TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Imposta il targeting geografico in Bing Webmaster Tools

9

L’impostazione del target geografico aiuta i webmaster a informare il motore di ricerca Bing sul pubblico di destinazione del proprio sito. Ad esempio, il proprietario di un sito web con un’agenzia immobiliare negli Stati Uniti sarà più interessato a mostrare il suo sito in alto negli Stati Uniti o un sito con contenuti in francese deve essere mostrato in primo piano in Francia piuttosto che negli Stati Uniti.

Poiché i risultati della ricerca vengono mostrati in modo diverso nei diversi paesi, i motori di ricerca considerano il targeting geografico come uno dei fattori prima di mostrare i risultati specifici di un paese. Gli strumenti per i webmaster di Bing offrono ai webmaster un’opzione di targeting geografico per collegare una località geografica al loro sito.

Livelli di targeting geografico per Bing

Bing offre il targeting geografico ai quattro livelli seguenti:

  • Livello di pagina
  • Livello di directory
  • Livello di sottodominio
  • Livello di dominio

Targeting geografico a livello di pagina

Bing offre maggiore flessibilità per collegare anche ogni singola pagina del tuo sito con un paese diverso. Questa opzione è molto utile se hai un contenuto comune con più landing page. Ad esempio, un webmaster può avere un sito ospitato in India ma avere tre pagine di destinazione per India, Stati Uniti e Regno Unito.

Imposta il targeting geografico in Bing Webmaster Tools

Targeting geografico a livello di directory

L’impostazione geografica a livello di directory consente ai webmaster di collegare i paesi a livello di directory e tutte le pagine nella directory specificata verranno collegate al paese selezionato. Ad esempio, se il tuo sito ha una directory dedicata per gli Stati Uniti, ad esempio http://www.example.com/unitedstates/ questa opzione ti consente di impostare gli Stati Uniti come impostazione geografica solo per questa particolare directory.

Imposta il targeting geografico in Bing Webmaster Tools

Targeting geografico a livello di sottodominio

Questa opzione ti consente di impostare l’impostazione del paese a livello di sottodominio. Se gestisci il tuo sito con sottodomini specifici per paese, questo è un modo meraviglioso per collegare i tuoi sottodomini e i paesi corrispondenti nel targeting geografico.

Imposta il targeting geografico in Bing Webmaster ToolsTargeting geografico a livello di dominio

Questa è un’opzione molto semplice che consente ai webmaster di impostare il targeting geografico a livello di dominio su un paese desiderato. Questa opzione sarà disponibile nell’account Strumenti per i Webmaster solo per i domini di primo livello con targeting geografico come .com, .org o .net. Per la maggior parte dei domini di primo livello nazionali (ccTLD) come .us o .ca non avranno questa opzione per impostare un targeting geografico a livello di dominio poiché il ccTLD stesso ha un paese ad esso collegato. Tuttavia, i webmaster possono impostare un’impostazione geografica a livello di directory o di pagina.

Come impostare un target geografico?

  • Accedi al tuo account degli strumenti per i webmaster di Bing e seleziona il sito per il quale desideri impostare un target geografico.
  • Il sito deve essere stato aggiunto e verificato nel tuo account per poter utilizzare questa funzione.
  • Vai all’opzione "Targeting geografico" disponibile nella scheda "Configura i miei siti".
  • Dal menu a discesa seleziona il tipo di URL a cui desideri eseguire il targeting geografico come spiegato nella sezione precedente.
  • Inserisci l’URL nella casella e fai clic sul pulsante Invia.

Imposta il targeting geografico in Bing Webmaster Tools

Opzioni di targeting geografico di Bing

Una volta inviato, l’elenco degli URL verrà visualizzato nella pagina insieme alle informazioni sul tipo e sul paese. Puoi modificare o eliminare il targeting geografico in qualsiasi momento successivo.

Suggerimenti per il targeting geografico

  • Il targeting geografico è generalmente inteso per il dominio generico di primo livello come .com in cui il codice del paese non è collegato al dominio. In caso di dominio a livello di codice paese come .us il sito è già collegato al paese corrispondente.
  • Se il tuo sito si rivolge a un pubblico globale, ti consigliamo di non utilizzare l’opzione di targeting geografico anche se il tuo sito è stato creato con una lingua specifica.
  • Il targeting geografico influenzerà i risultati di ricerca del Paese globale e locale che hai selezionato.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More