TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Suggerimenti di Google AdSense per i nuovi editori

5

Google AdSense è una delle opzioni di monetizzazione più popolari per i nuovi blogger. Molti publisher smettono di provare con AdSense dopo essere stati rifiutati da Google o non sono stati in grado di ottenere guadagni decenti dopo l’approvazione. Ecco alcuni suggerimenti utili per gli editori. Seguire questi suggerimenti non solo ti aiuta a ottenere una facile approvazione, ma anche a massimizzare le tue entrate online dagli annunci AdSense. Inoltre, puoi evitare di essere bannato a vita da Google.

Correlati: 8 inconvenienti di AdSense che tutti i publisher dovrebbero conoscere.

Suggerimenti di Google AdSense

Classifichiamo i suggerimenti in due gruppi:

  • Suggerimenti per coloro che desiderano richiedere un nuovo account AdSense.
  • Suggerimenti di Google AdSense per i publisher AdSense approvati.

Suggerimenti per l’applicazione di un nuovo account AdSense

Se hai intenzione di richiedere un nuovo account AdSense, assicurati di dare un’occhiata ai seguenti suggerimenti.

  • Leggi con pazienza le norme ei termini e le condizioni di AdSense e comprendili prima di richiedere l’account AdSense.
  • Evita di utilizzare siti di compartecipazione alle entrate e fai domanda da solo dopo aver posseduto il tuo sito per più di 6 mesi.
  • È meglio avere il tuo dominio di primo livello o utilizzare Blogger per creare i tuoi siti.
  • Se non hai un sito, prova l’opzione di monetizzazione del canale YouTube sui tuoi video.
  • Verifica che la lingua del tuo sito principale sia supportata da AdSense.
  • Verifica il tuo sito con Strumenti per i Webmaster di Google per informare Google che sei il proprietario del sito in cui vengono visualizzati gli annunci.
  • Dedica tempo e sforzi al tuo sito per attirare traffico prima di richiedere AdSense o qualsiasi altro programma pubblicitario.

Suggerimenti per l’applicazione dopo il rifiuto

Fare domanda in fretta comporterà il rifiuto da parte di Google. Tuttavia, non ti preoccupi molto del rifiuto e lavori di più prima di applicare nuovamente.

  • Una volta rifiutato, dedica del tempo per analizzare il motivo del rifiuto e correggere i tuoi errori prima di fare domanda per la prossima volta.
  • Evitare di applicare immediatamente dopo il rifiuto e lasciare un intervallo di almeno alcuni mesi.
  • Controlla le lettere di rifiuto di AdSense per capire perché i siti vengono rifiutati da Google in generale.
  • Non fare affidamento su quelle pubblicità false che offrono account AdSense approvato gratuitamente per un pagamento nominale.

Suggerimenti di Google AdSense per i nuovi editori

Suggerimenti per i publisher AdSense esistenti

Molti publisher si sentono tranquilli dopo aver ottenuto l’approvazione da Google. Tuttavia, devi seguire alcune linee guida per mantenere il tuo account AdSense in buono stato.

  • Puoi visualizzare gli annunci su un numero qualsiasi di siti vincolanti alle norme AdSense. Dovresti richiedere l’approvazione per ogni sito tramite il tuo account.
  • Evita di visualizzare i tuoi siti con l’intenzione di aumentare le impressioni degli annunci.
  • Non fare clic sui tuoi annunci. È possibile fare clic sugli annunci dell’unità di collegamento senza fare clic sui collegamenti nella pagina risultante. Tuttavia, non devi preoccuparti di questo dato che Google ha già ritirato gli annunci di unità di collegamento da marzo 2021.
  • Evita di incoraggiare i visitatori a fare clic sugli annunci posizionandoli più vicino a immagini, caselle di invito all’azione luminose, contenuti accattivanti come immagini flash o altri banner.
  • L’utilizzo di click-bot e proxy comporterà il divieto del tuo account a vita. Google è molto più intelligente di quanto pensi nel rilevare i clic non validi.
  • Evita di utilizzare i rotatori per aumentare le impressioni sulla pagina.
  • Non visualizzare annunci in contenuti protetti da copyright e URL contenenti marchi.
  • Visualizza i tuoi annunci come consigliato nella guida all’implementazione di AdSense in base al layout del tuo sito.
  • Evita di utilizzare il traffico dei social media sulle tue pagine che mostrano annunci AdSense. Google interpreta i clic multipli dal sito di social media come clic intenzionali dei tuoi amici. A volte vedrai anche i tuoi guadagni rilevati alla fine del mese a causa di tale traffico social.
  • Utilizza dimensioni e tipi di annunci appropriati per il tuo sito. Ad esempio, un annuncio con rettangolo grande 336×280 visualizzato in un layout a due colonne accanto al contenuto attira più clic. Tuttavia, puoi fare completamente affidamento su annunci reattivi o automatici per smettere di preoccuparti delle dimensioni.
  • Puoi utilizzare parole come "Link sponsorizzati" e "Pubblicità" sopra o sotto gli annunci AdSense.
  • Utilizza Google Analytics per monitorare il rendimento dell’annuncio e della pagina. Puoi collegare gli account AdSense e Analytics per monitorare i guadagni dei publisher dall’account Analytics.
  • Assicurati di aggiungere il file ads.txt nella directory principale del tuo sito per evitare di perdere entrate.
  • Invia i dati fiscali se richiesto per evitare che Google detragga la ritenuta d’acconto dalle tue entrate.
  • Comprendi quali pagine attirano più utenti e concentrati maggiormente sugli annunci visualizzati su quelle pagine. Puoi anche migliorare le parole chiave in altre pagine per attirare più utenti.
  • Visualizza un numero inferiore di annunci e caselle di ricerca in una pagina (anche se Google ha rimosso i limiti precedenti di massimo 3 annunci di contenuto, 3 unità di collegamento e 2 caselle di ricerca).
  • Aggiungi e autorizza i siti che mostrano i tuoi annunci nel tuo account AdSense per evitare che qualcuno utilizzi impropriamente il tuo ID publisher.
  • Segui regolarmente il blog ufficiale di AdSense per ricevere aggiornamenti tempestivi.
  • Scegli o blocca gli inserzionisti adatti al tuo sito dal tuo account AdSense.
  • Interrompi immediatamente la visualizzazione degli annunci se noti attività sospette nel tuo sito o se ricevi una lettera di avviso dal team di AdSense.
  • Non farti prendere dal panico quando Google invia una violazione delle norme. Segui le istruzioni della sezione "Centro norme" del tuo account per comprenderne il motivo. Dopo aver applicato le modifiche necessarie, puoi richiedere la revisione o la violazione verrà rimossa automaticamente in alcuni casi come errori di scansione.
  • Pubblica le tue domande su forum AdSense affidabili e chiariscilo all’istante.

Parole finali

Quando ti affidi ad AdSense per vivere la tua vita quotidiana, ha senso prenderti cura del tuo sito correttamente. Ci auguriamo che i suggerimenti di cui sopra possano aiutarti a ottenere l’approvazione o a mantenere il tuo account in buone condizioni.

Fonte di registrazione: webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More