai un’unità di installazione, devi seguire le istruzioni su di essa invece di aggiungere manualmente tramite questa procedura guidata. La procedura guidata lo mostra anche come messaggio di avviso.

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

Aggiungi procedura guidata

  • La procedura guidata offre due modi per cercare l’hardware appena aggiunto. È possibile consentire a Gestione dispositivi di cercare e installare automaticamente il nuovo hardware o selezionare e installare manualmente il dispositivo. Scegli il primo metodo consigliato e fai clic su "Avanti".

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

Cerca e installa

  • Windows cercherà i dispositivi connessi e installerà il suo driver. Fare clic su "Fine" quando richiesto e riavviare il computer per completare il processo.

3 Rimozione dell’hardware da Gestione dispositivi

A volte potrebbe essere necessario rimuovere l’hardware per la risoluzione dei problemi e reinstallarlo.

  • Per rimuovere un dispositivo, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’hardware specifico e selezionare " Disinstalla dispositivo".

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

Rimuovi hardware

  • Apparirà una finestra di richiesta con un messaggio di avviso. Fare clic su "Disinstalla" per confermare l’azione.
  • Il dispositivo verrà rimosso dall’elenco.

Puoi seguire le istruzioni di cui sopra per aggiungere nuovamente il dispositivo a Gestione dispositivi e verificare se funziona correttamente.

4 Gestire le impostazioni del driver del dispositivo

Nel sistema operativo Windows, la maggior parte dell’hardware necessita dei file del driver per funzionare correttamente. In poche parole, un driver è un software specifico per l’hardware che consente all’hardware di funzionare correttamente. È possibile utilizzare Gestione dispositivi per risolvere i problemi dei driver, aggiornare, ripristinare o disabilitare/abilitare i driver hardware.

  • Ogni volta che si verifica un errore del driver, Gestione dispositivi lo indicherà con un triangolo giallo con un segno di acclamazione sul dispositivo hardware. Ciò dimostra che il dispositivo non funziona correttamente e che puoi risolvere aggiornando il driver.

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

Problemi del dispositivo

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo specifico, fare clic su "Proprietà" e andare alla scheda "Driver".

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

Impostazioni del conducente

  • Per ulteriori informazioni sul file del driver come provider, versione e così via, fare clic sul pulsante "Dettagli driver".
  • Fare clic sul pulsante "Aggiorna driver" per aggiornare il driver alla versione più recente. È possibile consentire a Windows di cercare automaticamente i driver aggiornati online o di cercare e installare manualmente il software del driver. Per installare manualmente il driver, dovresti aver scaricato prima il driver più recente o avere il CD di installazione.

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

Cerca autista

  • Se il driver più recente per il dispositivo non funziona, puoi tornare alla versione precedente. Per ripristinare una versione del driver precedentemente funzionante, fare clic sull’opzione "Ripristina driver".
  • Puoi anche risolvere i problemi del driver riavviando (Disabilita/Abilita) il dispositivo interessato. Fare clic su "Disabilita dispositivo" dalla finestra delle impostazioni dei driver e confermare l’azione facendo clic su "Sì" nella finestra a comparsa.

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

Disabilita dispositivo

  • Gestione dispositivi contrassegnerà il dispositivo disabilitato con una freccia nera rivolta verso il basso. Puoi abilitare il dispositivo in qualsiasi momento tornando alle impostazioni del driver per il dispositivo e facendo clic sull’opzione "Abilita dispositivo".

Come utilizzare Gestione dispositivi nel PC Windows 10?

Abilita dispositivo

5 Gestisci le configurazioni delle impostazioni delle risorse del dispositivo

  • È possibile configurare alcuni dispositivi per utilizzare le impostazioni delle risorse preferite. Nella finestra Proprietà del dispositivo, vai alla scheda "Risorse" per modificare la configurazione.
  • La sezione inferiore della scheda "Risorse" visualizza un elenco di eventuali conflitti di dispositivi. Ad esempio, per il dispositivo mostrato nella figura sopra, non sono presenti dispositivi in ​​conflitto.
  • Deseleziona la casella "Utilizza impostazioni automatiche", seleziona una configurazione delle impostazioni delle risorse dall’elenco "Impostazioni basate su" e fai clic su "Ok".
  • Se il dispositivo non dispone di configurazioni di base, fare clic su “Cambia impostazione…" per modificare le impostazioni.
  • Al termine, salvare le impostazioni e fare clic su "Ok". Riavvia il computer per eseguire le modifiche.

Nota: per alcuni dispositivi non troverai la scheda “Risorse”, mentre in altri casi potrebbe essere disponibile ma la configurazione è bloccata su una particolare impostazione. In tal caso potresti non essere in grado di modificare le impostazioni delle risorse.

Conclusione

Puoi visualizzare tutti i dispositivi installati nel tuo sistema e verificarne lo stato di funzionamento utilizzando lo strumento Gestione dispositivi in ​​Windows 10. Inoltre, se riscontri un problema o un errore hardware, Gestione dispositivi ti consente di correggere l’errore rimuovendo e quindi aggiungendo un dispositivo di nuovo, aggiornare o ripristinare il driver per l’hardware. Sebbene esistano altri strumenti di gestione dei dispositivi di terze parti, potrebbero non essere necessari in quanto questa utility di Windows può gestire efficacemente i problemi hardware del PC.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More