TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

In che modo l’animazione web può migliorare l’esperienza dell’utente?

11

Le animazioni attualmente si trovano in cima all’elenco delle tendenze di progettazione di siti Web più popolari. Mentre i tempi di caricamento lenti e le opzioni meno sofisticate significano che l’animazione nei primi giorni di Internet era spesso amatoriale, la maggiore accessibilità di JavaScript ha permesso all’animazione di diventare una nuova tendenza. Siti come Codepen sono pieni di fantastiche tecniche di animazione web progettate per flettere i muscoli dei creatori. Ma le tendenze del design si stanno orientando maggiormente verso l’animazione funzionale. Se stai cercando di migliorare i tuoi talenti di web design, ti consigliamo di migliorare debitamente l’animazione che implementi nella tua esperienza di web design.



In che modo l’animazione web può migliorare l’esperienza dell’utente?

Ecco alcuni suggerimenti essenziali per massimizzare le tue capacità di animazione.

1 Concentrati sul feedback visivo

Le linee guida di animazione per UX sono in genere costruite attorno all’idea che ogni componente di un sito dovrebbe essere il più intuitivo possibile e guidare l’utente verso il contenuto che gli interessa nel modo più sensato e naturale. Ma poiché i siti diventano sempre più complicati, i designer hanno molto più controllo sull’aspetto dell’interattività. L’animazione è una delle migliori opzioni disponibili quando vuoi assicurarti che il tuo sito risponda agli input dei tuoi utenti e fornisca contesto o le loro azioni.

Il feedback visivo può manifestarsi in molti modi diversi e interessanti. I pulsanti e altri elementi che danno una risposta quando vengono cliccati assicureranno all’utente che il suo input è stato accettato, anche se nel frattempo devono affrontare i tempi di caricamento. Le moderne tendenze del design grafico riguardano la creazione di feedback reattivi sui moduli in cui mancano le informazioni necessarie o nello scorrimento tra i segmenti su un sito con anche uno spazio verticale più lungo. Gli esseri umani sono creature intrinsecamente fisiche e un sito che risponde alle loro azioni in un modo che imita la fisica che comprendiamo in modo innato offre un’esperienza utente più sana e sensata.

2 Riduci al minimo l’impazienza da parte dei tuoi utenti

Internet ha facilitato un mondo in cui praticamente tutto ciò che si può desiderare è disponibile con la semplice pressione di un pulsante, ma questo ha anche creato un livello più elevato di aspettative da parte degli utenti. Gli studi suggeriscono che quasi la metà degli utenti si aspetta che un sito si carichi in meno di due secondi e diventano impazienti dopo quattro. Un tempo di caricamento di otto secondi può allontanare completamente un cliente dal tuo sito. Sfortunatamente, non puoi sempre mantenere il caricamento del tuo sito entro gli standard che i tuoi utenti si aspettano e meno tempo passano a diventare impazienti, meglio è.

Nei siti che non possono essere ottimizzati per gli standard del cliente, il caricamento delle animazioni può svolgere un ruolo prezioso. Questo tipo di animazioni può distrarre gli utenti dal fatto che stanno aspettando, ma servono anche allo scopo di espandere l’identità del marchio. Un’animazione di bell’aspetto che catturi la cultura generale della tua azienda ti aiuterà a imprimere il tuo messaggio nella mente dei tuoi utenti. Assicurati solo di percorrere con attenzione il confine tra coinvolgente e invadente. Animazioni troppo ostentate possono ricordare all’utente che stanno aspettando, andando contro il loro stesso scopo. Animazioni semplici, piatte ed eleganti sono gli standard UX generali quando si implementano le schermate di caricamento in un sito.

3 Lascia che l’animazione guidi l’occhio

La strategia di web design intelligente consiste nel guidare i tuoi utenti verso i contenuti che interessano a loro con il minor numero di istruzioni esplicite possibile. Meno tempo dedichi alla registrazione dei tuoi utenti, più è probabile che rimangano. Designer di talento mettono insieme siti e app che guidano i loro clienti in un tour guidato senza che loro sappiano di essere guidati e le animazioni possono servire come alcuni dei migliori segnali visivi in ​​circolazione. Dimostrare la funzionalità di scorrimento di un menu può aiutare gli utenti a sapere come navigare in un catalogo e istruzioni più complesse possono guidare l’utente attraverso il processo di gestione di un’app o di un sito senza che debba leggere nulla.


Articoli Correlati:

4 regole per l’animazione dovrebbero essere coerenti

Quando crei l’UX e l’interfaccia utente per un sito Web o un’app, stai essenzialmente creando il tuo ecosistema. E mentre gli utenti potrebbero non rendersene conto, il processo di navigazione di un’app o di un sito essenzialmente insegna loro le regole interne con cui funziona quell’interfaccia. Ciò significa che le tue regole devono essere coerenti su tutta la piattaforma. Se utilizzi menu scorrevoli per aiutare gli utenti a navigare nell’ambiente, questo deve essere lo standard indicato per tutti o la maggior parte dei menu e deve rispondere alla stessa velocità e nello stesso modo.

Un senso organico dello spazio è altrettanto necessario. Se un utente fa scorrere un menu sul lato sinistro dello schermo per farlo scomparire, deve riemergere da quello stesso lato quando ne hai bisogno. E sovraccaricare il tuo sito o la tua app con troppi stili di interazione confonderà l’utente e lo distrarrà dal funzionamento dell’interfaccia.

5 Riduci al minimo le animazioni disorientanti

Un senso coerente dello spazio è importante quanto le regole di animazione coerenti, ma i designer hanno solo troppo spazio con cui lavorare, specialmente quando lavorano con dispositivi mobili. Le animazioni di transizione sono praticamente una necessità, ma vuoi assicurarti che le tue animazioni non facciano sentire gli utenti persi. Quando si apportano modifiche allo stato o si passa da un livello superiore a una visualizzazione più dettagliata, le animazioni funzionali possono facilitare l’utente nell’esperienza in un modo che i tagli rigidi non possono. Nel frattempo, i pop-up possono creare un grande senso di spazio quando si tenta di visualizzare informazioni gerarchiche all’utente.

6 Concentrati su animazioni brevi e dolci

Sebbene l’animazione possa creare un tocco visivo unico per il tuo sito o app, non dovrebbe essere la star dello spettacolo. Ogni sito ha uno scopo distinto per i suoi utenti e le animazioni che impiegano troppo tempo li distraggono dall’ottenere le informazioni di cui hanno bisogno. La politica UX suggerisce che le animazioni dovrebbero generalmente essere mantenute a meno di un secondo nella maggior parte dei casi. Nei casi in cui ciò non sia possibile, considera di suddividere il processo in più animazioni. Ciò manterrà l’utente coinvolto senza fargli sentire come se il loro tempo fosse sprecato.

Detto questo, la cronologia delle animazioni dovrebbe prendere in considerazione l’azione che imitano. Gli utenti che fanno clic su un pulsante si aspettano che la conferma del clic sia quasi istantanea, ma i designer hanno molto più margine di manovra quando progettano il caricamento di animazioni o tutorial. Un’animazione che trasmette un’animazione preziosa ma che potrebbe non essere rilevata in un batter d’occhio perde completamente lo scopo.

7 Concentrati sulla narrativa

Le app e i siti non si limitano a fornire agli utenti i contenuti di cui hanno bisogno. Sono un metodo per costruire una relazione con un cliente e vendergli l’identità del tuo prodotto o servizio. Le animazioni possono guidare l’utente in un viaggio, ma dovresti pensare in termini di storia raccontata da quelle animazioni. L’esperienza su cui le tue animazioni guidano i tuoi utenti dovrebbe essere logica e coerente e dovrebbe concentrarsi sul messaggio che vuoi comunicare al tuo cliente. UX, e in particolare l’animazione nel web design, può essere tanto uno strumento di marketing quanto pratico.

Fonte di registrazione: webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More