TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Importanza di ottimizzare la velocità del tuo sito per la SEO

7

Google ha preso questa frase troppo sul serio ora che il mondo è a un solo clic di distanza a causa del boom dell’era digitale. Ecco perché Google ha dichiarato la velocità della pagina come uno dei criteri per determinare il posizionamento del sito Web nel 2010 e da allora, la velocità della pagina è uno dei componenti SEO essenziali per Google. La velocità della pagina indica il tempo impiegato da una pagina per caricarsi completamente e apparire davanti al visitatore con tutto il suo contenuto. E tutto conta!

Se la velocità del sito web non era nella strategia SEO della tua agenzia di marketing prima, ecco alcuni motivi per cui dovrebbe essere la loro prossima priorità per ottenere risultati SEO migliori.

L’esperienza utente conta

Aspetta un po’ e pensa: cosa fai quando un sito web impiega troppo tempo a caricarsi? Aspetta che si carichi? O riprendersi? Se la tua risposta è la seconda, allora sei proprio come gli altri. In questo mondo frenetico, i visitatori del sito hanno bisogno di risultati rapidi: un clic, solo un clic è la chiamata!

E il motivo per cui Google dà così tanta importanza alla velocità della pagina è perché apprezza i suoi utenti. Google è un’azienda e ogni azienda dà la priorità agli utenti dei suoi servizi. E gli utenti di Google di oggi sono troppo veloci e impazienti! Non possono aspettare molto tempo per caricare la tua pagina. È solo questione di 3 secondi e il 53% dei visitatori lascerà il tuo sito se non si carica, secondo un sondaggio condotto da Google. Questo sondaggio è stato condotto nel 2016 ed è il 2019 e da allora il mondo di Google è diventato molto più veloce di prima.

Gli utenti vogliono un’esperienza senza interruzioni e Google lo sa. Se il tuo sito web non si carica velocemente, significa che non stai offrendo una buona esperienza utente e se non stai offrendo una buona esperienza utente, allora Google non è soddisfatto di te. Risultato? Basso posizionamento su Google, nonostante tutte le tecniche e le tattiche SEO.

D’altra parte, non è sempre possibile ottimizzare tutti gli aspetti del tuo sito Web per accelerare. L’opzione migliore è cercare un’azienda SEO che faccia il lavoro per te. Se hai un budget limitato, cerca pacchetti di prezzi SEO economici per aumentare la velocità del tuo sito.

Le metriche di coinvolgimento sono essenziali

Gli algoritmi di Google tengono conto anche delle metriche di coinvolgimento per determinare il destino del posizionamento del tuo sito web. Il numero di visitatori del sito Web, il tempo che trascorrono sul sito e il tempo necessario per spegnere un sito Web rientrano tutti nelle metriche di coinvolgimento. Google prende le metriche di coinvolgimento come un modo per giudicare la pertinenza del tuo sito web. Migliori metriche di coinvolgimento significano più pertinenza e metriche di coinvolgimento scadenti significano meno pertinenza per l’utente. E ‘così semplice!

Se un utente fa clic sul collegamento del tuo sito Web, rimane lì per un bel po’ di tempo e mostra un maggiore coinvolgimento, Google lo considera come soddisfazione del cliente e classifica il tuo sito Web in alto nei risultati della SERP.

Tuttavia, se il tuo sito web sarà troppo lento, l’utente lo chiuderà rapidamente. E il risultato è ovvio: scarse metriche di coinvolgimento, scarsa rilevanza agli occhi di Google e scarsi risultati SEO. Ciò fa aumentare la frequenza di rimbalzo sul sito web. Tra il 20-40% è dove vuoi essere e se il tuo sito web ha una frequenza di rimbalzo più alta, molto probabilmente significa che non l’hai ottimizzato abbastanza bene.

Importanza di ottimizzare la velocità del tuo sito per la SEO

Crawl budget crash

Tutti i motori di ricerca utilizzano web crawler o spiderbot per navigare in Internet per l’indicizzazione di siti Web: anche Google lo utilizza, con un budget assegnato. Budget del crawler indica il numero totale di URL che un crawler può indicizzare per ogni sito web. Nessuna indicizzazione significa nessun posizionamento nei motori di ricerca!

La velocità della tua pagina gioca un ruolo importante nel determinare il tasso di indicizzazione del tuo sito. Potresti esaurire il budget del tuo crawler con una bassa velocità del web prima che tutte le tue pagine web vengano indicizzate. Risultato? Nessuna classifica in SERP – semplice!

La velocità della tua pagina dovrebbe essere buona per essere scansionata dai bot prima di esaurire il budget del crawler in modo che il tuo SEO possa funzionare. Altrimenti, potresti perdere tutte quelle opportunità che avresti potuto atterrare sulla tua pagina con un buon posizionamento su Google.

Conclusione

Molte persone considerano la velocità della pagina solo un’altra caratteristica di un "buon sito web", non sanno che è anche un fattore essenziale di una "buona strategia SEO". Google è stato lanciato nel 1998 e da allora ha superato tutti i principali motori di ricerca dell’epoca. L’unico motivo è che apprezza i suoi clienti e le loro esigenze, proprio come la velocità di caricamento delle pagine.

Lavora sulla velocità della tua pagina, fatti indicizzare nei buoni libri di Google, posizionati in alto e vinci!

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More