TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Quali sono le diverse versioni di Chrome e i canali di rilascio?

12

Google Chrome è attualmente il browser Web più utilizzato dagli utenti di Internet in tutto il mondo. Il browser è veloce, sicuro e ha un’interfaccia utente semplice insieme ad altre funzionalità intelligenti integrate. Inoltre, il browser Chrome funziona su una vasta gamma di piattaforme tra cui Windows, macOS, Linux, iOS e Android. Ciò consente di navigare utilizzando Google Chrome su qualsiasi dispositivo come personal computer, smartphone, tablet e molti altri dispositivi abilitati a Internet.

Correlati: come bloccare i siti Web in Google Chrome?

Processo di sviluppo di Google Chrome

Dalla sua introduzione nel 2008, il browser Chrome ha subito diversi aggiornamenti poiché gli ingegneri di Google si sforzano di correggere bug e aggiungere funzionalità extra. Questi continui aggiornamenti si traducono in nuove versioni di Chrome e in diverse build della versione intermedia. Ogni nuova versione viene fornita con modifiche minori o maggiori, spesso ci sono nuove funzionalità e correzioni di bug. Per distribuire questi aggiornamenti agli utenti tramite un sistema a più canali di rilascio, ciascuno di questi canali di rilascio rappresenta fasi separate nel sistema di sviluppo. Ciò consente agli sviluppatori di Google di implementare lentamente nuove funzionalità e aggiornamenti per gli utenti senza interrompere l’ultima versione funzionante del browser.

Diversi canali di rilascio di Chrome

Google Chrome supporta quattro canali di rilascio, ovvero: canale stabile, Beta, Dev e Canary. Ciascuno di questi canali fornisce diverse build di Chrome che vanno dalla versione più stabile e testata alla build non testata e probabilmente la più instabile. Gli utenti possono eseguire tutti e quattro i canali in parallelo su dispositivi Windows, Linux e Android. Questa funzionalità consente agli sviluppatori web di testare nuovi codici su diverse versioni di Chrome e di adattare il codice alle modifiche imminenti.

Quali sono le diverse versioni di Chrome e i canali di rilascio?

1 canale Chrome stabile

Attraverso questo canale, gli ingegneri di sviluppo di Google rilasciano la versione stabile di Chrome dopo il test completo. In genere, la maggior parte degli utenti ha familiarità con la versione stabile di Chrome inviata tramite questo canale. Il canale stabile viene aggiornato ogni tre settimane per le versioni minori e ogni 6 settimane per le versioni principali. Sebbene non sia così avventuroso, Chrome stabile è il più sicuro e privo di arresti anomali, grazie ai test approfonditi in altri canali di rilascio.

  • Per ottenere la versione stabile di Chrome, visita la pagina di download di Google Chrome e fai clic sul link "Scarica Chrome".
  • Fai clic su "Accetta e installa" per accettare i termini di servizio e iniziare a scaricare il programma di installazione sul tuo PC.
  • Una volta completato il download, esegui il programma di installazione e segui le istruzioni plug and play sullo schermo. Scopri di più su come installare Chrome su Windows e Mac.

Quali sono le diverse versioni di Chrome e i canali di rilascio?

Versione stabile di Google Chrome

La versione stabile si aggiornerà automaticamente ogni volta che ti connetti a Internet. Ciò contribuirà a mantenere il browser sicuro e a proteggerti dalle minacce più recenti.

2 Canale Chrome Beta

Questa è la fase di test finale per gli aggiornamenti prima di essere distribuiti a un pubblico più ampio sui canali di rilascio Stable. La versione Beta di Chrome è per lo più stabile ma potrebbe presentare alcuni bug minori, che vengono corretti in questa fase di sviluppo. Questo canale di rilascio riceve aggiornamenti settimanali (per le versioni minori) e ogni sei settimane (per le versioni principali). Inoltre, il canale Beta riceve gli aggiornamenti con più di un mese di anticipo rispetto al canale stabile, fornendo il modo più sicuro per provare le prossime funzionalità di Chrome. In altre parole, la versione Beta abilita le funzionalità di anteprima in fase di sviluppo e fornisce feedback sui miglioramenti senza correre troppi rischi.

  • Per ottenere la versione Beta di Chrome, visita la pagina di download di Chrome Beta.
  • Seleziona un’opzione in base alla tua piattaforma. Per Windows, puoi selezionare l’opzione a 32 o 64 bit.
  • Fai clic sul pulsante "Scarica Chrome Beta" e accetta i termini di servizio nella schermata pop-up risultante.

Quali sono le diverse versioni di Chrome e i canali di rilascio?

Versione beta di Google Chrome

3 Chrome Dev Channel

Il canale Chrome Dev rilascia la versione di Chrome utilizzata dagli sviluppatori di Google per testare le principali modifiche al browser Google Chrome. Alcuni degli aggiornamenti in questo canale potrebbero non arrivare ai canali Stabile o Beta. Le versioni Chrome Dev sono più soggette a errori, arresti anomali e problemi di compatibilità, oltre a molti bug in attesa di essere risolti.

Questo canale riceve aggiornamenti una o due volte alla settimana e molte delle funzionalità sono in corso di elaborazione. Tuttavia, la versione Dev è utile per gli sviluppatori web per vedere su cosa sta lavorando il team di Chrome senza lunghe pause tra le build.

  • Puoi scaricare la versione per sviluppatori sulla pagina del canale degli sviluppatori di Chrome.
  • Seleziona un’opzione in base alla piattaforma del tuo sistema e fai clic sul pulsante di download per la versione Chrome Dev.
  • Accetta i termini e dopo aver scaricato esegui il programma di installazione per installare la versione di Chrome sul tuo PC.

Versione per sviluppatori di Google Chrome

4 Chrome Canary Channel

Prendendo il nome dal famoso "canarino in una miniera di carbone", il canale rilascia la versione Chrome con le ultime funzionalità e aggiornamenti, anche se completamente non testati. Il canale viene utilizzato per identificare i bug che potrebbero causare l’arresto anomalo delle versioni più stabili del browser affinché gli sviluppatori di Google possano risolverli. Il canale Canary viene aggiornato automaticamente dai server di Google ogni volta che è disponibile un nuovo codice di sviluppo di Chrome (all’incirca giornalmente).

  • Per installare la versione Canary, vai alla pagina di download di Canary e seleziona un’opzione per la tua piattaforma.
  • Fare clic sul collegamento per il download e accettare i termini di servizio di Google per avviare il download.
  • Eseguire il programma di installazione e seguire le istruzioni sullo schermo per completare l’installazione.

Quali sono le diverse versioni di Chrome e i canali di rilascio?

Google Chrome versione canarino

Questa versione canarino sanguinante notturna è la versione Chrome più instabile. Potresti scoprire che le funzionalità delle applicazioni Web potrebbero interrompersi nella versione Canary. Inoltre, puoi trovare nuove funzionalità che Google sta attualmente testando per la fattibilità da implementare in una versione stabile in un secondo momento. Ad esempio, la versione Canary 75 ha un’opzione per i controlli ortografici di base e avanzati sulla versione Mac nella sezione lingue.

Quali sono le diverse versioni di Chrome e i canali di rilascio?

Opzione di controllo ortografico in Chrome Canary

La versione Canary ha anche un pulsante di personalizzazione nella nuova scheda invece di un’icona a forma di ingranaggio nella versione stabile. Quindi, puoi aspettarti presto queste modifiche nella versione stabile se il test ha esito positivo.

Quali sono le diverse versioni di Chrome e i canali di rilascio?

Pulsante Personalizza in Chrome Canary

Browser Chromium e funzionalità sperimentali

Oltre ai canali di rilascio di cui sopra, Google mantiene anche il browser Chromium open source. Google Chrome è una versione modificata del Chromium di base. puoi saperne di più sulla differenza tra Chrome vs. Cromo nel nostro articolo precedente.

Puoi anche provare le funzionalità sperimentali sulla tua versione stabile di Chrome utilizzando la pagina delle impostazioni chrome://flags.

Conclusione

Gli sviluppatori di Chrome utilizzano un sistema di rilascio a 4 canali per implementare nuove funzionalità per gli utenti. Il canale stabile rilascia la versione più stabile e completamente testata, mentre il canale canarino rilascia versioni di nuova concezione. Queste diverse versioni offrono agli utenti l’opportunità di esplorare nuove funzionalità prima che vengano rilasciate per uso generale. Tuttavia, lo scopo di queste versioni, come indicato, è per scopi di sviluppo e test. Assicurati sempre di utilizzare la versione stabile per un uso normale come la navigazione e le transazioni finanziarie.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More