TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Recensione del plugin WP Smush WordPress

8

L’ottimizzazione delle immagini sul tuo sito WordPress è uno dei compiti importanti per migliorare la velocità di caricamento della pagina e migliorare il punteggio su strumenti come Google PageSpeed ​​Insights e Pingdom. Poiché ogni singola immagine su una pagina invia una richiesta HTTP separata all’intestazione, le immagini ottimizzate avranno i seguenti vantaggi aggiuntivi.

  • Migliora la velocità di caricamento della pagina migliorando così l’esperienza dell’utente.
  • Riduci il carico sul server con la dimensione ridotta delle immagini.
  • Risparmia spazio di archiviazione sul server, contribuendo così a risparmiare sui costi di archiviazione.
  • Riduci la larghezza di banda della rete riducendo così il costo dell’hosting.

Quindi, non è solo per gli utenti e i motori di ricerca che devi ottimizzare le immagini. Uno degli scopi principali dell’ottimizzazione delle immagini è quello di risparmiare sui costi del server, soprattutto se si dispone di un sito molto grande. Abbiamo utilizzato il plug-in WP Smush su più siti per anni ed ecco una recensione autentica se stai cercando l’ ottimizzazione delle immagini sul tuo sito WordPress.

Ottimizzazione delle immagini di WordPress

Poiché l’ottimizzazione delle immagini è molto importante per i proprietari di siti, ci sono molti plug-in gratuiti e premium che aiutano a svolgere l’attività senza la necessità di Photoshop o altri strumenti online. Questi plugin rimuoveranno i dati non necessari dalle immagini e le ottimizzeranno automaticamente una volta caricate. Abbiamo controllato la maggior parte dei plugin e abbiamo scoperto che WP Smush funziona meglio con lo strumento Google PageSpee Insights.

Recensione del plugin WP Smush WordPress

Offerta SEO: ottimizza il tuo sito con la speciale prova gratuita di 14 giorni di Semrush Pro.

Test di WP Smush con lo strumento Google PageSpeed ​​Insights

Testiamo una pagina web con immagini non ottimizzate su Google PageSpeed ​​Insights. Come puoi vedere nell’immagine qui sotto, il problema "Ottimizza immagini" è mostrato con alta priorità nella categoria "Dovrebbe essere risolto".

Recensione del plugin WP Smush WordPress

Ottimizza le immagini Problemi ad alta priorità

Abbiamo installato WP Smush e attivato il plugin. Quindi è andato su "Media> Libreria" e ha smussato tutte le immagini (una per una) sulla pagina testata. Di nuovo è tornato a Google PageSpeed ​​e ha testato la stessa pagina. Puoi vedere i risultati come mostrato di seguito e il problema "Ottimizza immagini" è stato spostato nella categoria "Considera correzione" con il punteggio migliorato.

Recensione del plugin WP Smush WordPress

L’ottimizzazione delle immagini diventa un problema a bassa priorità

Abbiamo fatto lo stesso esercizio utilizzando altri plug-in di ottimizzazione delle immagini con Google, continuando a insistere per migliorare l’ottimizzazione delle immagini senza alcuna modifica del punteggio. Quindi, è chiaramente evidente che WP Smush funziona meglio per Google e migliora il punteggio della velocità della pagina. Scopri di più sulla SEO per le immagini e sull’ottimizzazione delle immagini per il sito WordPress.

Ottimizzazione delle immagini con WP Smush

Una volta installato e attivato il plug-in, hai due opzioni per smussare le immagini: ottimizzazione delle singole immagini e ottimizzazione delle immagini in blocco.

Smushing singole immagini

Passa a "Media> Libreria" e fai clic sul pulsante "Smush Now" contro la singola immagine. Vedrai le statistiche dell’ottimizzazione come mostrato di seguito:

Recensione del plugin WP Smush WordPress

Ottimizzazione dell’immagine individuale con WP Smush

Immagini sfavillanti in blocco

Per ottimizzare le immagini in blocco, vai su "Media > WP Smush" e fai clic sul pulsante "Bulk Smush Now". Il plugin gratuito ti consente di sfumare 50 immagini con un solo clic e puoi continuare a sfumare tutte le immagini.

Recensione del plugin WP Smush WordPress

Smussare le immagini in blocco con WP Smush

Puoi anche nascondere tutte le immagini in una directory andando alla sezione "Directory Smush" e scegliendo la directory delle immagini sul tuo server.

Altre impostazioni e opzioni

Hai le seguenti opzioni disponibili con il plugin WP Smush:

  • Comprimi automaticamente tutti i nuovi caricamenti.
  • Imposta la dimensione massima per le immagini in modo che le immagini più grandi vengano ridimensionate automaticamente prima di essere caricate sul tuo server.
  • Scegli di conservare o rimuovere i dati EXIF ​​come le impostazioni della fotocamera, la lunghezza focale, la data, l’ora e i dettagli della posizione. Per i blogger questa opzione può essere disabilitata per ridurre la dimensione delle immagini.
  • Abilita lo smushing durante il caricamento di nuove immagini. Ciò contribuirà a ottimizzare automaticamente tutte le immagini appena caricate.
  • È possibile visualizzare la statistica del numero di immagini ottimizzate, riduzione delle dimensioni e risparmio.

Recensione del plugin WP Smush WordPress

Visualizza le statistiche delle immagini schiacciate

  • Rileva immagini errate che non si adattano alla finestra. Puoi visualizzare le immagini errate sul sito effettuando il login come amministratore.
  • Abilita il caricamento lento per nascondere le immagini al di fuori dell’area di visualizzazione e caricale quando l’utente scorre fino alla posizione dell’immagine. Tuttavia, questo non funziona sul nostro sito e utilizziamo la funzione di caricamento lento di WP Rocket.
  • Integrazione con Gutenberg, Visual Composer, Amazon S3 e NextGen Gallery.

Inoltre, la versione pro avrà funzionalità per ottimizzare le immagini originali, smussare 2 volte di più e mantenere la copia originale delle immagini.

Smush Pro

Se stai cercando più opzioni con l’ottimizzazione delle immagini, prova la versione premium. Ti costerà $ 70 all’anno come parte dell’abbonamento WPMU DEV.

  • Converti automaticamente PNG in JPEG per ridurre le dimensioni nei casi possibili.
  • Backup di tutte le immagini originali.
  • Rimuovi la limitazione della dimensione dell’immagine da 5 MB sul plug-in gratuito a 32 MB sulla versione pro.
  • CDN integrato con supporto WebP.
  • Compressioni 2x senza perdita visibile di qualità.

WP Smush è uno dei migliori plugin per l’ottimizzazione delle immagini per migliorare la velocità della pagina del tuo sito WordPress. Sebbene il plug-in gratuito abbia dei limiti, è una soluzione più praticabile per il proprietario di un sito.

Professionisti

  • Funziona bene con lo strumento Google PageSpeed ​​Insights.
  • L’ottimizzazione avviene con le risorse del server dallo sviluppatore del plug-in (WPMU DEV), quindi non richiedendo più risorse dal tuo server. Questo è un bene soprattutto per i siti ospitati su un ambiente di hosting condiviso.
  • Puoi smussare un numero illimitato di immagini.
  • Il plugin ottimizzerà e ridurrà automaticamente le dimensioni di tutte le nuove immagini caricate sui post.

Contro

  • Sfuma solo le immagini ridimensionate sulla tua installazione di WordPress, quindi le immagini originali saranno disponibili così come sono.
  • Bulk smush funziona con una limitazione di 50 immagini. Se hai già molte immagini, l’ottimizzazione richiederà molto tempo.
  • Le immagini non verranno ottimizzate nel caso in cui le miniature siano state eliminate in precedenza. Ad esempio, abbiamo il plug-in Woocommerce e abbiamo eliminato le miniature che non sono necessarie. Sfortunatamente dobbiamo rigenerare tutte le immagini in modo che WP Smush funzioni.
  • Il plugin funzionerà solo per le dimensioni dell’immagine inferiori a 1 MB. Questo potrebbe non essere sufficiente per tutte le categorie di utenti.
  • L’interfaccia di amministrazione è più invadente con piena di pubblicità per la versione pro.

Fonte di registrazione: www.webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More