TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Notifiche push: funzioni, capacità, vantaggi

2

Le mailing sono uno dei metodi di comunicazione più convenienti ed efficaci con il pubblico di destinazione nel settore. Consentono di mantenere l’attenzione dell’utente sul marchio, aumentare l’interesse per il prodotto, fornire supporto informativo e stimolare le vendite. La varietà dei moderni canali di posta consente di garantire il corretto sviluppo dell’azienda. Oggi parleremo delle notifiche push, ne studieremo le funzioni, i vantaggi e le capacità per il business.

Correlati: Guida per principianti alla criptovaluta.

Funzioni e capacità

Le notifiche push web sono messaggi che vengono inviati al destinatario tramite il suo browser sul desktop del dispositivo (PC o cellulare). Affinché i visitatori diventino destinatari di notifiche push, devono solo fare clic sul pulsante "Consenti" nella finestra del servizio del browser e iscriversi. Dopo aver fatto clic, l’utente accede alla base pubblicitaria della piattaforma e il proprietario del sito Web può inviargli notifiche web tramite l’account personale del servizio push.Nel frattempo, gli utenti non hanno bisogno di condividere i propri dati personali.

Quali attività risolvono le notifiche push?

  • “Push" consente di riportare rapidamente i visitatori al sito, anche per il completamento di azioni mirate (acquisti, registrazione, ecc.);
  • Tali annunci mantengono un interesse costante per la risorsa web e i suoi materiali (beni, notizie, servizi);
  • Le notifiche web creano un’immagine del marchio, aumentano la conoscenza dell’azienda e del suo prodotto;
  • Il servizio push ti consente di inviare messaggi individuali, nonché notifiche a determinati gruppi del pubblico di destinazione, che consente di aumentare la conversione in un acquisto e la conoscenza del tuo consumatore;
  • Gli invii vengono utilizzati per ricordarti pagamenti regolari, eventi importanti;
  • Le notifiche stimolano le vendite, informano su promozioni, rilasci di nuovi prodotti, sconti e bonus.

Gli annunci push aiutano a stabilire un contatto a lungo termine con l’utente basato sull’interesse reciproco (consumatore – nel prodotto, marchio – nel cliente). Tra le aziende più popolari che utilizzano attivamente le notifiche push come canale di marketing ci sono i mass media, l’e-commerce, le risorse di gioco, le istituzioni finanziarie, le agenzie di viaggio, ecc.

Vantaggi delle notifiche push

Rimarrai sorpreso se studi tutti i vantaggi delle notifiche push:

1 Raccolta rapida e senza sforzo di una base di abbonati

Per iniziare a raccogliere il database, devi solo connettere il servizio per l’invio di messaggi push al tuo sito web. Inoltre, i visitatori interessati al contenuto del sito possono diventare abbonati in 1 clic. Il motivo principale della rapida crescita della base è il semplice processo di abbonamento. Nessun dato personale è richiesto ai visitatori. Pertanto, sono più disposti ad accettare di ricevere notifiche rispetto, ad esempio, se è necessario compilare un modulo di registrazione standard con un’e-mail o se si richiede l’autorizzazione tramite un account di social network.

Inoltre, la tecnologia push ti consente di cancellarti rapidamente dalle notifiche nelle impostazioni del browser. Il risultato è un’interazione esclusivamente volontaria e discreta che porta profitto.

Per accedere alle pagine del sito è sufficiente cliccare sulla notifica. Per migliorare l’efficienza degli invii, puoi scegliere il momento migliore per inviare notifiche push in base alle statistiche del servizio.

3 Possibilità di segmentare la base di abbonati

Puoi dividere gli utenti in gruppi per tipo di dispositivo, area geografica, interessi (tag). Consente ai proprietari di organizzare notifiche push mirate e aumentare le vendite. Le notifiche push sono disponibili sia per utenti mobili (smartphone, tablet) che desktop (PC, laptop). Inoltre, il costo delle notifiche push è molte volte più economico degli SMS.

Infine, anche nella fase di pianificazione della campagna, puoi prevedere l’efficacia del push-mail utilizzando un calcolatore. Sulla base dei dati attuali del sito, è possibile ottenere numeri approssimativi sull’aumento del traffico e dei profitti dopo il lancio della tecnologia.

Debolezze della tecnologia

Quando si esegue il push-mail, la consegna delle notifiche dipende dallo stato dell’utente su Internet (online/offline). Inoltre, l’abbonato non riceverà il messaggio finché non aprirà un browser con una connessione Internet attiva. Le notifiche push arrivano su un dispositivo mobile anche quando il browser è chiuso, ma lo schermo dello smartphone è sbloccato (sistema operativo Android). Come gli SMS, le notifiche push possono contenere una quantità limitata di testo (il titolo – fino a 64 caratteri, il testo – fino a 240). Pertanto, la notifica dovrebbe essere interessante.

Prospettive per le notifiche push

Le notifiche push stanno appena iniziando il loro viaggio, ma l’attuale successo di questo canale prevede già risultati impressionanti. Alcuni siti Web inviano oltre due miliardi di notifiche push in 3 mesi. Inoltre, la tecnologia push viene implementata negli ultimi aggiornamenti di Google e, ovviamente, influenzerà in modo significativo il marketing in futuro.

Nel frattempo, per sfruttare al massimo i vari canali pubblicitari, consigliamo di utilizzare un approccio multicanale. Utilizzare diversi tipi di mailing allo stesso tempo per risolvere diversi tipi di attività.

Inoltre, per ottimizzare i costi, puoi utilizzare il metodo della catena di notifica – invio sequenziale di messaggi attraverso diversi canali. Ad esempio, includi WhatsApp e la consegna di SMS. Pertanto, se il destinatario ha una connessione, riceverà una notifica di servizio tramite WhatsApp. In caso contrario, il messaggio verrà reindirizzato a SMS. Buona fortuna!

Fonte di registrazione: webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More