TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Come utilizzare le librerie in Esplora file di Windows?

2

Le librerie rappresentano una delle funzionalità di organizzazione dei file più utili in Windows 10. Le librerie sono semplicemente contenitori logici che memorizzano collegamenti alle cartelle o ai file originali, che possono essere originariamente archiviati nel disco locale o in un’unità di rete. Riuniscono file o cartelle correlati in una vista centrale e con un solo clic in Esplora file. Il sistema Windows viene fornito con almeno quattro librerie predefinite, principalmente Documenti, Musica, Immagini e Video. Tuttavia, puoi aggiungere o rimuovere posizioni dalle librerie predefinite e creare librerie personalizzate per le tue cartelle. Questo post ti guida su come utilizzare la funzione di libreria di Esplora file in Windows.

Accesso alle librerie in Esplora file

  • Per accedere alle scorciatoie nella libreria, apri Esplora file in uno dei seguenti modi:

    • Facendo clic sull’icona di Esplora file nel menu di avvio

    • Fare doppio clic sul collegamento Esplora file sul desktop

    • Premi i tasti di scelta rapida "Win + E" sulla tastiera.

  • Nel riquadro sinistro della finestra individuare e fare doppio clic sull’icona gialla "Librerie".

  • Le librerie verranno visualizzate nella finestra principale di Explorer. Ora puoi fare doppio clic su ciascuna libreria per visualizzare il contenuto.

Come utilizzare le librerie in Esplora file di Windows?

Accedi alle biblioteche

  • La libreria funziona come le cartelle ma non sono le cartelle effettive. Ogni libreria predefinita è collegata alla sua cartella utente specifica e ottimizzata per un determinato tipo di file.

1 Abilita/Disabilita la funzione di libreria in Esplora file

Puoi visualizzare le librerie nel riquadro sinistro di Esplora file.

  • Se non riesci a individuare la cartella della libreria nel riquadro di sinistra, vai alla scheda "Visualizza".
  • Fare clic sulla freccia sotto il "Riquadro di navigazione" per espandere il menu e fare clic sull’opzione "Mostra librerie".

Come utilizzare le librerie in Esplora file di Windows?

Abilita librerie

  • Le librerie verranno ora visualizzate nel riquadro sinistro di Esplora file.
  • Per disabilitare, ripeti la stessa procedura e fai clic su "Mostra librerie" per rimuovere il segno di spunta.
  • Puoi anche eliminare le librerie facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla libreria e quindi selezionando "Elimina" dal menu di scelta rapida. È necessario confermare la richiesta di eliminazione permanente.

Come utilizzare le librerie in Esplora file di Windows?

Elimina libreria


Articoli Correlati:

2 Aggiungere o rimuovere una posizione di cartella in una libreria

Potresti voler includere una determinata posizione della cartella in una libreria per consentire l’accesso rapido ai tuoi file mentre lavori con il tuo PC Windows 10. La libreria recupererà i file dalle cartelle che sono state incluse.

  • Per includere una posizione della cartella, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla libreria di destinazione e fai clic su "Proprietà" nella parte inferiore del menu risultante.

Come utilizzare le librerie in Esplora file di Windows?

Proprietà della libreria

  • Sotto la sezione "Posizioni della libreria", fai clic sul pulsante "Aggiungi".

Come utilizzare le librerie in Esplora file di Windows?

Aggiungi luogo

  • Seleziona la nuova cartella dalla finestra pop-up che appare, quindi fai clic sul pulsante "Includi cartella".

Come utilizzare le librerie in Esplora file di Windows?

Includi cartella

  • Ora fai clic su "Applica" e "Ok" per salvare le modifiche. I file archiviati nella posizione appena aggiunta saranno accessibili dalla libreria.
  • Un metodo alternativo è fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella effettiva, scegliere "Includi nella libreria" dalle opzioni e quindi selezionare la libreria di destinazione.

Come utilizzare le librerie in Esplora file di Windows?

Alternativa Aggiungi posizione

La funzione libreria consente inoltre di rimuovere una posizione di cartella collegata a una libreria.

  • Per fare ciò, apri la finestra delle proprietà della libreria e nella sezione "Posizione della libreria", fai clic sulla posizione che desideri rimuovere.
  • Fare clic sul pulsante "Rimuovi" sotto la sezione e quindi sui pulsanti "Applica" e "Ok".
  • Questo rimuoverà solo la cartella ma i tuoi file rimarranno nella posizione di archiviazione effettiva.
  • D’altra parte, se hai rimosso accidentalmente una libreria predefinita, puoi ripristinarla utilizzando "Ripristina impostazioni predefinite" nelle impostazioni delle proprietà.

3 Come creare una libreria personalizzata in Esplora file?

Oltre alla libreria predefinita di Windows, puoi creare la tua libreria. Potrebbe essere necessaria una libreria personalizzata quando si desidera creare un collegamento a una cartella che contiene un tipo univoco di file quando non si desidera mischiarli nelle opzioni già pronte.

  • La prima opzione è fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona "Librerie" nel riquadro sinistro della finestra di Explorer.
  • Espandi il sottomenu "Nuovo" e seleziona "Libreria". Digita il nome della nuova libreria e premi invio sulla tastiera.

Come utilizzare le librerie in Esplora file di Windows?

Nuova libreria

  • La seconda opzione è aprire la cartella delle librerie e fare clic sulla scheda Home nella parte superiore della finestra.
  • Fare clic sulla freccia rivolta verso il basso accanto a "Nuovo elemento" per espandere le opzioni. Scegli "Libreria", inserisci il nome della libreria e fai clic su uno spazio vuoto nella finestra.
  • Dopo aver creato una libreria personalizzata, puoi seguire i passaggi del punto 2 sopra per includere una cartella nelle librerie personalizzate.

Come utilizzare le librerie in Esplora file di Windows?

Libreria personalizzata

4 Modifica più proprietà della libreria

Puoi personalizzare ulteriormente le proprietà della libreria per goderti un’esperienza più personalizzata. Seguire le seguenti opzioni per modificare le impostazioni delle proprietà per una libreria specifica.

Ottimizza libreria per un tipo di file specifico

Ogni libreria è ottimizzata per un particolare tipo di file come immagini, file audio o un documento. Questa ottimizzazione influisce sulle opzioni di disposizione dei file disponibili nella libreria.

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella che si desidera ottimizzare e fare clic sull’opzione per aprire le "Proprietà".
  • Espandi il menu "Ottimizza questa opzione per" e seleziona il tipo di file dall’elenco visualizzato.
  • Salva la modifica facendo clic su "Applica" e "Ok".

Come utilizzare le librerie in Esplora file di Windows?

Ottimizza libreria

Imposta la posizione di salvataggio predefinita per la libreria

La posizione di salvataggio predefinita specifica la posizione in cui viene archiviato un file quando viene spostato, salvato o copiato nella libreria.

  • Per impostare o modificare la posizione di salvataggio, aprire la pagina delle proprietà della libreria.
  • Seleziona la posizione della libreria in cui desideri impostare la posizione di salvataggio predefinita e fai clic sul pulsante "Imposta posizione di salvataggio".
  • Fare clic su "Applica", "Ok" e i file spostati nella libreria verranno salvati nella cartella specificata.

Come utilizzare le librerie in Esplora file di Windows?

Posizione di salvataggio predefinita

Cambia icona libreria

  • Per impostare o modificare l’icona della libreria, fare clic sul pulsante "Cambia icona della libreria".
  • Verrà visualizzata una nuova finestra con un elenco di icone tra cui scegliere. Scegli un’icona che rappresenti al meglio i file nella libreria e fai clic sul pulsante "Ok".
  • Puoi anche deselezionare la casella "Mostra nel riquadro di navigazione" per nascondere una libreria. Per mostrare, fare clic sulla casella di controllo per abilitare l’opzione.

Come utilizzare le librerie in Esplora file di Windows?

Cambia icona

Parola finale

La funzione libreria di Windows 10 è uno strumento di produttività che consente agli utenti di accedere ai file correlati da diverse posizioni di archiviazione o rete da una posizione centrale. Le librerie non memorizzano i dati ma sono solo scorciatoie che ti aiutano a raccogliere dati da cartelle collegate. La guida sopra ti mostrerà come utilizzare la funzione libreria in Esplora file per organizzare il tuo file per una migliore produttività in Windows.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More