TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

I 10 migliori comandi di Windows PowerShell o del prompt dei comandi

17

Microsoft ha sviluppato l’interfaccia Windows dal sistema operativo del disco basato sulla riga di comando (DOS). Tuttavia, puoi comunque utilizzare il prompt dei comandi come utilità della riga di comando in Windows. Questi comandi sono davvero utili per eseguire le operazioni quotidiane. In questo articolo, ti mostriamo i primi 10 comandi del prompt dei comandi che possono rendere la tua esperienza con Windows molto migliore.

In Windows 10, Microsoft ti mostrerà l’opzione Windows PowerShell invece del prompt dei comandi. Puoi eseguire tutti i comandi seguenti sia da Windows PowerShell che dal prompt dei comandi.

Correlati: oltre 200 comandi Esegui per Windows 10.

I 10 migliori comandi di Windows PowerShell o del prompt dei comandi

Di seguito è riportato l’elenco dei 10 comandi del prompt dei comandi più diffusi. Non fanno distinzione tra maiuscole e minuscole, quindi puoi utilizzare lettere maiuscole o minuscole durante la digitazione.

  1. ipconfig
  2. sfc /scannow
  3. ricerca del conducente
  4. ping e percorso
  5. tasklist e taskkill
  6. nslookup
  7. sigverif
  8. doskey /storia
  9. netstat
  10. cifra

1 ipconfig

Uno dei comandi più diffusi in CMD (prompt dei comandi) nel tuo PC. Ipconfig ti permette di controllare la configurazione dell’indirizzo IP del tuo PC. Puoi anche modificare l’indirizzo IP del computer con questo comando.

  • Vai su "Start" e digita "CMD" e premi il tasto "Invio" dalla tastiera.
  • Per visualizzare la configurazione IP completa del tuo sistema, usa il comando ‘ipconfig /all’.

I 10 migliori comandi di Windows PowerShell o del prompt dei comandi

Comando IPconfig

  • Se il sistema ha il proprio indirizzo IP da un server DHCP, per rilasciare l’indirizzo IP, utilizzare il comando ‘ipconfig /release’.
  • Allo stesso modo, usa il comando ‘ipconfig /renew’ per rinnovare l’indirizzo IP.
  • Per svuotare il server DNS, usa ‘ipconfig /flushdns’. è molto utile quando un sistema ha indirizzi DNS errati.

2 Controllo file di sistema

Questo comando a volte è un salvavita. A volte, un software dannoso sostituisce o danneggia i file principali del sistema. Questo comando aiuta ad assicurarsi che tutto vada bene sul tuo sistema. Se ritieni che i file di sistema siano danneggiati sul tuo PC, esegui questo comando dal prompt dei comandi.

  • Apri il "Prompt dei comandi" come amministratore. Vai al menu "Start" e digita CMD, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e scegli l’opzione "Esegui come amministratore".
  • Digita il comando "sfc / scannow" e premi il tasto "Invio".

I 10 migliori comandi di Windows PowerShell o del prompt dei comandi

Scansione del sistema

3 Domanda del conducente

Per saperne di più sui driver installati nel sistema, è disponibile una specifica query sui driver. Puoi effettivamente ottenere un elenco di tutti i driver attualmente in esecuzione sul tuo PC. Per fare questo:

  • Nel "Prompt dei comandi", digita "driverquery" e premi il tasto "Invio".
  • Sarai in grado di vedere il nome del modulo, il suo tipo di driver, la data e l’ora.

I 10 migliori comandi di Windows PowerShell o del prompt dei comandi

Domanda del conducente

4 ping e percorso

Questo comando è uno dei comandi più semplici di sempre. Viene utilizzato per verificare la connettività dell’host con il nostro PC. Questo comando utilizza un indirizzo IP dell’host per entrare in azione.

  • Nel prompt dei comandi di Windows, digita "ping 192.168.0.189" e premi il tasto "Invio".
  • L’indirizzo IP qui dovrebbe essere del PC a cui si desidera verificare la connettività.
  • Dopo il completamento, ti mostrerà le statistiche per quell’indirizzo IP come i pacchetti inviati e ricevuti.

Nel caso in cui il comando ping fallisca, c’è sempre una seconda opzione con ‘percorso’. Se i PC sono collegati a più di un router, utilizzare questo comando. Invierà pacchetti a ciascun router che ostacola l’indirizzo IP su cui si sta eseguendo il ping e calcolerà le statistiche. Per usare questo comando:

  • Digita "pathping 192.168.0.189" nel tuo CMD e premi il tasto "Invio".
  • Ci vorrà del tempo per calcolare le statistiche e mostrare il nome dell’host.

I 10 migliori comandi di Windows PowerShell o del prompt dei comandi

Ping e percorso

Correlati: 10 hack del registro per gli utenti di Windows 10.

5 Elenco delle attività e eliminazione delle attività

Questo comando ti dice le attività che sono attualmente in esecuzione sul tuo sistema. Ti fornisce un elenco di attività digitando il seguente comando:

  • Digita "tasklist" nel tuo CMD e premi il tasto "Invio".
  • Per visualizzare tutti i moduli DLL relativi all’attività in esecuzione, utilizzare il comando ‘tasklist -m’.

I 10 migliori comandi di Windows PowerShell o del prompt dei comandi

Elenco delle attività

  • Per visualizzare i servizi che supportano l’attività in esecuzione, digitare il comando ‘tasklist -svc’.

Se vuoi terminare l’attività attualmente in esecuzione, usa il comando ‘taskkill’ per terminarla. Il nome del comando dice tutto. Per terminare un’attività specifica, devi inserire il suo PID (ID processo) o IM (nome immagine).

  • Nel tuo CMD, digita "taskkill -pid 1808" e premi il tasto "Invio".
  • Allo stesso modo, usa il nome dell’immagine, ‘taskkill – im svchost.exe’ per terminare quell’attività.

6 ricerca

Questo comando è usato per controllare il nameserver dell’host dato. Tutto ciò di cui hai bisogno è il nome host, che viene indicato come nome del sito Web o nome di dominio.

  • Nel CMD, digita "nslookup webnots.com".
  • Premi il tasto "Invio".

I 10 migliori comandi di Windows PowerShell o del prompt dei comandi

NSlookup

7 Verifica della firma

La maggior parte del software è firmata digitalmente per Windows 10. Ma ancora molti non lo sono. La verifica della firma dei file è uno strumento che può essere avviato tramite l’interfaccia della riga di comando, ma verrà utilizzato per l’interfaccia GUI.

  • Digita ‘sigverif’ e premi il tasto ‘Invio’.
  • Si aprirà un prompt e potrai "Avviarlo" per verificare la verifica dei file di sistema.

I 10 migliori comandi di Windows PowerShell o del prompt dei comandi

Verifica della firma

8 Cronologia dei comandi

Per tenere traccia della cronologia dei comandi nel prompt dei comandi, usa questo comando. Questo comando mostra fondamentalmente la cronologia completa dei comandi utilizzati in CMD nella sessione corrente.

  • Digita semplicemente "doskey /history" e premi "Invio".
  • Ti porta un elenco di tutti i comandi proprio lì.

I 10 migliori comandi di Windows PowerShell o del prompt dei comandi

Cronologia dei comandi

9 stat

Questo comando è utile quando vuoi conoscere le connessioni attive e le loro porte con il tuo PC.

  • Digita "netstat" e premi il tasto "Invio".
  • Un elenco di connessioni attive con un indirizzo locale e le loro porte apparirà proprio lì.

I 10 migliori comandi di Windows PowerShell o del prompt dei comandi

Netstat

Correlati: risolvi i problemi di mancata connessione del WiFi in Windows 10.

10 cifra

Per eliminare/sovrascrivere in modo permanente una directory, utilizzare il comando di cifratura nel prompt dei comandi. Viene utilizzato principalmente per scopi di crittografia, ma può essere utilizzato per liberare spazio sul disco rigido. Si prega di notare che se si utilizza questo comando, nessun dato dall’unità può essere recuperato di nuovo. Per usare questo comando:

  • Digita "cipher /w:D:" e premi il tasto "Invio".
  • Non c’è spazio tra l’unità (/w:) e (D:) e fai attenzione mentre usi questo comando.

I 10 migliori comandi di Windows PowerShell o del prompt dei comandi

Comando di cifratura

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More