TechBlogSD - Tutto per WordPress e sviluppo WEB
Istruzioni WEB e WordPress, notizie, recensioni di temi e plugin

Tipi e formati di annunci Google AdSense

2

AdSense è uno dei programmi pubblicitari PPC flessibili di Google. Offre vari tipi e formati di annunci agli editori per fondere gli annunci con il contenuto e il layout della pagina. Fondamentalmente, puoi inserire annunci di Google AdSense utilizzando due metodi: intelligenza artificiale automatica (AI) e metodo manuale. In entrambi i metodi, puoi scegliere il formato reattivo o a dimensione fissa.

Tipi di annunci AdSense

AdSense offre annunci nei seguenti tipi:

  • Mostra annunci
  • Annunci di testo
  • Annunci di unità di collegamento
  • Annunci nel feed
  • Annunci feed
  • Annunci nell’articolo
  • Annunci con contenuti corrispondenti
  • Annunci video
  • Annunci di giochi
  • Annunci per cellulari

Ogni categoria di annunci avrà più varietà con dimensioni diverse. Google ha ritirato alcuni tipi e per alcuni tipi di annunci è necessaria un’ulteriore approvazione. Discutiamone in dettaglio.

Puoi scegliere il tipo di annuncio quando crei una nuova unità pubblicitaria nel tuo account AdSense. Dopo aver effettuato l’accesso, vai su "Annunci > Unità pubblicitarie" e scegli il tipo di annuncio che desideri creare dall’elenco.

Tipo di unità pubblicitarie in Google AdSense

1 annunci display

Gli annunci display precedenti sono un tipico annuncio banner immagine disponibile in varie dimensioni, dalla dimensione della classifica a pagina intera (728 × 90) alla dimensione del pulsante piccolo (125 × 125). Dal 17 giugno 2019 in poi, Google ha apportato modifiche ai tipi di annunci display per combinare i formati di testo e immagine in un unico tipo di "Annunci display". Questi annunci includono annunci di testo semplice e rich media che mostrano annunci illustrati, Flash o video.

1.1. Annunci di testo [ritirati]

Gli annunci di testo sono gli stessi degli annunci display con la differenza che questi annunci mostreranno annunci di testo anziché contenuti multimediali. In genere, un annuncio di dimensioni grattacieli wide (160×600) sarà un insieme di 3 o 4 annunci che mostrano ogni annuncio in una singola unità. Se non preferisci gli annunci illustrati e rich media, gli annunci di testo sono una buona alternativa in quanto possono mostrare da 3 a 4 annunci in una singola unità.

Come accennato, Google ha ritirato i tipi di annunci di testo e li ha combinati con gli annunci display. Tuttavia, puoi comunque creare tipi di annunci di solo testo utilizzando gli annunci in-feed.

Le unità di collegamento sono annunci di testo disponibili sia in formato verticale che orizzontale. Un’unità di collegamento verticale (120×90 o 200×90) è composta da tre collegamenti insieme e un’unità orizzontale (728×15) è composta da 3-4 unità insieme in un’unica unità pubblicitaria. Ulteriori informazioni sugli annunci con link.

Tipi e formati di annunci Google AdSense

Unità pubblicitaria con link AdSense

Google ha ritirato gli annunci di unità di collegamento dal 31 marzo 2021.

3 annunci nativi In-feed

In precedenza Google offriva annunci feed per la visualizzazione su RSS e contenuti feed blog. Ora puoi vederlo come annunci nativi In-Feed nel tuo account AdSense. Questi annunci si fonderanno perfettamente tra il tuo feed per dare una sensazione di contenuto. Tuttavia, la visualizzazione di questi annunci potrebbe richiedere abilità di sviluppo in quanto non è possibile incollare semplicemente il codice nel ciclo di feed. Generalmente, lo scripting lato server come PHP viene utilizzato nel feed per creare loop come l’indice del blog o le pagine dell’indice di categoria. Pertanto, potrebbe essere necessario disporre di un codice PHP per inserire il codice dell’annuncio nativo nel feed nel tuo blog o nell’indice di categoria.

3.1. Annunci feed AdSense [ritirati]

AdSense precedente ti consente di visualizzare annunci nel feed del tuo blog per la visualizzazione tra i post del blog secondo le tue impostazioni. Nota quando l’utente si iscrive al tuo feed, gli annunci AdSense verranno inviati nel feed che verrà consegnato nella casella di posta dell’utente. Quindi l’abbonato del tuo feed dovrebbe vedere gli annunci di Google AdSense nella casella di posta. Questa è un’eccezione alle norme AdSense standard che impediscono l’invio di annunci tramite e-mail. Google ha ritirato AdSense per i feed con effetto dal 3 dicembre 2012 e successivamente ha introdotto gli annunci in-feed come parte del gruppo di annunci nativi.

4 annunci nativi nell’articolo

Gli annunci nativi InArticle sono simili agli annunci InFeed con uno scopo diverso. Puoi visualizzare questi tipi di annunci tra i paragrafi all’interno dei tuoi contenuti. Ciò è utile quando si dispone di un contenuto di forma lunga che necessita di scorrere e leggere.

5 annunci nativi con contenuto corrispondente

Questa è fondamentalmente una raccomandazione sui contenuti di Google AdSense con un’opzione per monetizzare. In precedenza c’era una restrizione alla visualizzazione di annunci con contenuti corrispondenti. Tuttavia, Google ha rimosso questa restrizione e consente a tutti i publisher di creare e mostrare annunci con contenuti corrispondenti. Puoi personalizzare questi annunci consigliati per decidere il numero di righe, colonne e altri parametri per adattarli al layout del tuo sito.

Tipi e formati di annunci Google AdSense

Annunci di contenuto con corrispondenza AdSense

6 annunci video (richiede approvazione separata)

Esistono due tipi di annunci video: la riproduzione di annunci video e l’annuncio incorporato all’interno di un video in streaming. La riproduzione di annunci video appartiene agli annunci display rich che mostrano video invece di un’immagine statica o un annuncio di testo. Gli annunci video possono essere di tipo CPC o di tipo CPM e il vantaggio del tipo CPM è che l’impressione viene conteggiata per ogni caricamento della prima immagine e non necessariamente che l’intero video debba essere riprodotto dal visitatore. In passato, puoi abilitare i contenuti multimediali scegliendo il tipo di annuncio "Annunci di testo e display" per una singola unità pubblicitaria. Come accennato, Google ha rimosso questa opzione e include annunci video avanzati negli annunci display per impostazione predefinita.

Cambia tipo di annuncio AdSense

Se desideri incorporare annunci nei tuoi video in streaming, devi richiedere un account AdSense per i video separato.

Tipi e formati di annunci Google AdSense

Annunci video e giochi in AdSense

7 annunci di giochi

Analogamente agli annunci video, è necessaria un’approvazione separata per la visualizzazione degli annunci sui giochi. Puoi richiederlo andando su "Annunci > Altri prodotti" nel tuo account AdSense.

8 annunci per cellulari [ritirato]

Se disponi di un sito per cellulari ottimizzato per dispositivi di fascia alta come iPhone e Android, non è necessario creare unità pubblicitarie per cellulari separate. Le normali unità pubblicitarie display o di testo verranno visualizzate anche nei dispositivi mobili di fascia alta poiché dispongono di un browser web integrato in grado di eseguire JavaScript. Se stai eseguendo il tuo sito mobile per qualsiasi browser WAP, devi creare un annuncio mobile e visualizzarlo sulle tue pagine mobili. Google ha ritirato gli annunci per cellulari e ora puoi invece utilizzare gli annunci adattabili su tutti i dispositivi.

Al momento, hai due opzioni per scegliere la dimensione dei tuoi annunci quando crei un nuovo annuncio. Uno è scegliere il formato reattivo e l’altro è scegliere la dimensione fissa. Per aumentare le tue entrate, Google consiglia di utilizzare le seguenti dimensioni di annunci a formato fisso insieme a un posizionamento appropriato.

  • 336 x 280 – Rettangolo grande
  • 300 x 250 – Rettangolo
  • 728 x 90 – Classifica
  • 160 x 600 – Ampio grattacielo
  • Annunci reattivi: riempi automaticamente qualsiasi unità pubblicitaria disponibile per adattarla alle dimensioni disponibili sulla tua pagina

Questi annunci si fondono perfettamente con il contenuto e migliorano la possibilità di fare clic grazie alle dimensioni maggiori rispetto agli annunci di dimensioni inferiori. Ulteriori informazioni sul codice degli annunci AdSense. Inoltre, gli annunci di dimensioni maggiori ospiteranno automaticamente dimensioni più piccole quando l’inventario non è disponibile. Tuttavia, consigliamo vivamente di utilizzare annunci adattabili per il ridimensionamento automatico in base al dispositivo e alla larghezza del browser. Cerca anche di evitare le dimensioni degli annunci personalizzate, poiché potrebbe non esserci alcun inventario pubblicitario disponibile per adattarsi a quella particolare dimensione con conseguente riduzione delle entrate pubblicitarie.

Le nuove unità pubblicitarie con dimensioni molto più grandi di 970 x 250 e 300 x 1050 sono state introdotte da Google nel giugno 2014. A causa delle dimensioni di questi annunci, Google ha limitato un’unità pubblicitaria per pagina. Inoltre, in precedenza Google aveva anche la restrizione di inserire un massimo di 3 unità pubblicitarie di contenuto, 3 unità pubblicitarie con link e 2 caselle di ricerca in una singola pagina del tuo sito. Ora non hai limiti al numero di annunci. Tuttavia, Google con la sua tecnologia AI limiterà automaticamente gli annunci quando il contenuto della pagina è molto più piccolo rispetto al numero di annunci.

Fonte di registrazione: webnots.com
Lascia una risposta

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More