TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Correggi l’errore ERR_CONNECTION_TIMED_OUT in Chrome

3

Google Chrome è un browser web molto popolare ed è ben mantenuto da Google. Gli aggiornamenti vengono rilasciati regolarmente in modo tempestivo. Tuttavia, riscontri ancora alcuni errori che potrebbero disturbare l’esperienza di navigazione, incluso l’errore "err_connection_timed_out". Il motivo è semplice che questi errori non dipendono dal browser. Ad esempio, l’errore err_connection_timed_out si verifica a causa del problema di connettività e verrà visualizzato su tutti i browser.

Cosa ci Err_Connection_Timed_Out Errore?

Quando inserisci un URL in Chrome, l’indirizzo viene passato a molti server upstream chiamati server DNS. Uno dei server DNS avrà le informazioni memorizzate nella cache dell’indirizzo IP corrispondente all’indirizzo del sito. Questo è l’indirizzo IP del server web in cui è fisicamente memorizzata la pagina web che stai cercando.

Sebbene il processo sembri lungo, avviene in una frazione di secondo. Soprattutto quando cerchi siti popolari come Google, il processo di risoluzione del nome di dominio avviene all’istante. Ma per un sito sconosciuto, potrebbero essere necessari alcuni millisecondi per ottenere l’indirizzo IP.

Ora che sai come funziona il processo di risoluzione del dominio. Ogni volta che uno dei server upstream non risponde entro il tempo stabilito alla richiesta, nel browser verrà visualizzato l’ errore di timeout del gateway 504. 504 è il codice di stato HTTP restituito da un server Web quando la connessione è scaduta. L’errore err_connection_timed_out su Chrome è simile all’errore di timeout del gateway 504.

Correggi l'errore ERR_CONNECTION_TIMED_OUT in Chrome

Errore ERR_CONNECTION_TIMED_OUT

Se l’errore continua a comparire, potrebbe diventare piuttosto fastidioso. Esistono più soluzioni che possono aiutarti a risolvere questo problema.

Correggi l’errore Err_Connection_Timed_Out

  1. Ricarica la pagina
  2. Controlla la connessione a Internet
  3. Cambia DNS
  4. Svuota DNS
  5. Cancella cache e cookie nel browser
  6. Controlla nel file degli host
  7. Disabilita proxy inaffidabile
  8. Usa VPN
  9. Controlla i driver di rete
  10. Garantire le impostazioni del firewall

1 Ricarica la pagina

Vedrai un pulsante "Ricarica" ​​quando viene visualizzato l’errore su Chrome. Fare clic sul pulsante "Ricarica" ​​o aggiornare il browser per caricare nuovamente la pagina web. Questo potrebbe risolvere il problema, se è successo a causa della connessione al server non disponibile in modo intermittente.

Correggi l'errore ERR_CONNECTION_TIMED_OUT in Chrome

Aggiorna pagina in Chrome Chrome

Ricorda, non dovresti aggiornare la pagina web durante il pagamento o qualsiasi altro modulo di invio.

2 Controlla la tua connessione Internet

Il motivo più probabile per l’errore di timeout è dovuto alla tua connessione Internet. Non si tratta di controllare i cavi; si tratta del tuo fornitore di servizi. Se vedi costantemente l’errore di timeout per alcuni siti, verifica con il tuo ISP se non stanno bloccando quei siti.

A volte il tuo ISP può aiutarti, ma a volte no se il blocco è a livello nazionale. Ricorda che paesi come la Cina bloccano l’accesso a siti globali come Google, Facebook, YouTube, ecc. Oggigiorno ogni sito ha icone social e caratteri Google installati sul sito server. Il browser chiama questi servizi quando apri il sito. Alla fine questo finirà in un errore di timeout, poiché non ci sarà risposta.

Puoi confermare che il problema è causato dal tuo ISP, se l’errore err_connection_timed_out non viene visualizzato quando ti connetti a Internet utilizzando una rete diversa. Quindi verifica con il tuo fornitore di servizi come primo passo.

3 Cambia DNS

Come spiegato sopra, i server DNS svolgono un ruolo vitale in questo errore. Quando ti connetti a Internet, il tuo provider di servizi Internet (ISP) assegna automaticamente il DNS. Ma i dettagli del server DNS corrotti e obsoleti possono causare errori.

Per superare l’errore relativo al DNS, dovresti utilizzare server DNS alternativi, come OpenDNS e Google DNS. Segui questi passi:

  • Apri il Pannello di controllo e fai clic su Rete e Internet.
  • Fare clic su Centro connessioni di rete e condivisione e cercare sul lato sinistro Modifica impostazione adattatore. Cliccaci sopra.
  • Fare clic con il tasto destro sulla connessione corrente e selezionare Proprietà dal menu contestuale. Apparirà una nuova finestra.
  • Fare clic su Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4) e fare nuovamente clic su Proprietà.
  • Se scegli Google DNS, digita 8.8.8.8 per primario e 8.8.4.4 per alternativo.
  • Se scegli Open DNS, digita 208.67.222.222 per primario e 208.67.220.220 per alternativo.

Riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto. Leggi l’articolo dettagliato su come configurare il DNS pubblico di Google.

4 Svuota DNS

Simile ai server DNS, anche il tuo computer memorizzerà nella cache i record DNS. I record memorizzati nella cache vengono utilizzati al successivo accesso allo stesso sito.

Ciò può causare problemi, soprattutto se il sito ha modificato il DNS oi server dei nomi. Quindi svuota il DNS e prova ad accedere al sito che sta caricando sul browser. Scopri come visualizzare e svuotare i DNS in Windows.

5 Cancella cookie e cache

I cookie e la cache accumulati potrebbero essere il motivo per cui hai difficoltà ad aprire siti Web specifici. Prova a cancellare i dati di navigazione per correggere questo errore. Segui questi passi:

  • Apri il browser web Chrome e digita "chrome://settings/privacy" nel campo dell’indirizzo.
  • Fare clic sull’opzione "Cancella dati di navigazione" disponibile come ultima opzione nella sezione "Privacy e sicurezza".
  • Nella nuova finestra, assicurati che le cronologie di navigazione, i cookie e la cache siano tutti controllati nella scheda "Avanzate".

Correggi l'errore ERR_CONNECTION_TIMED_OUT in Chrome

Elimina cronologia vista avanzata in Chrome

  • Scegli "Sempre" dal menu a discesa Intervallo di tempo.
  • Fare clic sul pulsante "Cancella dati".

Controlla se il problema è stato risolto.

6 Controlla file host

Il file Hosts viene utilizzato per mappare l’indirizzo IP del dominio all’interno del tuo computer. Non è necessario mantenere il file hosts, ma può causare errori nel caso in cui l’indirizzo IP di un dominio sia gestito in modo errato. Se il file hosts contiene informazioni obsolete sul sito Web che visiti regolarmente, potrebbero apparire errori come err_connection_timed_out. Segui questi passaggi per visualizzare il file Hosts e verificare se qualche sito web è bloccato:

  • Fare clic con il tasto destro sul Blocco note e scegliere Esegui come amministratore nel menu contestuale
  • Fare clic sul menu "File > Apri". Vai su "C:/Windows/System32/drivers/etc", supponendo che tu abbia installato Windows sull’unità C.
  • Il file hosts non ha un’estensione, quindi potresti non vederlo.
  • Scegli l’opzione "Tutti i file" per vedere il file hosts.
  • Fare clic sul file hosts e quindi sul pulsante "Apri".
  • All’interno del file hosts, controlla che tutti i domini siano mappati su indirizzi IP come 0.0.0.0 o 127.0.0.1 ed elimina le voci.
  • Salva il file Hosts modificato e riavvia il computer.

Apri il sito nel browser come Chrome e controlla se il problema è stato risolto. Scopri di più su come modificare i file degli host in Mac e Windows.

7 Disabilita server proxy

È possibile che le impostazioni di rete e proxy possano causare vari problemi. Se sospetti che le impostazioni LAN e proxy causino l’errore err_connection_timed_out, allora dovresti fare quanto segue:

  • Apri il Pannello di controllo e fai clic su Opzioni Internet
  • Si aprirà una nuova finestra e dovresti fare clic sulla scheda Connessione. Quindi, fai clic su Impostazioni LAN
  • Assicurati che l’opzione "Rileva automaticamente le impostazioni" e le caselle di controllo del server proxy siano deselezionate.
  • Fare clic su OK e riavviare il computer.

Correggi l'errore ERR_CONNECTION_TIMED_OUT in Chrome

Disattiva proxy nelle impostazioni LAN

8 Usa VPN

Invece di utilizzare proxy inaffidabili, ti consigliamo di utilizzare servizi VPN premium come ExpressVPN o VyprVPN. Puoi installare un’app separata o un’estensione di Chrome per abilitare o disabilitare la VPN.

La VPN ti aiuterà a bypassare la connessione Internet tramite il tuo ISP e si connetterà in modo anonimo tramite server DNS dedicati. Quindi puoi accedere ai siti bloccati e l’err_connection_timed_out può essere risolto.

9 Aggiorna driver di rete

Assicurati di avere il driver più recente per la tua scheda di rete. In alcuni casi, ricevi l’errore perché il tuo driver è troppo vecchio e non può far fronte agli standard di rete più recenti.

Un altro modo è riavviare il computer in modalità provvisoria con connessioni di rete. Verifica se puoi accedere ai siti senza errori.

10 Controlla le impostazioni del firewall

L’alto livello di sicurezza nelle impostazioni del firewall potrebbe ritardare la connessione a determinati siti. Disabilita il firewall e controlla che la pagina si stia caricando su Chrome. Questo aiuterà a identificare i problemi con le impostazioni del firewall.

Assicurati inoltre che Chrome sia consentito tramite le impostazioni del firewall di Windows Defender.

Correggi l'errore ERR_CONNECTION_TIMED_OUT in Chrome

Abilita Chrome in Windows Defender

Scopri come gestire il firewall in Windows 10 e macOS.

Parole finali

Riteniamo che una delle soluzioni sopra menzionate possa aiutarti a correggere l’errore err_connection_timed_out. Assicurati che la tua connessione Internet non sia limitata all’interno della tua organizzazione o dal tuo ISP. Se nessuna delle opzioni risolve il problema, valuta la possibilità di passare a un ISP diverso.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More